Crostata alla nutella con frolla all’olio di riso e farina di mandorle... “Cuore di mamma”





La ricetta di questa crostata è praticamente la stessa della frolla all’olio evo, ma con due varianti: ho sostituito l’olio evo con olio di riso e 100 g di farina con la farina di mandorle. Era un po’ che mi frullava per la testa quest’esperimento, così domenica, giorno della festa della mamma, ho realizzato questa nuova frolla facendo una crostata alla crema di nocciole, battezzata “Cuore di mamma”.  A noi è piaciuta tantissimo... PRO-VA-TE-LA!!!


Crostata e crostatine alla crema di nocciole con frolla alle mandorle
Ingredienti
400 g di farina 00
100 g di farina di mandorle
200 ml di olio di riso
3 uova bio (a temperatura ambiente)
200 di zucchero
1/2 bicchierino di rum o altro
1 cucchiaino di lievito
nutella q.b.
un pizzico di sale
zucchero a velo (facoltativo)


Procedimento

Frullate le uova con l’olio di riso e il pizzico di sale, deve risultare un composto molto cremoso. Mescolate Le farine, lo zucchero, il lievito, aggiungete il composto frullato, impastate velocemente e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti. 

Stendete la metà della frolla, sistematela in teglia (la mia quadrata), punzecchiatela con i rebbi di una forchetta e versate la crema di nocciole. Stendete l’altra metà di frolla e posizionatela sopra la crostata sigillando i bordi, volendo con i ritagli di frolla potete decorare a piacere (io ho messo dei cuori). Infornate a 180°C per 30 minuti. Sfornate e una volta fredda spolverate con zucchero a velo.


Nota

Con questa dose ho fatto una crostata farcita di nutella in uno stampo quadrato di 22 cm. e tre crostatine in stampi di 9 cm.  








Ti potrebbero interessare:
Crostata di frolla al farro
Crostatine di frolla all'olio evo
Crostata con frolla all'olio di riso e mandorle con la nutella
Tartellette al lemon curd
Crostata di ricotta e uvetta



46 commenti:

  1. già è bellissima, se poi è x la mamma! ,meglio!

    RispondiElimina
  2. Grande Sara, la crostata deve avere un sapore spettacolare. Ma anche i biscottini non si fanno pregare per essere mangiati. Una bellissimi settimana a te, Pat

    RispondiElimina
  3. Bellissime foto...Fanno desiderare ancora di più una fetta di dolce!!! Ciao Dani.

    RispondiElimina
  4. Bellissime foto...Fanno desiderare ancora di più una fetta di dolce!!! Ciao Dani.

    RispondiElimina
  5. Che ricetta originale! Belle anche le immagini e la presentazione... che dire?! Viva le mamme!

    RispondiElimina
  6. Molto molto buona.Sicuramente da provare.
    Scrivo la ricetta e la provo.
    Tanto lo sai che io le tue ricette le provo ad occhi chiusi,perche' piu' o meno,si avvicinano molto ai miei gusti.
    Un abbraccio e buon inizio settimana.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  7. le foto sono meravigliose..e la crostata magnifica, la segno da provare!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  8. Cuore di bontà...superlativa :D! Dev’essere particolarmente delicata con l’olio di riso oltre che incredibilemnte golosa con quel cuore di nutella e le mandorle. L’utlinma foto è da assalto allo schermo, bellissimo l’effetto. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  9. Sara questa crostata è una meraviglia, ammazza che buona! Volevo già provare quella con l'olio evo anche se con qualche riserva sul sapore dell'olio che è un pò fortino, ma questa mi ispira veramente molto, la provo sicuramente. Un bacio

    RispondiElimina
  10. la crostata è fantastica, con la nutella è golosissima!
    le foto sono splendide, bravissima!
    buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  11. ciao Sara sei troppo brava! bellissima, anche il cuore con il cacao, fortissimo, grazie penso proprio di farla, grazie per la ricetta, anche le crostatine sono carinissime e perfettissime, complimenti buon inizio settimana anche ate, baci rosa.)

    RispondiElimina
  12. Deliziosa! una crostata davvero golosa, bravissima

    RispondiElimina
  13. Che spettacolo tutto è delizioso....

    RispondiElimina
  14. Stupenda Sara!! bravissima come sempre, è uno spettacolo vedere le tue creazioni sempre belle e dettagliate!!
    un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  15. La crostata è stupenda e le foto pure! La frolla è molto particolare e la voglio provare!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  16. favolosa!!io ho dell'olio di mandorle,da provare!!

    RispondiElimina
  17. Come già detto.. anche io amo le frolle all'olio.. e ste crostatine con la nutella mi gustano!!!baci e buon inizio settimana .-)

    RispondiElimina
  18. è veramente invogliante questa crostata, la frolla sembra fantastica e la nutella è sempre la nutella! Come la mamma del resto! Bacioni

    RispondiElimina
  19. Non so se scegliere la crostata o i biscottini...tu che dici?? Quasi quasi li mangio tutti e due!!! Hai cambiato il vestitino?? Mi piace proprio tanto...un bacio e buona settimana!!

