Gnocchi di farina con pesto alle erbe aromatiche



Gli gnocchi di farina e acqua, sono facili e veloci da preparare, ma anche il pesto alle erbe che ho realizzato non è da meno. I miei vasi traboccano di queste erbe profumate, non nego che in cucina mi vengono spesso in aiuto per esaltare il sapore delle pietanze, diminuendo così anche la quantità di sale e grassi. Oggi sono lieta di proporle in questo gustoso ed economico primo piatto. Apprezzatissimo anche in versione vegana.




Ingredienti
Per gli gnocchi di farina 
(per 3-4 persone)
400 g di farina 0
400 ml di acqua

Per il pesto alle erbe aromatiche
15 g di erbe aromatiche (rosmarino, salvia, timo al limone, basilico)
30 g di mandorle (oppure pinoli o noci)
scorza di un limone (non trattato) grattugiata
olio extravergine d'oliva q.b.
peperoncino 
40 g di parmigiano (facoltativo)
sale


Procedimento

Per il pesto: lavate le erbe aromatiche, separate le foglie e gli aghi di rosmarino dai rametti e frullate a immersione insieme alle mandorle, un pezzettino di peperoncino e l'olio necessario fino a rendere il pesto cremoso, infine aggiungete il formaggio.

Per gli gnocchi: mettete l’acqua con il sale in un polsonetto e portatela in ebollizione. Togliete il polsonetto dal fuoco e versate la farina in un solo colpo, mescolate (sempre fuori dal fuoco) energicamente con un cucchiaio di legno fino a vedere staccare l’impasto dalla pentola.

Rovesciate l’impasto su un piano da lavoro e lavoratelo fino a renderlo omogeneo e liscio.

Ricavate dei rotolini e tagliateli a pezzettini. Se si vogliono rigare rotolare ogni pezzetto sull’apposito utensile per gnocchi o sui rebbi di una forchetta.

Cuocete in una pentola con abbondante acqua bollente salata, versate gli gnocchi. Intanto mettete il pesto in una ciotola e mescolate con un pò di acqua di cottura. Appena gli gnocchi vengono a galla, scolateli con una schiumarola e versateli nella salsa, amalgamate in tutto in modo omogeneo con la scorza di limone grattugiata. Servite subito.


Suggerimento

Il pesto è ottimo anche con gli spaghetti e altre formati di pasta sia fresca che secca.








1 commento:

  1. Sono venuti perfetti, molto belli da vedere, hai fatto un buon lavoro, complimenti, e poi, con il pesto sono d'avvero molto gustosi !

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.