Funghi ripieni al forno




Qualche giorno fa ho comprato dei funghi champignon di bell’aspetto e a prima vista mi hanno ispirato questa appetitosa ricetta. La preparazione è davvero facile e in poco tempo si può avere pronto un antipasto o un contorno, ma anche uno stuzzichino per un aperitivo. Se si sostituisce il formaggio con la farina di mandorle può diventare persino un piatto vegano.



Ingredienti 
10 funghi champignon
5 cucchiai di pane grattugiato
5 cucchiai di parmigiano grattugiato (o grana)
3 cucchiai di olio e.v.o.
2 rametti di rosmarino fresco
2 rametti di origano fresco
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio di aglio
brodo vegetale q.b.
sale 
pepe


Procedimento

Eliminate la parte terrosa dei funghi, sciacquateli velocemente, asciugateli tamponandoli con della carta da cucina. Staccate delicatamente il gambo del fungo lasciando il cappello intero.
In un tritatutto mettete insieme: i gambi tagliati a pezzettini, le erbe aromatiche tritati, il pane grattugiato, il formaggio grattugiato, l’aglio senza germoglio, sale, pepe, tritate il tutto con un filino di olio e un filino di brodo vegetale, quel poco che basta per rendere l’impasto leggermente cremoso.

Spellate i cappelli dei funghi (poco prima di riempirli), e con un cucchiaio distribuite il ripieno in ogni cappello.

Mettete le teste dei funghi ripiene in una teglia con un filino di olio e un filino di brodo vegetale.
infornate nel forno statico a 180-190°C per 20-25 minuti (regolatevi con il vostro forno).




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.