Risotto ai fiori di zucchine (o di zucca)





Quest’anno abbiamo trovato un produttore che ci raccoglie le zucchine al momento dell’acquisto, uno spettacolo per gli occhi e per il palato. Approfittando di questa opportunità le preparo molto spesso, i fiori poi sono così belli che non si possono sprecare e visto la mia predilezione per il riso, di certo non mi faccio mancare il risotto, ma neanche il pesto.


Ingredienti
per 4 persone
320 g di riso carnaroli
15 o più fiori di zucchine (o di zucca) 
4 zucchine piccole
brodo vegetale
50 g di parmigiano
uno scalogno
olio e.v.o
sale
pepe



Procedimento

Lavate e affettate a rondelle le zucchine e mettetele da parte. Aprite i fiori di zucchine (o zucca), togliete il pistillo, lavateli delicatamente e tagliateli a pezzetti. 

Affettate sottilmente lo scalogno e fate appassire in un tegame con un pò di olio, aggiungete i fiori di zucchine (o zucca) e fate stufare per pochi minuti. 

Versate il riso, fate tostare mescolando continuamente e quando sarà trasparente, versate il brodo caldo fino a coprire, continuate a versarlo mano mano che si asciuga facendo in modo che il riso non risulti troppo asciutto, a metà cottura aggiungete le zucchine. 

Una volta cotto spegnete il fuoco, aggiungete il pepe macinato fresco, un cucchiaio di olio, il parmigiano, mantecate e coprite. Fate riposare per due minuti e servite.





3 commenti:

  1. un risotto che buca lo schermo...pare persino di sentirne il profumino!!!!!
    Buonooooo

    RispondiElimina
  2. Una delizia questo risotto dai colori così belli!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.