Visualizzazione post con etichetta Primi piatti. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Primi piatti. Mostra tutti i post

Pasta con zucchine in salsa di erbe aromatiche



In questa periodo le zucchine sono un jolly nella mia cucina, sia da sole che abbinate ad altre verdure di stagione. Con un pò di fantasia si realizzano dei piatti freschi e sfiziosi, come questo condimento, affinato da un emulsione di erbe aromatiche fresche, coltivati sul mio terrazzo, con le quali ho reso veramente speciale questo primo piatto. 


Risotto alla lattuga



 

Oggi vi propongo il risotto con la lattuga, una verdura che normalmente consumiamo come insalata; ricca di sali minerali, vitamine, clorofilla e fibre. Forse non tutti sanno che la lattuga combatte anche l’insonnia. Vi ho accennato solo una piccolissima parte delle proprietà benefiche di questa verdura. Spesso si scartano le foglie più verdi, per utilizzare le più tenere nell’insalata, ma sono proprio quelle che si scartano che consiglio di utilizzare per questo gustoso risotto, arricchito dai pomodori secchi che non mancano mai nella mia cucina. Se non l’avete ancora provato fatelo, merita davvero.

 

Pesto di cavolo cappuccio



Apprezzo molto il cavolo cappuccio, quest’anno più del solito, lo adoro sia cotto che crudo, oltretutto si presta ad una infinità di preparazioni e tutte molto gustose. Considerando le molteplici proprietà e benefici per la salute, dovremmo approfittare per consumarlo più spesso. Ultimamente nel mio frigorifero non manca mai, quindi inevitabilmente sollecita la mia creatività. Oggi ve lo voglio proporre in un delizioso pesto.


Avena decorticata con cavolo cappuccio e carote


 
L’avena decorticata è un cereale antico, ricco di fibre utili per un intestino sano. Un alimento molto nutriente, ideale per primi piatti, insalate tiepide o fredde, ottimo per accompagnare carne e pesce, ma ha anche deliziosi impieghi nei dolci. E’ un alimento che si può preparare in largo anticipo, la consistenza rimane perfetta anche il giorno dopo, per cui si presta anche alla schiscetta per la pausa pranzo in ufficio. I tempi di cottura sono indicativi, possono variare secondo le varietà. Di solito i cereali con i tempi medio lunghi, preferisco cuocerli nella pentola a pressione, una cottura veloce e sana, in quanto non disperde le proprietà nutritive.
 

Risotto al pesto di cavolo nero e gorgonzola (in pentola a pressione)





Preparo spesso il risotto nella pentola a pressione, è veloce ma sopratutto non bisogna stargli dietro per mescolarlo come vuole la ricetta classica, credetemi non è poco se si considera che il risultato per me è identico. Mi sarebbe piaciuto condividere prima questo tipo di cottura, ma fare le foto richiede tempo e organizzazione, quindi molto spesso ci rinuncio, anche perchè il risotto è buono caldo. Oggi però ho velocizzato i tempi, ed ecco una foto al volo per condividerla con tutti voi. L’abbinamento cavolo nero/gorgonzola rende questo risotto davvero speciale, sono sicura che non vi deluderà. 


Tagliatelle alla spirulina fatti in casa


Da qualche tempo utilizzo l’alga spirulina, un integratore ricchissimo di nutrienti essenziali. Nei negozi di alimenti biologici si trovano anche i biscotti e la pasta, così ho deciso di prepararmi in casa le tagliatelle con questa preziosa alga. La preparazione è quella di una normale pasta fresca, la percentuale che ho utilizzato non incide sul gusto, il colore verde-azzurro, in cottura si schiarisce un pò. Riguardo il condimento non potevo sceglierne uno più azzeccato visto la stagione, ma ovviamente si può condire con quello che più vi piace.


Pesto di ricotta e pomodori secchi



Faccio spesso questo genere di salse, con un pò di fantasia si ottengono dei primi piatti sani e gustosi. In questo pesto ho ritenuto superflua l’aggiunta del formaggio stagionato, di conseguenza ho ottenuto una salsa molto leggera e delicata. Per gli intolleranti basta utilizzare la ricotta senza lattosio.


Pesto di sedano



Avendo a disposizione del bel sedano da essiccare per il mio brodo vegetale home made, non so perchè ma mi è venuto in mente un pesto che ancora non avevo nel mio ricettario, così ho preso gli ingredienti dalla dispensa e mi sono messa all’opera. Con mia sorpresa in pochissimo tempo, viene fuori un pesto super gustoso, ma anche leggero, visto che non necessita di formaggio. Vi invito a provarlo, ne vale davvero la pena.

Spätzle alle erbe



Gli spätzle sono originari della Germania meridionale, ma diffusi nel Tirolo, Svizzera, Trentino-Alto Adige. Una ricetta presa dal libro “Cucinare nelle Dolomiti”, è di facile e veloce preparazione, ma soprattutto è perfetta, come lo sono state tutte le ricette riprodotte da questo volume di cucina, tradizionale del luogo. Ritornando a questi gnocchetti tirolesi, dopo la cottura si saltano semplicemente nel burro (io ne ho utilizzato uno di riso completamente vegetale e che trovo ottimo nelle varie preparazioni). Si servono come primo piatto, ma anche come contorno.

