Pizza con carciofi e mozzarella



Adoro la pizza e almeno una volta a settimana non me la faccio mancare, questa con i carciofi è talmente appetitosa che nell’ultimo mese l’ho fatta più volte. Questa volta ho voluta provarla con il lievito madre essiccato prossimo alla scadenza, il risultato potete vederlo da voi, ma non vi resta che provarla per averne l’assoluta certezza, ottima sia per il condimento che per l’impasto.




Ingredienti
Per l’impasto
400 g di farina 0
50 g di farina di manitoba
9 g di lievito madre di frumento disidratato
270 g (circa) di acqua tiepida
1 cucchiaino di malto d’orzo o zucchero di canna
1 cucchiaino di olio di oliva
1 cucchiaino di sale

Per il condimento
5 carciofi
250 g di mozzarella
1 spicchio di aglio
olio e.v.o
sale 
pepe

Procedimento
Mettete nella planetaria le farine setacciate il lievito, il malto, l’olio e l’acqua a poco a poco fino al completo assorbimento. Aggiungete il sale, impastate fino ad ottenere un impasto liscio e sodo, mettetelo in una ciotola, fate un taglio a croce sulla superficie, coprite con della pellicola e fate lievitare fino al raddoppio, al riparo da correnti d'aria. Sgonfiate l’impasto e fate le pieghe (tipo1 e tipo 2 vedi foto) 2 volte  per tipo e mettetelo a lievitare fino al raddoppio in una teglia (32x36) da pizza ben unta d’olio. Dopo la lievitazione allargate l’impasto con le mani fino a ricoprire tutta la superficie della teglia, lasciate lievitare ancora per 1 ora nel forno spento. Nel frattempo pulite i carciofi dalle foglie dure e dalle barbe interne, affettateli e immergeteli in acqua e succo di limone. Fate stufare i carciofi in una padella con olio lo spicchio d’aglio, qualche cucchiaio di acqua e un pizzico di sale. Togliete l’aglio e distribuite i carciofi sopra la pizza, mettete sopra la mozzarella tagliata a pezzettini piccoli e pepe macinato al momento, infornate a forno preriscaldato a 240°C per 10 minuti nella tacca alta del forno.

Nota 
il lievito madre disidratato si trova nei negozi biologici, ma può essere sostituito dal lievito di birra fresco 9/10g circa o 4/5g di lievito di birra secco. 
Io di solito preparo l’impasto la sera prima, altrimenti vi consiglio di prepararlo la mattina per avere una buona pizza all'ora di cena.


(1) Pieghe a libro o a tre

(2) Pieghe





37 commenti:

  1. Spettacolo ^_^ Ne mangerei un bel trancio subito subito. Bacioni

    RispondiElimina
  2. ciao bellissima, lievitazione perfetta complimenti, molto accattivante complimenti:) ciao buona giornata rosa a presto

    RispondiElimina
  3. Amemanca tantissimo panificare.. ma con la cucina così.. mi passa la fantasia.. che puntualmente mi torna vedendo la tua!!!! ottima.... smackkk :-D

    RispondiElimina
  4. mai usato il malto nell'impasto dei panificati, ma vista la tua lievitazione.. direi che è da provare! che buona la pizza bianca con i carciofi!!

    RispondiElimina
  5. sembra fatta in pizzeria, anzi dalla foto anche melgio.. complimenti

    RispondiElimina
  6. Stratosferica!! bravissima mamma che fame mi hai messo !
    baci

    RispondiElimina
  7. Bellissima questa pizza!!!!!!!!! mamma mia che buona!!!!! mi sa che stasera si impasta a casa mia!!!!!!! ciaoooooo

    RispondiElimina
  8. splendida gonfia soffice...mi piace!

    RispondiElimina
  9. meraviglia allo stato puro sara...e poi vista l'ora ne mangerei una vagonata di questa pizza!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia per gli occhi! Basta guardarla per farsi venire l'acquolina in bocca, è una gran bella pizza, alta, ben farcita e saporita come piace a me!

    RispondiElimina
  11. Buonissima questa pizza , ottima la farcia!

