Coni di pizza con crema di ricotta e asparagi



Un'idea originale, pensata per dei finger food sfiziosi, perfetti sulla tavola del buffet, da servire come antipasto per un rinfresco o una cena tra amici. Per il ripieno ci si può sbizzarrire anche con altri ingredienti, il risultato sarà comunque d'effetto. La preparazione è abbastanza facile, bastano degli stampi a cono e della pasta per pizza, io ho usato questa, ma potete usare anche la vostra ricetta. Passiamo adesso alla preparazione e vediamo come fare questi carinissimi coni.




Ingredienti
(per 6 coni)
200 g di pasta per pizza
180 g di ricotta fresca
una dozzina di asparagi
alcune foglie di basilico
50 g di parmigiano
1 cucchiaino di olio e.v.o
sale rosa dell'himalaya
pepe macinato fresco
olio e.v.o. per spennellare



Procedimento


Tirare con il mattarello la pasta da pizza in uno strato di circa 4 mm. Tagliate 6 triangoli, arrotolateli intorno agli stampi a cono spennellati di olio. Sigillate bene il cono di pasta e spennellate di olio la superficie. Infornate a 180°C per 20 minuti, a metà cottura spennellate ancora con olio.

Intanto pulite gli asparagi eliminando la parte dura, lavateli e cuoceteli a vapore. Tagliate la punta degli asparagi cotti di circa 4-5 cm e tenetele da parte. Frullate a immersione il resto degli asparagi con l'olio e il basilico. Amalgamate la crema di asparagi con la ricotta, aggiungete il parmigiano un pizzico di sale e una macinata di pepe fresco (a vostro piacere potete aggiungere dei pezzettini di asparagi).

Sfornate i coni, farciteli con la crema di ricotta e asparagi (con sac a poche o con un cucchiaino) e infilate in ognuno un asparago lasciando la punta a vista. Adagiate i coni in un piatto da portata e servite.


Il più certo modo di celare agli altri i confini del loro sapere, è di non trapassarli
"Giacomo Leopardi"



19 commenti:

  1. CIAO SARA, MOLTO BUONA QUESTA RICETTA ,MI PIACE E TU SEI SEMPRE BRAVA....UN ABBRACCIO E FELICE SETTIMANA.

    RispondiElimina
  2. Se trovassi sulla tavola di un buffet questi coni, non potrei che farli fuori tutti Sara, sono strepitosi!! Ma come te le inventi delle ricette cosi favolose:-D!??? Un mega bacione ,Imma

    RispondiElimina
  3. Io ho comprato proprio poco tempo fa questi "stampi" per fare i coni...quanto mi piacciono da poter proporre nei buffet!

    RispondiElimina
  4. Che idea sfiziosa i coni con la pasta della pizza. E quel ripieno li rende davvero gustosissimi. In un buffet sparirebbero in un nanosecondo :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Ma sono troppo belli! :-) E ricotta e asparagi si intendono moltissimo!

    RispondiElimina
  6. Ahhh dei coni di pizza non li avevo mai visti in giro.. davvero originali.. e con un gustoso ripieno.. :-) baci e buon lunedì!

    RispondiElimina
  7. sfiziosissimi questi coni fatti con la pasta lievita perfetti per un bouffet estivo in giardino!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Sfiziosissima idea! I coni così farciti sono anche molto eleganti, perfetti per apeVitiVaVe con signore e signorine con la puzza sotto il naso! :D

    RispondiElimina
  9. Che idea sfiziosa, Sono troppo carini e gustosi!
    Passare di qui è sempre un piacere... Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  10. Ma daaaai... sono troooppo carini! Questi si possono fare tutto l'anno; basta cambiare con la verdura di stagione. Bravissimaaaa!!!

    RispondiElimina
  11. Non sono sono strappappabilissimi, ma sono anche cosi belli!!!! sembrano quasi delle carote! li adoro, li voglio assolutamente fare!!!

    RispondiElimina
  12. Che bellisima idea hai avuto!
    Davvero particolare e sicuramente da copiare per un finger food molto molto originale!
    bacioni

    RispondiElimina
  13. Ciao Sara, complimenti per il blog, ci sono delle ricette fantastiche, sei bravissima!!! Mi unisco a i tuoi lettori e ti seguo con piacere!!!
    A presto...

    RispondiElimina
  14. sara!! favolosi e bellissimi...ottimiii per gli aperitivi veloci ^_^ baciii

    RispondiElimina
  15. Che bella idea... immagino che scompaiono subito quando li porti in tavola.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.