Girelle di pizza con zucchine fontina e speck



Un’altra ricetta di girelle di pizza diversa da quella della volta scorsa, più veloce nella preparazione (due ore e mezza compresa la cottura), merito anche del caldo che ancora persiste e quindi lievita in tempi ridottissimi. Questa volta ho usato il lievito di birra secco, ho sostituito la farina 0 con la semola rimacinata, ho cambiato la farcia e nonostante abbia usato meno farina, facendole un pò più basse ne sono venute quasi il doppio. Vi invito a provarle anche in questa appetitosa versione.





Girelle di pizza con zucchine fontina e speck

Ingredienti
per la pasta
250 g di di farina manitoba
150 g di farina di semola rimacinata
320 ml di acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 cucchiaino di sale (per me rosa dell’himalaya)
4 g di lievito di birra secco
1 cucchiaio di olio e.v.o.

Per la farcia
500 g di zucchine (romanesche o chiare)
1 cipolla rossa di Tropea
120 g Fontina o caciocavallo
100 g di speck
olio e.v.o.
origano
sale 
pepe



Procedimento

Impastate la farina con il lievito, lo zucchero e l’acqua versandola man mano che la farina l’assorbe, aggiungete il sale e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Mettete a lievitare a campana (rivoltandogli sopra una ciotola) fino al raddoppio. Nel frattempo lavate e grattugiate le zucchine con la grattugia a fori larghi, pelate e affettate la cipolla e fate stufare insieme in una padella con olio, sale e pepe. Riprendete l’impasto, allargatelo a rettangolo sulla tavola infarinata, distribuite le zucchine, lo speck, la fontina tagliati a dadini e origano, arrotolate la pizza delicatamente. Tagliate il rotolo a fette di 3cm circa e posizionatele sulla placca ricoperta di carta forno, fate riposare per 30 minuti nel forno spento. Infornate a forno preriscaldato a 200°C per 15 minuti nella tacca centrale del forno.




59 commenti:

  1. Queste girelle di pizza sono una favola!!! Le voglio provare assolutamente...bellissima idea!! Un bacio e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Buonissime e sfiziosi mi piace!

    RispondiElimina
  3. Stuzzicantissime queste girelle, belle da presentare e squisitissime da gustare. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Io non ci penso mai a fare delle girelline così gustose con l'impasto della pizza.. invece sono una stuzzicante idea!!! mi piace la farcitura! baci e buon lunedì :-D

    RispondiElimina
  5. Wellaaaaa!! Che meraviglia!! Davvero sfiziosissime!! Bravissima cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  6. Gnam gnam gnaaam!! Che buone!! :)

    Vevi :)

    RispondiElimina
  7. Devono essere buonissime e poi fanno una bellissima figura !

    RispondiElimina
  8. Mi sta venendo fame. Sono invitanti.

    RispondiElimina
  9. Bella proposta! Ideale per le mie cene! Grazie!

    RispondiElimina
  10. Svengo! per una maniaca della pizza come me queste girelle sono semplicemente irresistibili!!! Davvero una bella idea da portare in tavola al posto della pizza tradizionale! un bacione e buona giornata! ^_^

    RispondiElimina
  11. Assolutamente da rubare.....bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  12. sono stupende, le farò presto...baci

    RispondiElimina
  13. tesoro da te c'è sempre di che ingolosirsi e queste meraviglie nn hanno scampo per me le devo provare!!bacioni,Imma
    P.S.Ho indetto un nuovo bellissimo contest e ci terrei tantissimo se tu partecipassi mi raccomando ti aspetto e per tutti i dettagli passa dal mio blog!!

    RispondiElimina
  14. belle e buone queste girelle...

    RispondiElimina
  15. Che belle !!! Le voglio assolutamente provare !!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Sara, le tue girelle sono da capogiro, potrei fare cose sconsiderate pur di mangiarne almeno un paio! Adoro questi lievitati, sono le sfiziosità per antonomasia, e non potrei mai farne a meno! Bravissima, come sempre! Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Non dico mai di no alla pizza. figuriamoci a queste girelle così stuzzicanti e sfiziose"Buona settimana.

    RispondiElimina
  18. Ma quanto sono sfiziose?!?!...bravissima!!!!

    RispondiElimina
  19. Sara che spettacolo di girelle bravissima!! belle buone e invitanti!!
    Un'abbraccio anna

    RispondiElimina
  20. Troppo belle!!! Ma veramente sfiziosissime! Complimenti! Te le copio stanne certa!

    RispondiElimina
  21. SPETTACOLARI! le copio immediatamente complice il fresco che finalmente è arrivato e che permette di aprire il forno yuppi!

    RispondiElimina
  22. Deliziose!!! E poi fanno venire voglia di mangiarle solo guardando la foto!

