Risotto aglio, olio e peperoncino




Per realizzare questo risotto ho preso spunto da una ricetta di Antonino Cannavacciuolo, la mia semplicemente così, la sua con una grattugiata finale di bottarga. Che dire… Lo chef è davvero una garanzia… Un piatto semplice ma di gusto.



Ingredienti
320 g di riso carnaroli
brodo vegetale
50 g di parmigiano
olio e.v.o.
1-2 spicchi di aglio
prezzemolo
peperoncino 
sale


Procedimento

In un tegamino mettete un pò di olio e fate riscaldare l’aglio senza farlo dorare, togliete dal fuoco, aggiungete il peperoncino, eliminate l’aglio e lasciate da parte.

In un altro tegame versate il riso a secco e fatelo tostare leggermente, aggiungete il brodo un pò alla volta (assicuratevi che il riso sia ben caldo prima di versarlo). Mescolate e aggiungete altro brodo ogni volta che il precedente sarà evaporato, regolate di sale e completate la cottura al dente,

Fuori dal fuoco aggiungete il prezzemolo tritato e mantecate con l’olio all’aglio che avete messo da parte e il parmigiano grattugiato. Coprite e fate riposare 2 minuti prima di servire.



4 commenti:

  1. MI piace tantissimo. Nella sua semplicità questo deve essere un gran primo piatto. Segno l'idea. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Natalia, è davvero un gran risotto 😋
      Grazie per essere passata 😍

      Elimina
  2. Hmmmm!!! Data la semplicità è sicuramente la bontà é proprio da provare.Brava

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.