Pane morbido di semola rimacinata... con lievito madre


Un pane buonissimo, morbido e profumato.


Ingredienti
600 g di semola rimacinata macinata a pietra bio
200 g di farina di manitoba bio
160 g di lievito madre attivo
420 g di acqua tiepida (dose indicativa)
1 cucchiaino di malto d’orzo o zucchero di canna
1 cucchiaino di sale


Procedimento

Preparate l’impasto nel pomeriggio: Setacciate la farina nella planetaria (si può anche mettere in una ciotola e impastare a mano), aggiungete il lievito madre spezzettato, il malto (sciolto in poca acqua tiepida presa dal totale) e l’acqua a filo (quella necessaria per avere un impasto morbido e liscio), per ultimo aggiungete il sale e impastate per almeno 15 minuti. Rovesciate l’impasto sul piano di lavoro, fate due giri di pieghe a libro, formate una palla e mettetela in un contenitore con coperchio o coperto di carta forno. Ponete in frigo a maturare per tutta la notte.

La mattina seguente riprendete l’impasto, lasciatelo acclimatare per circa 1-2 ore. Dividete l’impasto in più pezzature (io ho fatto 5 filoncini) allargate a rettangolo ogni pezzo, arrotolatelo su se stesso, spolverateli con la semola e incidete la superficie, posizionateli nella teglia distanziandoli tra loro, coprite con un panno e fate lievitare per 30 minuti. Preriscaldate il forno a 230°C, infornate il pane e dopo 5 minuti, abbassate a 190°C, cuocete per 30 minuti circa o fino a quando la crosta risulta dorata e croccante. Spostate i filoncini sulla griglia del forno e fate raffreddare con lo sportello semiaperto.


4 commenti:

  1. Ciao Sara,
    io volevo chiederti, dopo aver letto parecchie ricette da te pubblicate delle cose sulla maturazione. Perché alcuni pani devono maturare diverse ore in frigo e altri no? Questa la proverò oggi! Grazie ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fiona,
      non ci sono regole, se vuoi realizzare un pane in meno tempo puoi farlo maturare meno, se invece non hai fretta, con una maturazione più lunga, puoi ottenere un pane più profumato e di conseguenza anche più buono, io lo preferisco! A te la scelta :)

      Elimina
  2. L'ho preparato ieri sera e cotto oggi pomeriggio, è favoloso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stella, mi fa molto piacere... grazie per la fiducia e per averlo provato!
      Alla prossima :-)

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.