Bavarese di ciliegie e yogurt




Quando si tratta di dolci a me serve sempre un complice, mi piace prepararli pensando che c’è qualcuno che mi aiuterà a finirli. La complice del momento è mia nipote, lei mi sollecita molto, ma mi da anche una mano a non far salire l’ago della bilancia. Quello di oggi è un dolce al cucchiaio leggero. Tuttavia, se non si è a dieta o ci si accontenta di mini porzioni, possiamo sostituire lo yogurt con della panna fresca. 


Ingredienti
500 g di ciliegie
250 g di yogurt bianco intero cremoso (oppure panna)
4-5 cucchiai di zucchero di canna bio (o secondo i gusti)
1 cucchiaio di limone 
1 cucchiaino da tè di agar-agar


Procedimento

Lavate bene le ciliegie, snocciolatele e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una pentola (meglio antiaderente) insieme allo zucchero e al limone. Fate cuocere a fuoco dolce fin quando si ammorbidiscano. Ancora in pentola frullate a immersione fino a rendere invisibili le bucce, aggiungete l’agar-agar amalgamandola bene al composto e continuate la cottura per altre 4-5 minuti. Fuori dal fuoco e leggermente intiepidita, aggiungete lo yogurt amalgamando bene il tutto. 

Versate in stampi (i miei di silicone) precedentemente sciacquati in acqua fredda,  riporre in frigo per qualche ora o fino a rassodamento. Al momento di servire, staccate con delicatezza la bavarese dalle pareti dello stampo, mettete un piatto sopra lo stampo  e rovesciate sul piatto. Se non utilizzate stampi di silicone prima di ribaltare il piatto passate intorno al bordo della bavarese la lama del coltello e sformate.


Consigli

Servite la bavarese con una salsa di ciliegie (qui quella di fragole)







11 commenti:

  1. E' bellissimo questo dolce una vera ghiottoneria e poi è cosi bello che sembra quasi finto!!Lo proverò di sicuro questo weekend!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  2. è bellissimo e liscissimo! non pensavo si frullassero così bene le bucce delle ciliegie una volta cotte! anch'io quando cucino i dolci ho bisogno di un "complice" che mi da i suggerimenti sugli ingredienti che vorrebbe nel dolce oppure che mi aiuta a mangiarli, perchè io sono un pozzo senza fondo :-P

    RispondiElimina
  3. Segnata! Avevo già in mente di usare l'agar agar e qualche frutta colorata di rosso... :-) E per una volta la panna resta in frigo, la leggerezza dello yogurt la scelgo anche io!

    RispondiElimina
  4. Ciao sono una tua nuova follower, ho dato un'occhiata al tuo blog ed ho trovato delle ricette meravigliose complimenti!

    RispondiElimina
  5. mamma che splendido colore....ottima!
    bacio

    RispondiElimina
  6. Dear, I found your blog randomly and I’d like to say it’s fabulous! I really like your amazing photos & style! Everything is perfect!

    would you like to follow each other?
    will be happy if you'll find a minute to see my blog!

    www.dianacloudlet.com

    RispondiElimina
  7. sono una meraviglia, mi hai fatto venir voglia di farli subito!

    RispondiElimina
  8. E' talmente bella che sarebbe un peccato assaggiarla! ARGH! Dilemma... mangiare o ammirare, ammirare o assaggiare! *_*

    RispondiElimina
  9. Deliziosa questa bavarese!! E usando lo yogurt anche più leggera! Brava!!

    RispondiElimina
  10. Sono semplicemente meravigliose. Perfette! I miei complimenti.

    RispondiElimina
  11. ma che meraviglia....! Si mangia prima con gli occhi....

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.