    RispondiElimina
  12. Perfettamente soffice! e carciofi e mozzarella sono una delle accoppiate che mi piacciono di più!

    RispondiElimina
  13. Mi hai fatto venire voglia di pizza!!!
    La prossima volta che faccio la pizza la provo.
    Buon pomeriggio
    Kris

    RispondiElimina
  14. Che pizza bellissima! Ne voglio una fetta anche io!

    RispondiElimina
  15. meravigliosa...che farcitura...la divorerei!!!

    RispondiElimina
  16. FAVOLOSA!!!!! Che lievitazione, che condimento, anche a noi la pizza piace tantissimo ma non la faccio quasi mai bianca :-) Baci

    RispondiElimina
  17. This looks awesome..Yummy Recipe

    Aarthi
    http://www.yummytummyaarthi.com/

    RispondiElimina
  18. Mamma mia che bella, con i carciofi non l'ho mai fatta ma la metto già in lista! Complimenti e bacioni!

    RispondiElimina
  19. mi piace tantissimo il tuo blog e a giorni pubblicherò una ricetta che ho preso da te, baci!

    RispondiElimina
  20. Che deliziaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. Favolosa sia nell'impasto che nella farcitura!! baci

    RispondiElimina
  22. veramente bella questa pizza, alta e soffice. compolimenti

    RispondiElimina
  23. adoro la pizza, la tua è stupenda e con i carciofi freschi è ottima!
    mi è venuta fame :P
    bacioni

    RispondiElimina
  24. Anch'io la faccio una volta alla settimana, ma lo sai che non l'ho mai provata con i carciofi?
    Grazie dell'idea la proverò sicuramente.
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  25. che buona pizza...peccato non abbia il lm...
    buona giornata

    RispondiElimina
  26. Che buona la pizza e la tua con i carciofi mi piace molto!Brava!Ciao

    RispondiElimina
  27. bellissima, si vede che è ben lievitata e cotta ottimamente! bravissima!
    scusa, lascio qui il messaggio:
    hai vinto il premio the versatile blogger...
    se vuoi saperne di più passa un attimino da me! ciao a presto!

    RispondiElimina
  28. Della pizza non mi stancherei mai e la tua è davvero una cannonata!!!Slurp! Bravissima cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  29. Ciao Sara! Questa la faccio sabato... già sai! Come ti sei trovata con il lievito madre secco? Noi benissimo.
    Lo usiamo da molto tempo per fare la pizza settimanale... mai avuto problemi. A mia sorella il lievito di birra dava fastidio, questo no. Sciao bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara, con il lievito madre secco mi sono trovata benissimo anche per il pane, e in più è molto pratico!!! E' favoloso ;) Sciao bellissima!

      Elimina
    2. Bene! Per il pane, a tuo avviso, ci sono differenze di sapore e consistenza tra l'uso del lievito madre secco e il lievito madre fresco? Mi regaleranno un pezzetto di lievito madre fresco e sono molto curiosa... intanto chiedo a te!

      Elimina
    3. Il pane con il lievito madre secco l'ho fatto una sola volta ed era molto buono, però con il lievito madre fresco se ben rinfrescato è più buono e molto più profumato... c'è anche più soddisfazione panificare. Questo però è il mio parere Barbara! Un abbraccio

      Elimina
    4. Grazie! Allora sono contenta che mi arrivi un pezzetto di lievito madre!!!
      Non vedo l'ora di provare a fare il pane sciapo che hai pubblicato!
      Notte Sara :-)

      Elimina
  30. Nulla da invidiare alla pizza comprata in pizzeria, ma anzi: MOLTO MEGLIO! Qui i carciofi sono freschi, lì in genere sono quelli sott'olio ;-)
    Bacione

    RispondiElimina
  31. Come mai non mi viene la crosticina come quella che è nella tua foto, e in aggiunta, la base non rimane morbida e soffice ma diventa tipo una croccarella?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arianna, forse non l'hai messa nella tacca alta del forno, oppure non l'hai fatta lievitare abbastanza dopo averla stesa in teglia. Fammi sapere!

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.