Zuppa di cozze con calamari e mazzancolle





Oggi vi lascio questa zuppa di cozze calamari e mazzancolle, 
un piatto unico a dir poco godurioso… prendete nota! 




Ingredienti
1 kg di cozze (le mie sarde)
500 g di calamari
500 g di mazzancolle
400 g di polpa di pomodoro
olio e.v.o
vino bianco
prezzemolo
peperoncino
sale (io non l’ho messo, il liquido di vegetazione delle cozze è abbastanza salato)


Procedimento

Raschiate e pulite bene le cozze dai filamenti, sciacquateli bene sotto l’acqua corrente. Metteteli in un tegame capiente coprite e fatele aprire a fuoco vivace, saranno pronte quando si saranno aperte (scartate quelle chiuse), filtrate il liquido di vegetazione con un colino e mettete da parte. Sgusciate i molluschi e lasciatene alcune intere per decorare.

Pulite bene i calamari separando i tentacoli dal corpo (questa operazione la può fare anche il pescivendolo). Togliete la pelle e lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente. Tagliate le sacche a rondelli e lasciate interi i tentacoli.

In un largo tegame, fate dorare appena l’aglio, eliminatelo e aggiungete i calamari, fate dorare qualche minuto, sfumate con il vino, quando sarà del tutto evaporato aggiungete il pomodoro, il liquido di vegetazione delle cozze, peperoncino e continuate la cottura fino a quando i calamari non saranno morbidi, aggiungete le mazzancolle e fate insaporire un paio di minuti, aggiungete adesso le cozze, spolverate con il prezzemolo tritato e servite con fette di pane bruschettato e alcune cozze intere lasciate da parte.








Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.