Risotto all’aceto balsamico (Modena)





Un piatto classico della cucina Modenese. La ricetta è di una mia fedele lettrice (Cecilia di Modena) che è stata molto carina a volermela donare. Un semplice risotto al parmigiano, ma con l’appetitoso tocco finale dell’aceto balsamico, ovviamente quest’ultimo dev’essere di ottima qualità. Io ho riadattato la ricetta secondo i miei gusti, sostituendo il brodo di carne con un brodo vegetale, preparato con gli odori freschi (sedano carota e cipolla).



Ingredienti
(per 4 persone)
320 g di riso carnaroli 
1 cipolla tritata finemente (per me scalogno)
2 dl di vino bianco
1,5 l di brodo di carne (per me vegetale)
aceto balsamico di Modena q.b
50 g di parmigiano 
olio e.v.o.
pepe
sale



Procedimento

Affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire in un tegame con un pò di olio,
Versate il riso e fatelo tostare mescolando continuamente, quando sarà trasparente, versate il vino e una volta evaporato versate il brodo caldo a coprire, continuate a versarlo mano mano che si asciuga, facendo in modo che il riso non risulti troppo asciutto. 

Una volta cotto spegnete il fuoco, aggiungete il pepe macinato fresco, il parmigiano, mantecate e coprite e fate riposare per due minuti. Servite il risotto con sopra un filo di aceto balsamico.






4 commenti:

  1. amo l'aceto balsamico e questo risotto devo assolutamente provarlo quanto prima!!!grazie a te e alla tua lettrice!!

    RispondiElimina
  2. devo dire chè è molto semplice altrimenti il sapore dell'aceto balsamico non si sente, bella ricetta

    RispondiElimina
  3. raffinatissimo, prenderò l'idea!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.