Risotto con carciofi e agretti



Carciofi e agretti (o barba di frate), ambedue ricchi di proprietà nutritive, oltretutto  vantano un effetto diuretico, sono poco calorici, quindi se non esageriamo nei condimenti sono adatti anche nelle diete. Oggi li propongo in un gustoso e originale risotto.


Ingredienti
320 g di riso carnaroli
3 carciofi
1 mazzetto di agretti
1 spicchio d’aglio
1 scalogno
1 limone
acqua di cottura degli agretti (o brodo vegetale)
50 g di parmigiano (o grana)
olio e.v.o.
sale
pepe



Procedimento

Pulite dalle foglie dure i carciofi e lasciate la parte tenera del gambo, tagliateli a fettine e tuffateli in acqua e limone. Sgocciolati i carciofi, metteteli in una padella con olio e lo spicchio d’aglio intero, fateli stufare lasciandoli leggermente croccanti. Eliminate l’aglio e teneteli da parte.

Pulite gli agretti prendendo ogni singola piantina e spezzateli con un colpo secco dalla radice di colore rosa, lavateli ripetutamente sotto l’acqua corrente, eliminando ogni traccia di terra.

Lessate gli agretti in acqua bollente leggermente salata per 3 minuti circa, sgocciolati e e tagliateli grossolanamente. Mantenete calda l’acqua di cottura (sarà il brodo del risotto).

In un tegame mettete lo scalogno affettato sottilmente, fatelo stufare in un pò di olio e un cucchiaio di acqua, versate il riso e fatelo tostare fino al raggiungimento del calore, versate un mestolo alla volta di acqua di cottura degli agretti. A metà cottura aggiungete i carciofi e due minuti prima di finire la cottura, inserite gli agretti che avete messo da parte, regolate di sale e finite di cuocere.

Aggiungete il pepe macinato fresco, un cucchiaio di olio e il parmigiano, mantecate e coprite. Fate riposare 2 minuti prima di servire.







4 commenti:

  1. Non so mai come cucinare gli agretti, bellissima questa ricetta e adoro i risotti! Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel risotto sono buonissimi anche senza carciofi!
      Grazie Ely, buona settimana anche a te :-)

      Elimina
  2. Se ti dico che non li ho mai mangiati gli agretti... ma il tuo risotto fa tanta gola. Dovrei provvedere di comprarli, in quanto non riesco averli diversamente !

    RispondiElimina
  3. non immagini come adoro gli agretti e questo risotto è spettacolare complimenti

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.