    RispondiElimina
  20. mmmmmmmmmm ma quanto mi piacciono sono deliziose e poi con la frolla all'olio tutta un altra cosa tesorooooo...ne è rimasta una per me:D???!!baci imma

    RispondiElimina
  21. Non sapevo dell'olio di riso.
    Da provare senza dubbio.
    Buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  22. Olio di riso?!?...mai provato!!!...ma questa crostata sembra deliziosa!...bravissima!

    RispondiElimina
  23. Avevamo qualche perplessità per quanto riguarda la frolla all'olio, ma di te ci fidiamo, quindi la proveremo sicuramente! Complimenti per la ricetta e per le bellissime foto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  24. La ricetta di questa frolla e' veramente interessante. La provero' sicuramente.

    RispondiElimina
  25. les photos sont magnifiques je te piquerai bien un cœur le gâteau a l'air délicieux et croustillant bravo ma chère
    bonne journée

    RispondiElimina
  26. Era buonissima, e sottolineo era. Brava mamma.

    RispondiElimina
  27. Bellissime le foto e per una come me che adora la nutella è un invito a nozze!! Complimenti ^^

    RispondiElimina
  28. mi piace perchè dev'essere veramente di gusto delicato questa frolla, in contrasto con la nutella. bella pensata!

    RispondiElimina
  29. Questa frolla sembra davvero uno spettacolo!!!Da provare!!!Bacio tesoro!

    RispondiElimina
  30. ....Una vera bontà....stò leccando virtualmente le dita....un bacino la stefy

    RispondiElimina
  31. ciao sara, sai che la tua frolla all'olio mipiace proprio tanto? Al contrario di altri io adoro l'olio (anche e soprattutto quello evo) nei dolci! Sarà che il nostro, ligure, è molto delicato, tanto che anche nei dolci il sapore non si sente...
    Avevo già inserito la tua precedente crostata nei preferiti (la faccio di sicuro), ora mi sa che dovrò inserire anche questa!
    Come hai fatto a fare quelle bellissime monoporzione?
    Sono perfette!
    Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  32. Innanzitutto complimenti per il blog! Davvero bello!!! Queste crostatine sono deliziose: viene l'acquolina in bocca solo al vederle! Ti seguo! Baci,Titti

    RispondiElimina
  33. che dolcini golosissimi!!! la voglio provare, deve essere ottima questa frolla, complimenti!

    RispondiElimina
  34. E l'hai battezzata proprio bene questa crostata,rende ancor meglio l'idea della sua bontà!!Si vede la sua morbidezza, questo cuore di nutella è racchiuso in un soffice abbraccio!!Un profumo in più con le mandorle e maggiore delicatezza con l'olio di riso!!
    Grazie Sara per questa ricettina!

    RispondiElimina
  35. Ma che buona, e quei biscottini...un capolavoro!
    Complimentissimi!!!!!!!!

    RispondiElimina
  36. Ciao Sara, tutto molto, molto bello... è naturalmente tanto golosi.

    RispondiElimina
  37. Complimenti intanto per le spettacolari foto...sono uno schianto e fanno venire insieme alla tua crostata e ai biscotti tanta voglia di ritagliarle e addentare...bravissima anche per le presentazioni nei piatti...ciao e alla prossima.

    RispondiElimina
  38. @Fausta, credo che la ricetta all'olio evo non l'abbandorerò mai, però anche questa con l'olio di riso è buonissima e molto delicata e l'aggiunta della farina di mandorle le dà una marcia in più... la forma delle crostatine l'ho data rigirando il bordo in avanti con l'aiuto di uno stecchino, un'operazione semplice ma di effetto! Un abbraccio

    Un grazie di cuore a tutti!!!

    RispondiElimina
  39. questa tua ricetta me l'ero persa.. la frolla tua è Meravigliosa davvero!
    Stavo sbirciando il contest della Molino Chiavazza ;) in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  40. io sono una studentessa di terza media, con la scuola dobbiamo fare un progetto: insieme ad alcune mie amiche dobbiamo preparare una torta e documentarne le fasi. la tua sarebbe perfetta! è semplice da cucinare? è buona? sai, dopo la dobbiamo far mangiare ai ragazzi di 1° e 2° media della scuola, quindi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La torta è semplice da preparare, ricordati di usare delle uova a temperatura ambiente, altrimenti il composto non verrà cremoso. Sia la base che la copertura lavorale su carta forno, sarà più facile tirarle con il mattarello. Se usi gli stessi ingredienti che ho usato io, la torta sarà buonissima... con la mia è stato un successone, sarà così anche con la tua! Se hai difficoltà chiedi pure, ti lascio la mia e-mail: dipastaimpasta@gmail.com
      Grazie, ritorna a trovarmi! Ciao :)

      Elimina
  41. Mamma miaaaa...questa mi era sfuggita! A me è piaciuta già tanto quella all'olio... era già perfetta figuriamoci questa con le mandorle :)
    Me la sono segnata... grazie Sara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buonissima con le mandorle! Te la consiglio anche dimezzando l'olio di riso con quello exrtavergine di oliva! Grazie Barbara :)

      Elimina
  42. Mamma miaaaa...questa mi era sfuggita! A me è piaciuta già tanto quella all'olio... era già perfetta figuriamoci questa con le mandorle :)
    Me la sono segnata... grazie Sara!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.