Muffins di farro e carote alle nocciole (con scarti di carota centrifugata)






Ogni qualvolta che centrifugo le carote, mi piange il cuore a vedere gli scarti nella pattumiera; così qualche giorno fa, ho pensato ad una fine migliore, quindi se anche voi siete contro gli sprechi, utilizzateli per preparare questi deliziosi muffins.


Ingredienti 
per 4 max stampi da muffins (160ml)
130 g di scarti di carote centrifugati
100 g di nocciole (oppure mandorle)
60 g di zucchero di canna (chiaro)
60 g farina di farro
60 g latte (o succo di arancia o di mela naturale)
60 g di yogurt
60 g di olio delicato
2 uova bio
scorza grattugiata di 1 limone (non trattato)
una presa di sale


Procedimento

Tritate le nocciole a farina con un cucchiaio dello zucchero previsto. In una terrina setacciate la farina di farro e il lievito, aggiungete il rimanente zucchero di canna, le nocciole tritati, il pizzico di sale e mescolate il tutto. In un altra terrina, sbattete leggermente le uova, aggiungete il latte, l’olio e lo yogurt. Versate il composto liquido nella ciotola del composto secco, aggiungete la scorza di limone grattugiata e mescolate con una spatola o cucchiaio senza lavorare troppo il composto. Riempite gli stampi da muffins (i miei max stampi) con il composto, fino a 1 cm dal bordo. Infornateli a forno statico a 170°C per 55 minuti circa (regolatevi con il vostro forno).


Nota

Se utilizzate gli stampi classici da muffins, riducete i tempi di cottura facendo la prova stecchino dopo i 20/25 minuti.





4 commenti:

  1. Bella idea farci dei muffin, anche io uso gli scarti di carota nei dolci.
    Alla prossima ti copio questi. Penso però che l'idea sia buona anche per farne una versione salata. Baci.

    RispondiElimina
  2. Fantastici questi muffin! Io ormai sostituisco sempre la farina di farro a quella 00 e proverò senza dubbio questa tua ricette... grazie.
    Chiara

    RispondiElimina
  3. carote e nocciole! Buone! Uso sempre la farina di farro per la maggior parte delle ricette che realizzo!

    RispondiElimina
  4. Che delizie sono venuti e al dire che sono preparati con dei scarti, bravissima !

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.