Gnocchi di miglio con crema di zucchine



Una deliziosa ricetta ispirata da mezza confezione di miglio in dispensa. Utilizzare il miglio per fare degli gnocchi è stata davvero un ottima idea, la crema di zucchine con la sua delicatezza ha avvalorato il piatto. Naturalmente le varianti del condimento sono molteplici, quindi regolatevi secondo gusto e stagione.



Ingredienti
per 3/4 persone
200 g di miglio
600 ml di acqua
1 cucchiaino di curcuma
farina di miglio (o di riso) q.b.

Per la crema di zucchine
500 g di zucchine
1 spicchio di aglio
alcune foglie di menta
olio e.v.o.
sale 
pepe


Procedimento

Sciacquate il miglio sotto l’acqua corrente, mettetelo in una pentola con l’acqua fredda e la curcuma, lessate a fuoco basso e con spargifiamma (per evitare che si attacchi). Cuocete per 15- 20 minuti circa e lasciate raffreddare del tutto a pentola coperta. 

Versate il composto freddo in una ciotola e a poco a poco aggiungete la farina che assorbe, impastate fino a raggiungere la consistenza giusta. In un piano di lavoro spolverate la farina e formate dei rotolini, tagliateli a pezzetti di 2 cm e arrotondate delicatamente ogni gnocco con il palmo delle mani, adagiateli in un vassoio con una generosa spolverata di farina. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, quando bolle versate gli gnocchi e cuocete giusto il tempo che tornino a galla. Servite con la crema di zucchine e un filino di olio.

Per la crema di zucchine 

Lavate e spuntate le zucchine alle due estremità, tagliatele a fettine. Scaldate l’olio, fate dorare leggermente l’aglio, eliminatelo e fate stufare le zucchine, salate e pepate. A cottura ultimata frullate a immersione insieme alla menta e con un paio di mestoli di acqua di cottura.

4 commenti:

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.