Caponata siciliana alla catanese



La caponata è un piatto antichissimo della tradizione culinaria siciliana, le varianti sono tante. Questa particolare preparazione, è della classica caponata catanese. La cottura separata e veloce delle verdure, mantiene integra la fragranza, assicurando così il massimo godimento per gli occhi e per il palato. E’ una pietanza che si può gustare come contorno o piatto unico, ottima anche sul pane bruschettato.






Caponata siciliana alla catanese

Ingredienti
3 melanzane scure
3 peperoni (gialli e rossi)
2 cipolle
1 cuore di sedano
6 pomodorini Pachino
3 cucchiai di capperi
25 olive verdi in salamoia
1 ciuffetto di basilico
1/2 bicchiere di aceto
1 cucchiaino  di zucchero (o miele)
olio e.v.o.
sale q.b.
peperoncino (o pepe)



Procedimento

Lavare e tagliare a cubetti le melanzane mettetele a bagno in acqua e sale per circa 10/15 minuti, sciacquatele sgocciolatele e asciugatele. In una padella antiaderente fare friggere le melanzane in poco olio  mescolando spesso. Una volta pronte mettere da parte.

Lavare e tagliare i peperoni a cubetti e farli cuocere con un pò di olio e sale, completare la cottura e teneteli da parte.

Sbucciare e affettare le cipolle, fare soffriggere in una padella con un pò di olio e qualche cucchiaio di acqua, aggiungere il sedano pulito dai filamenti e tagliato a pezzetti, i pomodori privati dalla pellicina e tagliati a pezzi, i capperi, le olive denocciolate e tagliati a metà. Completare la cottura e unire i peperoni, le melanzane, il basilico spezzettato, mescolare e fare insaporire regolando di sale e peperoncino (o pepe).

In un bicchiere mescolare aceto e zucchero (o miele), Versare nella caponata mescolare ancora e fare evaporare. Può essere gustata sia calda che fredda.


Nota

La dose dello zucchero (o miele) può essere aumentata secondo il gusto personale.




31 commenti:

  1. che trionfo di colori e di sapori ha questa caponata Sara perfetta per questo periodo davvero bellissima ricetta!!baci,Imma

    RispondiElimina
  2. deve essere deliziosa, la caponata la faccio spesso, ma quella palermitana senza peperoni :) proverò la tua versione, a presto!!!

    RispondiElimina
  3. è un piatto che non mangio spesso ma che amo particolarmente.
    la tua caponata ha dei bellissimi colori, guardando la foto sembra di sentirne il profumo... magari poterla assaggiare!
    buona giornata

    RispondiElimina
  4. Una padellata così oltre a stuzzicarmi l'appetito mi trasmette anche una bella carica d'allegria. vengo a pranzo da te oggi? Porto la ciambella per il caffè :D! Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  5. Che bei colori tutti assieme buono!

    RispondiElimina
  6. Quanto son buoni questi piatti siciliani.. ricchi e colorati!!!! baci e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  7. Una girandola di colori e sapori superba... e che foto magnetiche :)

    RispondiElimina
  8. Da provare sicuramente..molto presto

    RispondiElimina
  9. La caponata si commenta da sola!!!!
    Io come Rafil preparo la versione palermitana con le melanzane!!! ;)

    RispondiElimina
  10. bellissima caponata coloratissima...è un tripudio di colori...;-) ciao

    RispondiElimina
  11. molto diversa da quella palermitana!!mi incuriosisce molto :)

    RispondiElimina
  12. Il gusto e il cololre di questa foto è impagabile..posso solo immaginare il sapore ed il profumo! Grazie per la ricetta e complimenti per questa estivissima ricetta!!!

    RispondiElimina
  13. ciaooo..passa da me che c'è un premio baciiii

    RispondiElimina
  14. Questo è un gioco di colori in cui mi ci tutterei a bocca aperta

    RispondiElimina
  15. Che bella idea,perfetta in queste giornate calde..te la scopiazzo..a presto!!

    RispondiElimina
  16. ciao Sara questo è uno dei piatti estivi che apprezzo di più e di cui faccio pù varianti, ogni volta cambio e/o aggiungo le verdure secondo quello che mi dice la testa o il frigorifero. un abbraccio carissima e buona giornata

    RispondiElimina
  17. che buonaaa questa caponata e che bei colori estivi ha!!

    RispondiElimina
  18. La mia ricetta è senza peperoni, ma la tua è talmente bella, colorata e sicuramente molto gustosa che voglio provare farla!
    Bravissima come sempre!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. Ciao sara che bei colori invitanti, bella ricetta, complimenti, giusto bene in questa stagione, grazie per la ricetta baci rosa buona serata.)

    RispondiElimina
  20. Dimenticavo , complimenti per il premio meritatissimo e grazie per averlo condiviso, hallo rosa

    RispondiElimina
  21. Buona,buona,buona!!!...l'adoro!!!

    RispondiElimina
  22. mai fatta la caponata, ma è una di quelle cose che vedo di continuo e che devono essere di un buono, ma di un buono che...

    RispondiElimina
  23. sai che non ho mai provata a farla ,provvedo subito ,ciao

    RispondiElimina
  24. Ciao Sara!!! che bello 2 versioni dello stesso piatto, com'è bello potersi confrontare!!!! Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  25. bellissima e colorata!!!complimenti!!!

    RispondiElimina
  26. adoro la caponata, è uno dei miei piatti forti :)) la tua è anche bella...!!! Gnammyyyyyy! Ciao

    RispondiElimina
  27. Bellísima y vitaminizada muy exquisita,abrazos y besos.

    RispondiElimina
  28. Che buono !!! Assomiglia molto a qualcosa di simile che faceva mia nonna,quand'ero bambina ! Se ti và passa anche dal mio blog...ciao Roberta .

    RispondiElimina
  29. Non ho mai assaggiato la caponata me e'un tripudio di colori e mi fa venir voglia di mangiarla! ciao

    RispondiElimina
  30. Che fame mi fai venire anche a quest'ora! Buonissima, complimenti.

    RispondiElimina
  31. Ciao sono Fla
    MAISON DU POINT ROUGE.blogspot.com
    ti ringrazio per i bellissimi complimenti per il regalo fatto a Rosa.
    Verrò presto a trovarti.
    Fla

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.