Quiche lorraine



Una torta salata, tipica della cucina francese (originaria della Lorena), le varianti sono tante, generalmente si aggiunge il formaggio svizzero perchè fonde meglio. La mia scelta è andata sulla versione classica dal gusto delicato. La preparazione è semplice e veloce. Io ho usato la brisè con l'olio evo, che trovate qui, ma vi lascio anche la ricetta con il burro.





Ingredienti
Per la brisèe
250 g di farina 00
125 g di burro
acqua  fredda q.b.
sale

Per la quiche
150 g di pancetta affumicata
150 g di gruviera
2 uova
200 ml. di latte
100 ml. di panna
noce moscata
sale e pepe

Procedimento
Lavorate per pochi minuti la farina con il burro ammorbidito. Aggiungete acqua fredda e il sale. Lavorate la pasta rapidamente rendendola liscia e omogenea. Prima di usarla fatela riposare in frigo per almeno 30 minuti. Tagliate la pancetta e fatela rosolare a fuoco vivace in una padella antiaderente senza grassi. Tagliate a cubetti il gruviera. Sbattete le uova con il latte e la panna, salate, pepate e aggiungete la noce moscata. Stendete la pasta in una tortiera antiaderente, riempitela con la pancetta,  il formaggio e il battuto. Infornate a 180°C per 30 minuti. Sfornate e servite tiepida.


Aggiornamento

Mini quiche lorraine

Ho rifatto la quiche in versione mini utilizzando uno stampo da muffins e una brisèe all'olio.
Stesse dosi della farcia, ma leggermente diverso il procedimento.
Qui ho infornato prima il guscio di brisèe. Aggiungo la fase finale della preparazione:

Stendete la pasta Brisèe, tagliate con un coppapasta di un diametro più grande dei singoli stampi, posizionate all’interno dello stampo alzando i bordi, bucherellate la base con i rebbi della forchetta. Coprite ogni base di frolla con alluminio e riempite di legumi. Cuocete i gusci di frolla per 10-15 minuti, a forno caldo a 180°C. Togliete legumi e alluminio e lasciate cuocere per altri 10-15 minuti. Riempite i gusci con il composto (come sopra) e infornate (a forno caldo) 180°C per 20 minuti circa o fino a doratura della superficie.



Mini quiche lorraine


37 commenti:

  1. Che torta salata.!!! Volendola chiamare in modo meno sofisticato e piu' rustico.
    Comunque una vera e propria bonta' e ti e' venuta da manuale.Bravissima.
    Un bacio e una buona giornata Fausta

    RispondiElimina
  2. Posso venire a pranzo da te oggi bellezza? La tua briseè all'olio mi piace una cifra e la tua quiche acnora di più ^__^ Un bacione

    RispondiElimina
  3. Mamma mia deve essere una vera delizia!!!Bacioni e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  4. @Federica... da quando faccio la brisè all'olio non riesco a tornare più indietro, oltre ad essere più sana e anche gustosa. Ti aspetto a pranzo!!!! Baciotti!

    RispondiElimina
  5. me ne prendo volentieri una fetta!! baci, a presto!!

    RispondiElimina
  6. Molto buona, piace anche a me. Mai provata con il formaggio svizzero; la prossima volta ce lo metto.
    Grazie per la ricetta e buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Buonissima questa quiche! VA benissimo anche per colazione! ;)

    RispondiElimina
  8. Ciao Sara!!!
    Grazie per essere passata dal nostro angolino rosa: ricambiamo la visita con estremo piacere!

    E, dato che, oltre a perlinare, adoriamo cucinare, verremo spessissimo a trovarti perchè il tuo blog è una fonte favolosa d'ispirazione!!!!
    Anzi, ci siamo segnate come tue lettrici fisse così non ti perderemo più di vista: speriamo di averti fatto piacere!!!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  9. I formaggi svizzeri li trovo in efeftti perfetti!! Ottima la tua quiche.. bacioni buona giornata .-D

    RispondiElimina
  10. ciao Sara, la quiche è fantastica, con quella bella crosticina in superficie è ancora più invitante... buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Adoro le torte salate e mi piace la tua versione di pasta brisè all'olio evo!Baci

