Ciambellone alla zucca



Tempo di zucca… Oggi la propongo in un delizioso dolce, preparato per ben due volte, in due diversi forme. La ricetta è di mia figlia, studiata per una sana colazione, io l'ho leggermente modificata a mio gusto, è senza lattosio, ed ha una moderata dose di zucchero. La zucca l’ho sbucciata e cotta a vapore, poi frullata a immersione e pesata.



Ciambellone alla zucca 

Ingredienti
per uno stampo di 23cm
3 uova bio
80 g di zucchero di canna chiaro
80 g di olio delicato
300 g di zucca frullata (cotta a vapore)
220 g di farina tipo 2
50 g di farina di mandorle
12 g di lievito per dolci
120 g di uvetta (opzionale)
cannella e vaniglia pura q.b.
una presa di sale


Procedimento

In una terrina mettere lo zucchero, una presa di sale, la cannella e la vaniglia, aggiungere un uovo alla volta e montare a lungo con uno sbattitore elettrico (o con la planetaria) fino ad avere un composto gonfio, chiaro e spumoso.

Mescolare delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto, l’olio, subito dopo la zucca frullata, un pò alla volta le due farine e lievito setacciati, senza smontare il composto e fino a sciogliere eventuali grumi. Infine amalgamare l’uvetta.

Versare il composto in uno stampo unto con olio e infarinato (o ricoperto di carta forno). Infornate a forno caldo (funzione statica) a 180°C per 40-45 minuti circa. Fare raffreddare prima di sfornare il dolce.












Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.