Crostatine sbriciolate (senza burro)




Questa è una versione simile alla torta briciolina: al posto della crema di ricotta ho messo una buonissima composta di mirtilli. Ormai per le mie crostate utilizzo quasi esclusivamente frolle all’olio che, oltre ad essere buone, sono leggere e sane. A casa mia la versione mini va a ruba e difficilmente ci si ferma alla prima... Queste però sono talmente piccole che il bis è d’obbligo.





© Ingredienti
300 g di farina tipo 2 bio
100 g di semola rimacinata di grano duro bio
120 g di zucchero di canna sottile bio
60 g di olio di riso (o di semi)
60 g di olio e.v.o delicato (o di riso o di semi)
2 uova bio (a temperatura ambiente)
12 g di lievito chimico per dolci
1 cucchiaino di succo di limone 
scorza di 1 limone non trattato (o di arancia o cannella)
rum q.b (o il liquore che preferite o acqua se destinate ai bambini)
una presa di sale

Per la farcia
composta di mirtilli bio q.b (oppure di mela, marmellate, confetture o crema di cioccolato)


Procedimento

Per la frolla: In una ciotola setacciate le farine e il lievito, aggiungete lo zucchero e mescolate bene il tutto. Frullate a immersione l’uovo con l’olio, il sale, la scorza e il succo di limone fino ad avere un composto cremoso. Versate il composto frullato nelle farine, aggiungete il rum (la quantità che assorbe la vostra farina, non esagerate altrimenti diventa difficoltoso sbriciolarlo), lavorate l’impasto con i polpastrelli fino ad ottenere delle briciole (non deve essere omogeneo). 

Ungete con olio gli stampini da crostata (o un unico stampo se decidete di farne una grande. Versate un pò di briciole per fare la base e pressate con un cucchiaio (o con le dita), fino a formare uno strato compatto (non esagerate nello spessore, tenete presente che lievita leggermente), versate adesso la composta, livellate e coprite bene la superficie di ogni crostatina con il resto delle briciole, questa volta senza compattare. Infornate a forno caldo a180°C fino a doratura.



4 commenti:

  1. Che meraviglia! Ti dico sinceramente che anche io non amo il burro e preferisco di gran lunga l'olio nelle frolle... aggiungi in fatto che le sbriciole mi piacciono un sacco, oggi mi fai felice! :D

    RispondiElimina
  2. Amo la sbriciolata, carinissima anche così in versione mini :) brava!!

    RispondiElimina
  3. Sono carinissime oltre che molto salutari. La composto ai mirtilli mi piace tantissimo.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.