    RispondiElimina
  12. Mhmmm buona...ogni tanto la faccio ma non ho mai provato la pasta brisè all'olio...provero' :))
    Molto brava ^_^

    RispondiElimina
  13. Questa la devo provare assolutamente ma con l'olio come la fai tu!!
    Bravissima cara un bacione
    buona giornata Anna

    RispondiElimina
  14. ottima ricetta, l'ho mangiata da mio fratello in Francia ed è davvero stupenda!!! Ben fatto Sara

    RispondiElimina
  15. Io l'adoro e devo dire che ti è venuta davvero bene!!!!...bravissima!

    RispondiElimina
  16. una vera star, Madame Lorraine, qunado si parla di quiche, vero? E poi la briseé all'lio mi piace di più di quella la burro!

    RispondiElimina
  17. Fra le torte salate questa è in assoluto la mia preferita, ho anche avuto la fortuna di assaggiarla essendo la cuoca la mia mamma "preferita"!!!
    Brava mammina.

    RispondiElimina
  18. Buona!!! E dire che fino a poco tempo fa il salato lo evitavo sempre.. Troppo buona questa quiche!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Una torta salata squisita, a mio parere la regina delle torte salate. Bacioni

    RispondiElimina
  20. Ciao Sara questa quique la faccio spesso, ed e' sempre squisita, adesso inorridirai, se ti dico che la faccio nel forno a microonde in 10 minuti, ma viene buona, ciao grazie baci rosa a presto buon pomeriggio

    RispondiElimina
  21. Un aspetto delizioso e gustoso,brava
    ciao ♥

    RispondiElimina
  22. Adoro le torte salate, buonissima questa brava!

    RispondiElimina
  23. Ciao! perfetta la tua quiche! una base croccantian e friabile ed una farcia semplice, ma gustosa! noi adoriamo le torte salate...una fettina l'hai ancora???
    un bacione

    RispondiElimina
  24. Questa quiche delicatissima è una meraviglia!! Sei stata bravissima cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  25. Brava Sara, ottima ricetta e belle foto. Ma tu lo sai che, pur essendo una fanatica delle torte salate, la quiche lorraine l'ho provata per la prima, ed ultima volta, a Parigi 2 anni fa? Quasi quasi la preparo.....o potrei venire a mangiarla da te?! ;-)
    Un abbraccio
    Rosalba

    RispondiElimina
  26. ahhh... quanti bei ricordi con la quiche lorraine... bellissima questa qui, mi dai una buona idea per questa settimana! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  27. che invitante!!!!!!!deve essere squisita!!complimenti!

    RispondiElimina
  28. Nooo...ti prego...non farci vedere queste delizie, perchè la voglia di provarla è troppo forte!! Sei bravissima come sempre...le tue ricette sono spettacolari!

    RispondiElimina
  29. che meraviglia!! complimneti è perfetta e appetisosa :)

    RispondiElimina
  30. Ti è venuta benissimo!
    Molto interessante anche l'altra quiche e non solo per la brisè all'olio che proverò senza dubbio così non mi sentirò in colpa per il mio colesterolo. Grazie!

    RispondiElimina
  31. gli ingredienti sembrano proprio ben scelti!!!deve essere saporitissima!!!!ho l'acquolina in bocca!!!

    RispondiElimina
  32. Sembra deliziosa....potessi provarla....sarebbe un'ottimo spuntino di mezzanotte! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  33. Famo scambio? Io ti do metà del mio pane al kamut e farro e tu mi dai una fetta di questa sfiziosa Quiche lorraine... mi va benissimo anche con l'olio :D

    RispondiElimina
  34. Bellissimo da vedere e sicuramente fantastico da assaporare! Un abbraccio Teresa

    RispondiElimina
  35. Wow... che torta salata strepitosa! E che foto fantastica!!!!! Poi mi sono innamorata del tuo risottino postato sotto...cosa mi stavo perdendo... ;-) Bacio grande!

    RispondiElimina
  36. che visione celestiale questa quiche cosi in primo piano da morire sul monitor!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  37. Felice della vostra visita, ringrazio tutti con molto affetto!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.