Quiche con broccolo romano



Sono sempre un pò attenta ai grassi, limitando il più possibile quelli animali, ottenendo così delle pietanze adatte alle mie esigenze. Pertanto, per la base di questa quiche ho utilizzato la brisè all’olio, omettendo però l’albume. Per la farcia invece ho usato la besciamella all’olio. Il risultato finale...? Lo lascio scoprire a voi.




Ingredienti
(per uno stampo di 28-30 cm.)

Per la brisè all’olio e.v.o
250 di di farina 0
50 g di olio e.v.o
120 g di vino bianco freddo
5 g di lievito in polvere per salati
1 cucchiaino di sale

Per la farcia
1 broccolo romano (o siciliano o cavolfiore)
besciamella
2 uova bio
1 spicchio di aglio
olio e.v.o
sale pepe

Per la besciamella all’olio
250 ml di latte fresco
25 g di farina
20 ml di olio e.v.o
noce moscata
una presa di sale


Procedimento

Per la brisè: mettete in un robot da cucina (va bene anche a mano), la farina e il lievito setacciati, il sale e l’olio, il vino e lavorate fino a quando l’impasto si stacca dalla ciotola e formerà una palla, avvolgetela in pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Per la besciamella all’olio: portate il latte in ebollizione (possibilmente in un pentolino antiaderente). Intanto in una terrina mescolate farina e olio fino ad avere un composto cremoso e senza grumi (una sorta di roux all'olio), versatelo nel latte e mescolate di continuo con una frusta, facendo attenzione a non farla attaccare, mettete un pizzico di noce moscata e sale, fate cuocere la besciamella a fuoco dolce per 15 minuti circa. Una volta pronta versatela in una ciotola facendo aderire sulla superficie un foglio di pellicola.

Staccate le cimette del broccolo e lavateli sotto l’acqua corrente. Dividete le cimette a metà o a quarti secondo la grandezza. Sbollentate i broccoli in acqua bollente salata. In una padella con un pò di olio fate dorare l’aglio, eliminatelo e fate stufare i broccoli aggiungendo con un pò di acqua di cottura, salate e pepate. Sbattete le uova e aggiungetele alla besciamella fredda.

Riscaldate il forno a 180°C. Stendete in uno strato sottile la brisè, foderate lo stampo alzando i bordi e bucherellate la base con i rebbi di una forchetta. Versati le cimette di broccolo e il composto di uova e besciamella.  Infornate per 40 minuti circa o fino a doratura (regolatevi con il vostro forno).




18 commenti:

  1. Buonissima con broccolo romano!!!!!!!!!!!!!!! un bacione cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il risultato cara Sara é decisamente sublime e la besciamella all`olio mi interessa davvero moltissimo cosi come tutte la quiche davvero saporita!! Un bacioneeee grande, Imma

      Elimina
  2. Alla besciamella all'olio non avevo mai pensato! Da provare!

    RispondiElimina
  3. Non ho nessun dubbio! Un piatto eccezionale e pieno di sapore.
    Grazie per la ricetta della brisè all'olio, vorrei provarla senza glutine.
    A rileggerci presto tra ricette, pensieri e sorrisi :-D

    RispondiElimina
  4. che spettacolo questa torta salata, il broccolo romano lo adoro :) un bacio, buon we

    RispondiElimina
  5. Il broccolo romano è il mio preferito tra le tante varietà!
    Chissà quanto è meravigliosamente buona questa quiche :)

    RispondiElimina
  6. O_O mamma mia che acquolina!!!!! Buona domenica!

    RispondiElimina
  7. La tua ricetta è fantastica! Anch'io cerco di stare attenta ai grassi animali e questa quiche è perfetta! Complimenti per il tuo bellissimo blog!! A presto, Mary

    RispondiElimina
  8. E' una meraviglia!!
    Un abbraccio.
    Inco

    RispondiElimina
  9. adoro le quiche, questa deve essere assolutamente gustosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Piatto particolarmente gustoso. Bella presentazione. Ti ho appena conosciuta girando in rete, complimenti, mi sono subito iscritta tra i tuoi lettori, così non ti perdo di vista. A presto.

    RispondiElimina
  11. Ciao!
    Posso chiederti se al posto del vino bianco, nella brisée all'olio, ci può andare semplicemente dell'acqua?
    Grazie per un'eventuale risposta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si certo, verrà meno friabile, ma si può fare.
      Grazie a te :)

      Elimina
  12. È necessario l'uovo? Sono Vegana e vorrei preparala! Grazie!!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L’uovo serve per legare il composto, se non lo metti la farcia rimane morbida, ma al posto dell’uovo puoi provare a mettere nella besciamella una patata schiacciata. Una volta sformata la quiche fai raffreddare bene prima di tagliarla. Fammi sapere come ti viene.

      Elimina
  13. Ciao, sto provando a cuocere una quiche con la tua ricetta di pasta brisee...ma il ripieno è diverso...ho spalmato la pasta, una volta stesa, di formaggio sardo spalmabile e sopra ci ho messo del radicchio fatto rosolare con un po' di olio. Domani la farò con il broccolo romano...insomma ricetta più che gradita!!!!

    RispondiElimina
  14. Buonissima la pasta brisee!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lore, mi fa molto piacere!
      Se ti va mandami le foto :-)

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.