Riso pilaf con zucchine e gamberoni




Quello di oggi non è un risotto, ma un riso pilaf cotto con il fumetto ricavato dagli scarti dei gamberoni e poi saltato con le zucchine… Una ricetta con cottura leggera e gustosa. 


Ingredienti per 4 persone
Per il fumetto
1 costa di sedano
1 cipolla 
1 carota
1 spicchio di aglio
alcuni grani di pepe 
1/2 bicchiere di vino bianco secco
teste e carapaci dei gamberoni
sale

Procedimento

Per il fumetto: lavate e togliete testa e carapace ai gamberoni, metteteli in una pentola insieme al resto degli ingredienti, lasciate cuocere per almeno 30 minuti. Passate con un colino il fumetto e mantenetelo caldo. 
Pulite i gamberoni dal filo intestinale lavateli e teneteli da parte.

Per il riso pilaf
320 g di di riso fino
640 ml di fumetto (o brodo vegetale)

Mettete il riso lavato in un tegame (con coperchio senza sfiati), versate il fumetto bollente, mescolate, coprite con il coperchio e lasciatelo cuocere per 15 minuti a fuoco bassissimo. 

Per il condimento
5 zucchine chiare
1 scalogno
600 g gamberoni
olio e.v.o.
sale
pepe

In un tegame con un pò di olio mettete lo scalogno affettato sottilmente, lasciate appassire, aggiungete le zucchine lavate e grattugiate con una grattugia a fori grandi. Fate stufare lasciandole leggermente croccanti, due minuti prima di finire la cottura aggiungete i gamberoni, aggiungete il riso pilaf, fate saltare e servite con un filino di olio.

Nota 

Per il procedimento della cottura del riso pilaf, a microonde, al forno e in tegame, vedere quiqui e qui






Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.