Risotto giallo gratinato alla mozzarella


Un altro suggerimento facile e veloce per il pranzo della pasquetta o per una gita fuori porta. Questo risotto gratinato lo definirei più un tortino ma ho voluto lasciare il nome originale visto che la ricetta è del “Cucchiaio d’Argento”. A noi è piaciuto molto e vi consiglio di provarlo anche con la fontina che ho già sperimentato con successo. Non usate una teglia più grande altrimenti gli strati di riso non riescono a coprire la superficie.
Prima di lasciarvi voglio augurarvi una serena e felice Pasqua!!!



Ingredienti
300 g di riso (io 320)
250 g di mozzarella
100 g di prosciutto cotto (io 120)
3/4 di brodo vegetale (io 1 litro)
1 bustina di zafferano
olio,
burro,
sale

Procedimento

In un tegame basso e largo scaldate un pò di burro con un cucchiaio di olio (io solo olio), insaporite il riso in modo che assorba il condimento, cuocete il riso come per un normale risotto aggiungendo il brodo caldo di volta in volta, regolate di sale e continuate la cottura per 15 minuti. Qualche minuto prima di spegnere mettete lo zafferano sciolto in un pò di brodo. Trasferite metà risotto in una teglia antiaderente imburrata (22 cm) facendo in modo che ricopra tutto il fondo. Mettete uno strato di prosciutto cotto tritato, le fettine di mozzarella e ricoprite con il restante risotto. Ponete la teglia sotto il grill, nella griglia centrale del forno e lasciate gratinare fino a doratura.




55 commenti:

  1. ma che bella idea e che bei colori!!!!! tanti auguri di buona Pasqua cara, a presto!!!!

    RispondiElimina
  2. Stupendo, qui c'è proprio da leccarsi i baffi...bravissima!!! Buona Pasqua e un bacione! Alessia

    RispondiElimina
  3. Che ricetta golosa, complimenti. Colgo l'occasione per fare a te ed a tutta la tua famiglia gli auguri di Buona Pasqua, baci
    M.G.

    RispondiElimina
  4. Questo tortino ha un colore meraviglioso, fa venir voglia di mangiarlo anche a quest'ora. E quel cuore filante è slurposissimo ^__^
    Un bacione tesoro, ti faccio tantissimi auguri di buona Pasqua a te e famiglia

    RispondiElimina
  5. Che ghiottissima versione, brava Sara!!! Auguri cara di Buona Pasqua, un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. ciao piacere di conoscerti, questa torta risottata è meravigliosa, che idea geniale, io adoro il riso ripassato, ma non ho mai pensato di renderlo così tortoso, che buono e che bello, colori bellissimi...sono diventata tua sostenitrice, il tuo blog è carinissimo...piacere di conoscerti, auguri!

    RispondiElimina
  7. gustosa l'idea, ricorda il soufflé ma con il riso invece delle patate, buono!

    RispondiElimina
  8. Adoro il riso al forno e il tuo è super gustoso!!!!!

    RispondiElimina
  9. Che bontà questo riso al forno, con questo ripeieno colorato e cremoso, brava Sar@! I colori sono bellissimi e si abbinerebbero alla perfezione al verde brillante di un prato primaverile! Una serena Pasqua anche a te e un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. __♥♥_♥♥
    _♥♥___♥♥
    _♥♥___♥♥_________♥♥♥♥
    _♥♥___♥♥_______♥♥___♥♥♥♥
    _♥♥__♥♥_______♥___♥♥___♥♥
    __♥♥__♥______♥__♥♥__♥♥♥__♥♥
    ___♥♥__♥____♥__♥♥_____♥♥__♥
    ____♥♥_♥♥__♥♥_♥♥________♥♥
    ____♥♥___♥♥__♥♥
    ___♥___________♥
    __♥_____________♥
    _♥____♥_____♥____♥
    _♥____/___@_____♥
    _♥______/♥__/___♥
    ___♥_____W____♥
    _____♥♥_____♥♥
    _______♥♥♥♥♥

    Carissima Sar@, ti auguriamo di trascorrere una serena Pasqua di Resurrezione circondata dall’affetto dei tuoi cari!
    Con simpatia!
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  11. ha un aspetto decisamente invitante. dev'essere veramente buono!
    :P

    RispondiElimina
  12. Sembra buonissimo!!
    Segno la ricetta e credo che la farò per pasquetta...
    E se te lo dice una che non mangia quasi mai il riso ci puoi credere ;)
    Ne approfitto per augurarti una buona Pasqua...
    Un bacio

    RispondiElimina
  13. è ora di pranzo e questa visione è da svenimento....che piatto godurioso tesoro!!!!tanti auguro di serena Pasqua,baci imma

    RispondiElimina
  14. bella idea.. e pure ghiotta.. Buona Pasqua :-D baci

    RispondiElimina
  15. Buonissimo questo risotto, si vede la mozzarella filante e il prosciutto. Passo per augurarti Buona Pasqua, bacioni.

