Cordon bleu al forno



La proposta di oggi è un secondo piatto di pollo che può fare felice i bambini e anche le mamme se consideriamo il tipo di cottura leggera, veloce e con una panatura gluten free. Un modo sano e sfizioso per avvicinare i piccoli alle verdure. Io ho usato quelle che mi trovavo in frigo in quel momento, ma le varianti da abbinare possono essere tante, vi suggerisco di provarli anche con prosciutto e mozzarella, spinaci, radicchio, carciofi, cavoli e tutto ciò che la stagione ci propone.




Ingredienti
10 fettine di petto di pollo
1 melanzana
70 g di fontina
1 pomodoro sodo (il mio cuore di bue)
alcune foglie di basilico e timo
farina di riso q.b (bio senza glutine)*
farina di mais fioretto q.b (bio senza glutine)*
1 uovo bio
il succo di mezzo limone
olio e.v.o
sale 
spezie di vostro gusto (io pepe macinato al momento)

Procedimento
Tagliate la melanzana a fette non troppo sottile e mettetela a bagno in acqua e sale per un ora circa. Lavate, sgocciolate e asciugate le fette di melanzana, spennellate ogni fetta con olio da ambo i lati e disponetele in una teglia ricoperta da carta forno, grigliate in forno a 200°C. (funzione grill) 5/7 minuti per lato (regolatevi con il vostro forno). Battete leggermente le fettine di pollo con un batticarne, salate e speziate a vostro gusto.

Mettete in 5 fettine una fetta di melanzana grigliata, delle falde di pomodoro svuotato dai semi, una fettina di fontina e qualche foglia di basilico e timo, distribuite sopra un pizzico di sale e spezie varie. Adagiate sopra un’altra fettina di petto di pollo facendo aderire bene i bordi. Passate i cordon bleu nella farina di riso sigillando bene i bordi, passateli poi nell’uovo sbattuto con il succo di limone e infine passateli nella farina di mais. Mettete la carta forno sulla leccarda, spennellate con olio e adagiatevi sopra i cordon bleu, distribuite sopra un filino di olio e infornate a 200°C. fino a doratura.



* Presta attenzione che il prodotto abbia la spiga sbarrata o che sia elencato nel prontuario AiC
Se vuoi c'è anche la versione mobile del prontuario AiC dei prodotti senza glutine, sempre aggiornato e comodo da consultare.

Buona preparazione!


19 commenti:

  1. Fa felice.. anche la sottoscritto, hanno un aspetto talmente appetitoso, brava!

    RispondiElimina
  2. wow che bontà!!!da fare assolutamente!!

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto venire fame.. :-) smackkk e buon lunedì

    RispondiElimina
  4. Con quel cuore ricco e filante questi fagottini fanno felice davvero tutti :-) Bella idea la farina di mais per la panatura, deve essere piu' croccantosa. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Grazie mille per le tue precisazione riguardo il glutine , io adesso inizio questa avventura con mia figlia . Non tutti l'importanza del prontuario e si deve stare attenti al negozio dove si acquistano perche anche se cè scritto sul pacco che è privo di glutine NON SEMPRE E' VERO . prendo nota di questa ricetta mia filgia si sta ponendo gia mille problemi di cosa mangiare.

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che belli al forno poi ancor meglio!!
    Bravissima te la copierò!!
    un bacione grande!!
    Anna

    RispondiElimina
  7. versione al forno sempre promossa con 2 bambini piccoli!!!!!!!!11

    RispondiElimina
  8. una panatura davvero croccante!
    deliziosi!
    un bacio

    RispondiElimina
  9. Wow! Adoro il cordon bleu: questa è deliziosa e vorrei provare a farlo. Intanto prendo nota della ricetta :)

    RispondiElimina
  10. Farebbe felice anche me questo piatto! che bambina non lo sono certo più!!
    Semplice, buono e invitante... che volere di più?
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  11. Eccome se sarei felice! E' un piatto goloso goloso se poi è anche leggero ancora meglio! Baci

    RispondiElimina
  12. I tuoi Cordon bleu sono veramente furbi, oltre che golosi. A casa nostra il fritto lo facciamo solo una volta all'anno a carnevale, quindi la versione "tradizionale" non la conosciamo neppure. Io ci metterò la noce moscata che mi ci piace tanto.
    Grazie Sara :-)

    RispondiElimina
  13. sai che non ho mai panato con queste farine!!!!! mi intriga...ciao.

    RispondiElimina
  14. Ricetta vincente con i più piccoli. Bella idea anche la panatura!

    RispondiElimina
  15. Indovina un po' cosa mi ha chiesto di cucinare il mio compagno proprio ieri sera dopo l'ennesima pubblicità in televisione... posso dirti che ora ho la ricetta perfetta!!!
    Grazie!

    RispondiElimina
  16. Sara, sono fantastici!
    la cottura in forno li rende anche leggeri, grazie per l'idea :)
    un bacio

    RispondiElimina
  17. Grazie ragazze, siete sempre gentilissime!
    Vi abbraccio tutte! :)

    RispondiElimina
  18. Buoni questi cordon bleu! Da piccola li adoravo anche quelli nella versione gia' pronta dell'arena (o erano dell'Aia?). Questi di qualita' li divorerei!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.