Muffins ubriachi... senza burro e lattosio




Oggi propongo la ricetta della torta ubriaca di mia cognata Grazia… me ne sono appropriata subito dopo il primo assaggio… E' davvero una delizia! Io però ho dimezzato la dose e l'ho leggermente riadattata, facendone una versione muffin. La monoporzione la rende ancora più golosa e più pratica da servire. Gli stampi che ho usato sono da 100 ml, quindi i miei muffins durante la cottura sono diventati giganti. Se utilizzate degli stampi più piccoli, il numero di questi deliziosi dolcini sarà superiore, di conseguenza, aumentate la cioccolata per la copertura della superficie.





Ingredienti
(Per 6 muffins giganti)
150 g di farina per dolci bio
150 g di zucchero di canna bio
60 g di olio di riso (o olio e.v.o delicato o di semi)
100 g di vino rosso
35 g di cacao amaro
2 uova bio
una punta di cucchiaino di cannella (o vaniglia bourbon )
5 g di lievito chimico per dolci
una punta di cucchiaino di bicarbonato
una presa di sale

Per la copertura della superficie
50 g di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria con una noce di burro un cucchiaino di olio di riso (*) 
confettini colorati


Procedimento

In una terrina setacciate la farina, il cacao, il lievito e il bicarbonato, aggiungete lo zucchero e la cannella. In un altra terrina, sbattete le uova, aggiungete l’olio e il vino. Versate il composto liquido nella ciotola degli ingredienti secchi. Mescolate con un cucchiaio di legno senza lavorare troppo il composto. Riempite i pirottini di silicone (o una teglia da muffins unta con olio e infarinata oppure si può inserire all’interno di ogni foro un pirottino di carta) con il composto fino a 1 cm dal bordo. Infornateli a (forno statico) 190°C per 20 minuti circa. A fine cottura, fate raffreddare, decorare la superficie del muffin con 1-2 cucchiai di cioccolato fuso e una spolverata di confettini colorati.

Nota

(*) Il burro l’ho sostituito con un cucchiaino di olio di riso, ci mette un pò di più ad asciugare, però è più sano e il risultato finale è identico.


13 commenti:

  1. Troppo golosi e che te lo dico a fa? Dove si trova il cioccolato è tutto buono e poi questi muffin così strepitanti di uscire dallo stampino son troppo belli!

    RispondiElimina
  2. Ma così cioccolatosi.... come si fa a resistere!! Poi adoro la farina di riso.Insomma, la chicca del vino è solo il dettaglio che rende i tuoi muffins un vero capolavoro ^_^

    RispondiElimina
  3. ma lo sai che sono proprio bello?Hanno un aspetto fantastico!

    RispondiElimina
  4. Con il vino rosso?!?!?!? Ma daiiii!!!! Ricettina da provare sicuramente :-)) Complimenti a te ed a Grazia!

    RispondiElimina
  5. Adoro i dolci ubriachi!! ma non ho mai utilizzato il vino rosso in abbinamento alla cioccolata!!!! salvo la ricetta perchè mi stuzzica parecchio.. baciotti e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  6. che belli questi muffins ubriachi...da fare assolutamente!

    RispondiElimina
  7. Sono bellissimi!!! Ne vorrei uno :D

    RispondiElimina
  8. buoni i tuoi muffin ubriachi!!!! e poi se sono senza burro mi piacciono ancora di più!! ;)

    RispondiElimina
  9. troppo belli! me li segno buon we

    RispondiElimina
  10. Vino rosso nei muffin?! Segno subito e se avessi tempo mi metterei subito all'opera! Questa è una ricetta-colpo di fulmine che vorrei fare all'istante! :-)

    RispondiElimina
  11. Uh mamma, ma è cambiato il font del titolo del blog o sbaglio? No, non ho bevuto! u_u
    Già che son qui potrei approfittare di un muffin, comunque! :D

    RispondiElimina
  12. goloooooosi! con tanto di vino che stupisce ^_^

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.