    RispondiElimina
  16. vengo a pranzo??troppo buono..complimenti!!auguri di cuore di una dolce e serena Pasqua..baci

    RispondiElimina
  17. ciao sara non ho mai visto questa ricetta molto particolare e gustosa, grazie bacioni rosa a presto auguroni a tutte:)

    RispondiElimina
  18. Io adoro il riso e questa ricetta è da preparare al più presto grazie! Buona Pasqua :-*

    RispondiElimina
  19. che bella sembra una pizza, e sarà sicuramente buona... rubo ricetta...grazie e Auguri

    RispondiElimina
  20. un'idea davvero invitante!!! Bravissima!
    Auguri di Buona Pasqua ^_^

    RispondiElimina
  21. lo zafferano da un bellissimo colore a questo gustosissimo piatto, complimenti!
    Tanti auguri di buona Pasqua

    RispondiElimina
  22. Quando ero piccola mia madre capitava che mi ripassasse il riso, mi hai riportato alla mente un ricordo che nn pensavo di avere..è invitante questa 'pizza' di riso. Credo che la proverò

    RispondiElimina
  23. Lo sto divorando con gli occhi,fantastico!
    Ti faccio tanti auguri di una serena S.Pasqua baci Francesca

    RispondiElimina
  24. anch'io l'ho già mangiato con gli occhi! delizioso questo risotto! un bacione.

    RispondiElimina
  25. i risotti recuperati mi piacciono moltissimo, io di solito faccio quello banale al salto che comunque a casa mia piace di più della sera prima. questa versione ricca è da non perdere assolutamente, grazie dell'idea!

    e buona pasqua!

    RispondiElimina
  26. ciao Sar@, che bellissima idea questo risotto gratinato! Sai che anch'io ho il cucchiaio d'argento, ma lo snobbo sempre un po'? Un po' troppo, direi dai tuoi risultati! La ricetta ti è venuta alla perfezione; queslla crosticina, dorata ma non bruciacchiata, mi fa un'invidia...
    Ti copierò prossimamente!
    Un bacione ed un mondo di auguri

    RispondiElimina
  27. Ottimo questo tortino, ricorda le arancine al burro palermitane...brava!!!
    Tantissimi auguri di buona pasqua

    RispondiElimina
  28. Un Grazie di cuore a tutti... siete troppo buoni ^__^ AUGURI!!!

    RispondiElimina
  29. Che buono,davvero un tortino golosissimo.Poi tu sei una garanzia.
    Un abbraccio e ti auguro una Buona Pasqua a te e alla tua famiglia.
    Bacioni,Fausta.

    RispondiElimina
  30. ma deve essere buonissimo!Tanti auguri di Buona Pasqua a te a tutta la tua famiglia!!!!!!!

    RispondiElimina
  31. Sono di passaggio solo per augurare a te e famiglia una Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  32. Gran bella ricetta! Appetitoso!
    Buona Pasqua, carissima!

    RispondiElimina
  33. elle est vraiment appétissante et savoureuse j'aime beaucoup
    bonne soirée

    RispondiElimina
  34. Auguri di una felice e serena Pasqua.

    RispondiElimina
  35. Una vera bontà da fare e (ri)fare :)

    Auguroni di una serena e piacevole Pasqua.

    RispondiElimina
  36. Ma che bontà!
    Buona Pasqua a te e ai tuoi cari

    RispondiElimina
  37. Grazie. http://calogeromiracucinaericette.wordpress.com

    RispondiElimina
  38. Idea splendida! Non ho mai provato a gratinare il riso, dev'essere buonissimo. Grazie per questa bella ricetta e complimenti per il blog, da oggi sono tra i tuoi sostenitori

    RispondiElimina
  39. Ciao..mi piace veramente tanto questa ricetta! ti volevo chiedere un favore se mi potessi dire il diametro della teglia!Da oggi ti seguirò...hai delle ricette che sono veramente delle chicche!

    RispondiElimina
  40. @chefpepe, il diametro della teglia c'è scritto nella ricetta, per questa dose ne devi usare una di 22 cm... grazie della visita, ricambierò con molto piacere! ciao ;)

    RispondiElimina
  41. Hai ragione non l'avevo visto! Grazie mille la proverò subito ma dubito che mi verrà invitante come la tua!

    RispondiElimina
  42. @chefPepe, ti verrà sicuramente buono, è facilissimo da fare... fammi sapere! Un bacione

    RispondiElimina
  43. Scusa se ti scoccio ancora, secondo te posso prepararla prima e poi poco prima di mangiarla rimetterla 5 minuti in forno? o si seccherebbe troppo?

    RispondiElimina
  44. Ciao cara, prima di tutto ti voglio dire che non mi scocci affatto, sono felicissima per l'attenzione che presti alle mie ricette... se non la fai dorare troppo nella prima infornata non dovrebbe seccarsi, altrimenti potresti scaldarla coprendola con un foglio di alluminio... chiedi pure se hai altri dubbi! Un bacione

    RispondiElimina
  45. Grazie Grazie...voglio fare bella figura con il mio amore!

    RispondiElimina
  46. Sei docissima, il tuo amore è fortunato! Grazie a te cara!, un abbraccio

    RispondiElimina
  47. E io l'ho fatto, divorato e pubblicato :)
    http://dolcemente-salato.blogspot.it/2012/04/tortino-di-riso-giallo-gratinato.html

    Grazie davvero, è un'ottima ricetta!

    RispondiElimina
  48. Grazie a te Ylenia, vengo a vedere!

    RispondiElimina