    RispondiElimina
  23. ciao, sono un tuo nuovo follower, complimenti per il tuo blog.
    Vieni a trovarmi..
    a presto
    giovanni

    RispondiElimina
  24. Super appetitose da mangiare e bellissime da guardare!
    Ciao e buona giornata
    Alice

    RispondiElimina
  25. queste girelline sono a dir poco meravigliose!
    Sara sei troppo brava!
    ciao ^__^

    RispondiElimina
  26. Come sono belle! Hanno un aspetto davvero invitante, complimenti! :)

    RispondiElimina
  27. Anche io ho provato qualche volta le girellae, sono davvero fantastiche, mi segno la tua versione. Ciao:))

    RispondiElimina
  28. che belle, sono da rifare al più presto. baci

    RispondiElimina
  29. Sara, le tue girelle sono una favola, vien voglia di mangiarle, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  30. Davvero un'idea sfiziosa, il ripieno può cambiare a seconda di quello che si ha in casa, ma la forma è bellissima. La prossima volta che faccio la pasta per la pizza...

    RispondiElimina
  31. Ho un mucchio di tue ricette da provare, lo sai?!
    Poco male, allungherò la lista con queste belle girelline! Grazie! ;)

    RispondiElimina
  32. Ogni volta che passo di qua trovo delle ricette sfiziosissime, queste girelle sono fantastiche... sei davvero bravissima. Baci

    RispondiElimina
  33. Sono perfette, mi fai venire una fame tremenda solo a guardarle.

    RispondiElimina
  34. Qué delicia!!!. me encanta tu blog, así que me hago seguidora de inmediato. Un beso.

    RispondiElimina
  35. ...mai più senza!!! ottima l'idea da aperitivo, e invitante e gustoso il ripieno!!!

    RispondiElimina
  36. Ma che carine Sara, sono veramente molto sfiziose.

    RispondiElimina
  37. Ciao Sara,
    invogliano parecchio!

    Grazie, un bacio e felice inizio di settimana a te*

    Maddy

    RispondiElimina
  38. Ciao Sara,
    invogliano parecchio!

    Grazie, un bacio e felice inizio di settimana a te*

    Maddy

    RispondiElimina
  39. Sara buon martedì!
    Che spettacolo, mi vien voglia di prenderne uno, per far colazione :)
    complimenti cara, bei scatti!
    Antonella.

    RispondiElimina
  40. Ciao Sara! Come sono sfiziose queste girelle, durante il prossimo fine settimana voglio provare a farle anche io....ti farò sapere.... :)))

    RispondiElimina
  41. Come sono belle queste girelle; mi allettano! Ciao

    RispondiElimina
  42. devono essere gustosissime...
    complimenti per il blog

    RispondiElimina
  43. ciao sara bellissime, si potrebbe fare una specie di torta di rose lasciandole tutte attaccate,anche, complimenti sempre perfette e gustose le tue ricette, brava, buona serata rosa a presto.)

    RispondiElimina
  44. ottime queste girelle, da provare prestissimo, mi ispirano un casino

    RispondiElimina
  45. Sono perfette e con questi ingredienti sono ...per me ! ciao

    RispondiElimina
  46. Ma che carine che sonoooo! Da copiare e fare una di queste domeniche! Bravissima Sara :)

    RispondiElimina
  47. Devo assolutamente provare questa ricetta... ;) Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buoneeeee, provale! Buon fine settimana anche a te Napochef! A presto :-)

      Elimina
  48. Ciao sono Giovanna,vorrei provare a fare questa ricetta ma prima volevo farti una domanda, come mai il procedimento è diverso rispetto a quello delle girelle con i peperoni???
    Grazie e complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nelle due preparazioni ci sono farine e lieviti diversi, a me piace sperimentare... ultimamente nelle lievitazioni preferisco il lievito secco, lo sento di meno, ma ti assicuro che tutti e due i metodi sono ottimi a prescindere dagli ingredienti. Se decidi di mettere il lievito di birra fresco, ricordati di aumentare la dose a 10g e di scioglierlo in acqua tiepida (non calda). Per altri chiarimenti chiedi pure! Ciao, grazie a te!

      Elimina
  49. Ciao grazie della tua velocissima risposta, anche io utilizzo molto il lievito secco ma, non capisco come mai le dosi sono differenti, mi spiego meglio, sulla bustina del lievito secco dice che è come se fossero 25gr di lievito fresco mahhh cmq grazie ancora. Ti farò sapere ciao e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il lievito di birra secco è poco più di 3 volte più concentrato di quello fresco, per questo ne basta meno... io sto imparando ad usarne sempre meno allungando i tempi di lievitazione... l'impasti sono molto più digeribili, ti lascio il link sul procedimento: http://www.dipastaimpasta.it/2012/09/torta-salata-con-verza-e-caciocavallo.html
      Prova a fare questo impasto.... è favoloso! Prossimamente troverai altre pizze con altri ripieni, non te le perdere!
      Buona giornata, a presto!

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.