Pesto di radicchio e topinambur



l topinambur è un tubero dalla consistenza della patata e con un delicato sapore che ricorda il carciofo. Per me è stata una vera scoperta, lo utilizzo spesso in varie preparazioni. L’accoppiata con il radicchio la ritengo sublime, non pensavo di ottenere un pesto così gustoso, sono sicura che apprezzerete molto questo mio esperimento.

Risotto con zucca alle erbe aromatiche



Alcuni mesi fa ho avuto l’opportunità di prendere un piccolo essiccatore, da allora non smetto più di essiccare: erbe aromatiche varie, brodo vegetale, frutta ed anche alcuni ortaggi. Questa nuova passione in cucina, mi diverte molto e mi da anche tante piccole soddisfazioni, per non parlare poi dei sapori genuini che questa autoproduzione da alle mie pietanze. Oggi vi propongo un risotto con quel tocco in più che le mie erbe aromatiche sono riuscite a dare.


Pesto di cavoletti di Bruxelles



I cavoletti o cavolini di Bruxelles, sono dei cavoli in miniatura, sono antiossidanti e ricchi di sali minerali, proteine, fibre, vitamina C, vitamina A, vitamine del gruppo B e la vitamina K che contribuisce alla buona salute delle ossa. Di solito dopo averli tagliati a metà li faccio sbollentare in acqua leggermente salata, poi li ripasso in padella dove faccio rosolare appena uno spicchio di aglio. Oggi ve li voglio proporre in pesto, una ricetta molto gustosa. 

Insalata tiepida di farro con zucca e topinambur



Questi sono i pasti che mi fanno stare bene, un’alternativa alla pasta e al riso che nella mia alimentazione spesso sono integrali. Sono pietanze che richiedono una lunga cottura ma io utilizzo la pentola a pressione, dove i tempi si accorciano e le proprietà rimangono integri. I condimenti sono semplici: la zucca giapponese e il topinambur, una gustosa accoppiata che si sposa divinamente con lo zenzero.

Quinoa con zucchine e carote



La quinoa è un alimento ipocalorico, privo di glutine ed anche molto nutriente. Io adoro questi primi piatti, sono un vero confort, oltretutto sani e gustosi con le varie verdure. Prima di pranzare ho fatto uno scatto al volo per poterla condividere con tutti voi. Provatela con questo e altri condimenti.


Gnocchi di miglio con crema di zucchine



Una deliziosa ricetta ispirata da mezza confezione di miglio in dispensa. Utilizzare il miglio per fare degli gnocchi è stata davvero un ottima idea, la crema di zucchine con la sua delicatezza ha avvalorato il piatto. Naturalmente le varianti del condimento sono molteplici, quindi regolatevi secondo gusto e stagione.

Spaghetti al caviale rosso




Va ricordato che il caviale deve essere trattato con estrema cura e affinché non si alteri il sapore, va servito con posate di osso o madreperla. Un piatto gustoso e raffinato da proporre nelle occasioni speciali.

Risotto aglio, olio e peperoncino




Per realizzare questo risotto ho preso spunto da una ricetta di Antonino Cannavacciuolo, la mia semplicemente così, la sua con una grattugiata finale di bottarga. Che dire… Lo chef è davvero una garanzia… Un piatto semplice ma di gusto.


Risotto con emulsione di zucchine e menta



Il risotto con emulsione di zucchine e menta è un piatto fresco e leggero, perfetto per le giornate estive. La delicatezza delle zucchine si fonde con la fragranza della menta, creando un equilibrio di sapori che stupisce ad ogni boccone. L’emulsione dona al risotto una consistenza cremosa e vellutata, rendendolo un piatto irresistibile per gli amanti dei sapori freschi e vegetali. La menta aggiunge un tocco di freschezza che eleva il sapore delle zucchine, portando il palato in un viaggio tra i gusti e i profumi dell’estate. Questo risotto è l’ideale per chi desidera un piatto raffinato ma allo stesso tempo semplice e genuino.

Pesto di baccelli di fave




Come vi avevo anticipato nel post precedente, questa è la mia seconda ricetta preparata con i baccelli di fave fresche. Dal momento che i pesti sono le mie salse preferite, non potevo non realizzarne uno con questo ingrediente davvero singolare... Buonissimo!

Risotto con crema di baccelli di fave e carciofi




Non avrei mai pensato di riciclare in cucina i baccelli delle fave fresche, fino a che non li ho visti utilizzare da un cuoco siciliano. Un ingrediente che ha stimolato la mia creatività, il caso ha voluto che avessi in casa delle fave fresche, cosi mi sono messa subito all’opera. Un risultato davvero sorprendente, a tal punto da avere realizzato anche un’altra ricetta che presto condividerò.