Focaccia di semola rimacinata con lievito madre semi-integrale e sale rosa


Questa focaccia è la classica pizza bianca romana preparata con il lievito madre, rinfrescato la sera prima con la farina integrale. Con questa dose ho fatto una leccarda rettangolare più una piccola teglia circolare. Se la preferite più alta, mettete tutto l’impasto nella leccarda. L’abbiamo tagliata e farcita da calda con prosciutto crudo... buonissima! Vorrei ringraziare Barbara per avermi fatto conoscere il sale rosa, l'ho apprezzato molto sia per il gusto che per le proprietà benefiche




Ingredienti
500 g di farina di semola rimacinata
300 g di lievito Madre rinfrescato la sera prima con farina integrale
1 cucchiaino di zucchero di canna
280 ml (circa) di acqua minerale
2 cucchiai di olio evo
10 g di sale

Per la superfice
40 ml di olio evo
40 ml di acqua
sale rosa dell’himalaya


Procedimento

Fate sciogliere il lievito madre con l’acqua, aggiungete l’olio, la farina e per ultimo il sale, lavoratela per 10 minuti (io ho usato la planetaria), mettete la pasta in un contenitore con chiusura ermetica o con pellicola trasparente, fate lievitare per 3 ore.

Fate le pieghe: sgonfiate l’impasto formando un rettangolo, procedete piegando i due lati, destro e sinistro uno sull’altro per un terzo del rettangolo, girare l’impasto a 90° e ripetere le pieghe, lasciatelo lievitare per 1 ora a campana rivoltandogli sopra una ciotola.

Riprendete la pasta e stendetela nella leccarda rettangolare, lasciatela lievitare ancora 1 ora e 1/2. formate tanti solchi con la punta delle dita e spennellatela con l’emulsione di olio, acqua e sale rosa macinato. Infornate a forno preriscaldato a 240°C per 15/20 minuti circa.





 Focaccia di semola rifatta da Barbara






27 commenti:

  1. Ma è buonissima sta focaccia.. m'hai fatto venrie voglia di rifarla!! Curioso ils ale rosa.. non lo conoscevo affatto! baci .-)

    RispondiElimina
  2. Che focaccia,fa venire una fame.
    Io la mangerei anche cosi'.
    Venuta una meraviglia.
    Un abbraccio e una buona giornata.
    Fausta

    RispondiElimina
  3. Quando vedo queste meraviglie di focaccia mi convinco che devo assolutamente provare a fare il lievito madre...brava!!!!
    Ciao :)

    RispondiElimina
  4. che ricetta particolare, una vera meraviglia di focaccia!!

    RispondiElimina
  5. Mi stava già venendo il languorino di metà mattina, adesso mi hai stesa definitivamente! Sono pure in astinenza da focaccia del week end...fai un po’ di conti!!!
    Amo il sale rosa, ad quando ho scoperto i vari tipi di sale me ne sono appassionata. Un bacione gioia, buona giornata

    RispondiElimina
  6. ciao Sara, che buona la focaccia, con il lievito madre deve essere ancora meglio! buona giornata

    RispondiElimina
  7. Ciaoooo! grazie per i complimenti che giro a te per il blog!!! e questa focaccia strepitosa! piacere di conoscerti! :)
    Terry

    RispondiElimina
  8. bellissima, la tua focaccia ha un aspetto davvero meraviglioso!!! Complimenti per la stupenda riuscita

    RispondiElimina
  9. Ciao che bella, adesso vedo che usano molte il lievito madre,il sale rosa lo uso anch'io, carinissimo colore.)complimenti, che bonta', ciao baci rosa buona giornata

    RispondiElimina
  10. Eccola! Ho visto il tuo commento e sono venuta di corsa :)
    OOOOH che bella!
    La voglio... faaaree!
    Vedendo gli ingredienti e il procedimento sono certa che è da sballo...posso mettere la mano destra sul fuoco.
    Ammazza! Ci credo che il sale rosa dell'Himalaya ti è costato un botto... A presto!

    RispondiElimina
  11. elle a l'air délicieuse bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
  12. complimenti per il tuo blog son saprei da dove iniziare a copiarmi le ricette da adesso ti seguo anch'io Simmy

    RispondiElimina
  13. Bellissima!! Quei buchetti dicono che è favolosa e ben lievitata!E in più con una bella crosticina croccante!! Un bacione cara.

    RispondiElimina
  14. semplice e raffinata allo stesso tempo. e poi...bellissima. brava, devvaro brava, complimenti!

    RispondiElimina
  15. Buonaaaaaaaaaaaaaaaa!...ne mangerei volentieri un pezzetto!!! ^_^

    Mai provato il sale rosa!

    RispondiElimina
  16. Un nome importante per un capolavoro di focaccia!!!Mannaggia che riuscita!!Un baciotto tesoro!

    RispondiElimina
  17. Sara
    complimentri per la focaccia io le adoro , ho trovato il sale rosa ^_^!!
    un bacione amica mia
    Anna

    RispondiElimina
  18. Strepitosa questa focaccia, complimenti. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  19. MA ha un aspetto davvero spettacolare questa ricetta! Complimenti!

    RispondiElimina
  20. Splendida questa focaccia! Doppio wow!

    RispondiElimina
  21. Ciao, ho fatto la focaccia seguendo i tuoi consigli e sono stata molto soddisfatta. Secondo te posso usare questo impasto anche per la pizza in quanto nelle tue ricette mi sembra che ci siano solo quelle con il lievito di birra e una con il lievito madre disidratato? Grazie. Liliana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Liliana, mi fa molto piacere... certamente, questo impasto va benissimo anche per la pizza, vai tranquilla, io l'ho sempre fatta... ultimamente sto utilizzando il metodo a lunga maturazione in frigo con un solo grammo di lievito, ti assicuro che non c'è molta differenza con questa, ti consiglio di provarla almeno una volta, ci faccio: pizza, focaccia, calzoni, girelle, ecc... è digeribilissima. Ti lascio il link:http://www.dipastaimpasta.it/2013/01/pizza-con-la-scarola-in-bella-vista.html... se la provi fammi sapere come ti viene! Grazie, a presto!

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.