Penne con funghi e peperoni... Equilibio & Gusto



Cucinare sano é sempre piú difficile poichè oggi le sofisticazioni alimentari hanno invaso il mercato, districarsi fra gli ingredienti e le loro proprietá senza un minimo di approfondimento, rischia di vanificare la riuscita di una ricetta. Si cerca sempre di selezionare con cura gli ingredienti bilanciando leggerezza e gusto. Mangiare, si sa, é un'esperienza che coinvolge piú sensi e deve essere gratificante soprattutto quando si é attente alla linea.  Nel libro “Equilibrio & Gusto”  si racchiudono tutte queste caratteristiche ed è per questo che ho voluto provare una delle 60 ricette a basso tenore calorico. Ho apprezzato la semplicitá di realizzazione, la facile reperibilitá degli ingredienti e non ultima la praticitá di utilizzo del libro che, puó prendere posto in cucina senza preoccuparsi di sporcarlo per averlo a portata di mano. L’appetibilità di questo piatto dimostra quanto non incida la leggerezza sul gusto.




Valori nutrizionali per porzione
Kcal 352,5 - carboidrati 76,5 g - Proteine 12 g - Grassi 2 g

Ingredienti
(per 4 persone)
320 g di penne
100 g di funghi coltivati champignon
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 peperone verde
1 cipolla
400 g di pomodori pelati o freschi
1 spicchio di aglio
sale q.b


Procedimento

Pulite i funghi eliminandone prima il piede terroso. Lavateli velocemente per evitare che si impregnano d’acqua, asciugateli e affettateli.
Tagliate a listarelli i peperoni e tritate l’aglio, la cipolla e il prezzemolo.

Mettete a bollire l’acqua per la pasta e salatela. In una padella fate stufare con poca acqua la cipolla e l’aglio, aggiungete i funghi e i peperoni.

Lasciate insaporire qualche istante e mescolare con un cucchiaio di legno. Dopo circa 5 minuti unite la polpa dei pomodori spezzettata. Lasciate cuocere a fuoco basso mescolando di tanto in tanto.

Cuocete la pasta al dente, scolatela e versatela nella padella con il sugo. Fate insaporire a fuoco vivo per un paio di minuti mescolando accuratamente e servite.




Gli animali si nutrono; l'uomo mangia: solo l'uomo di spirito sa mangiare.
(Anthelme Brillat-Savarin - Fisiologia del gusto 1825)





13 commenti:

  1. Non sono un'amante dei funghi champignon..ma questi colori mi piaccio tantissimo!

    RispondiElimina
  2. Amo i funghi ma anhce i peperoni e questa ricetta è decismanete equilibrata sana e saporitissima!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  3. Adoro sia i funghi che i peperoni ma l’accoppiata mi manca. Ne è venuto fuori davvero un bel primo gustoso e colorato. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Che accoppiata particolare funghi e peperoni!!!! so che mi potrebbe piacere.. baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  5. I colori di questo primo piatto sono meravigliosi. Devo provare questo abbinamento, anche con il caldo io non rinuncio mai ad un buon piatto di pasta.
    Baci cara.

    RispondiElimina
  6. Un piatto colorato e chissà quanto buono... brava Sara!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. interessante questo connubio!!! lo provo presto!! un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  8. Adoro la pasta piena zeppa di verdure che oltre a far bene si cuociono giusto il tempo di far bollire l'acqua e lessare la pasta... inoltre riempiono il piatto! La farò di certo... grazie Sara :)

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta mi piace tantissimo.. e poi fa la sua figura con tutti quei colori..
    La prossima volta che ho entrambi gli ingredienti la faccio! Grazie

    La ragazza Fior di Zenzero

    RispondiElimina
  10. Ciao sara! prima cosa...un piatto bello!! e poi molto saporito mi piace molto ;) brava ;)

    RispondiElimina
  11. Che bella ricetta..sapore deciso ma estivo.
    Notte
    Inco

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.