Torta senza glutine, uova, zucchero e lattosio


Avevo già provato dei dolci senza uova, ma non mi avevano per nulla convinta, poi ho visto la sua torta senza... caspita, meritava di essere provata! La ricetta è perfetta, ho solo sostituito lo sciroppo d’agave con lo sciroppo d’acero; un successone! La torta rimane morbida e umida e con la scusa che è sana, in due l’abbiamo divorata in soli due giorni, crea davvero dipendenza, una fetta tira l’altra. SENZA SI PUO’! Grazie Pulcino!


                                               


( di Federica)

Ingredienti
(per uno stampo da 20cm)
100 g di farina di riso
75 g di farina di mais fioretto
75 g di fecola
50 g di miele chiaro (il mio di acacia bio)
70 g di sciroppo d’agave  sciroppo d’acero puro
175 di latte di soia (o di riso se intolleranti alla soia)
75 di olio di riso (o di semi o evo delicato)
150 g di polpa di banana matura
40 g di farina di cocco
12 g di lievito per dolci
un pizzico di sale


Procedimento

Setacciate le farine con il lievito, unite la farina di cocco, un pizzico di sale e mescolate.
Schiacciate la banana con la forchetta (io l’ho frullata a immersione) e qualche goccia di succo di limone, fino a ridurla un purè.
In una ciotola amalgamare insieme il miele, sciroppo d’acero (o d’agave) e purè di banana, aggiungete l’olio e amalgamate.
Incorporate quindi il mix di farina, continuando sempre a mescolare, alternando al latte di soia. L’impasto sarà molto morbido: va bene così.
Trasferite il composto in uno stampo foderato di carta forno (o unto con olio e infarinato con farina di riso o di mais). Cuocete in forno caldo a 180°C per circa 35-40 minuti (nel mio forno 32 minuti in modalità statica) con prova stecchino.
Sfornate, fate riposare una decina di minuti nello stampo, quindi sformate e fate raffreddare su una griglia.

Nota
Lo zucchero a velo sopra la torta è facoltativo, anche perchè dopo un pò si scioglie.


Presta attenzione che i prodotti abbiano la spiga sbarrata o che siano elencati nel prontuario AiC




Ciò che logora le nostre anime nel mondo più rapido e peggiore possibile è:
perdonare senza dimenticare

“Arthur Schnitzler”



31 commenti:

  1. Ciao Sara..
    che forza questa torta senza... ma piena di ottimi ingredienti!!!!
    Segno e ripreparo subito!
    Che bella....
    Bacioni

    RispondiElimina
  2. Com'è bella per essere senza uova e che foto!!!!!
    Bravissima!
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  3. Grazie tesoro, sono davvero felicissima che la torta ti sia piaciuta e mi hai dato anche un'ottima conferma: lo sciroppo d'acero :) Non ero sicura di come potesse stare con il cocco e la farina di mais ma adesso so che va alla grande ^_^ Un bacione e GRAZIE ancora della fiducia. Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Federica, mi hai aperto un nuovo mondo... ne sto sperimentando delle altre e sto avendo grandi soddisfazioni oltre che sane golosità prive di colesterolo! :)

      Elimina
  4. Eh si.. la polpa di banana si utilizza al pari della polpa di mele proprio in sostituzione delle uova!!! Ottimo dolce.. baci e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero ottimo, assolutamente da provare! Grazie Claudia :)

      Elimina
  5. buongiorno SARA ,bellissima e buonissima la tua torta ,complimenti sforni sempre ricette gustose...un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Pazzescaaaaa! Con questa, che segnalo ad una signora*, si fa contento un bimbo che ha intollerante ai latticini e zucchero semolato.
    Me la copio anche per me perchè sono curiosa come una scimmia!
    Grazie Sara :)

    * Ho segnalato anche tutti i tuoi biscotti e la crostata senza burro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara, Questa torta è veramente pazzesca... la cosa più strana è che ce la siamo quasi litigata. Sono sicura che piacerà anche a te e non solo, provala!
      Grazie a te per le sagnalazioni, non può che farmi piacere... queste sono ricette assolutamente da condividere! Buon fine settimana Barbara :)

      Elimina
    2. Credo di averti già detto che segnalo spesso le tue ricette alle mie amiche e conoscenti perchè sei una garanzia. Anche poco fa l'ho fatto in una galleria d'arte! :D Presente la frolla all'olio? Ormai vado in giro con le fotocopie della ricetta e il link :D
      Buon fine settimana anche a te!♥

      Elimina
    3. Barbaaaara, te l'ho mai detto che sono una timidoooona... divento rossa solo al pensiero, per fortuna non ero presente... ma dico io, con tutte le belle cose che puoi esporre ti metti ad esibire i miei link?! Almeno esibisci i tuoi... eh già, dimenticavo che tu sei un angelo! ♥

      Elimina
  7. Bella, golosa,sana insomma non manca proprio niente a questa torta pur rinunciando a certe ingredienti il risultato è davvero fantastico!! Bacioni, Imma

    RispondiElimina
  8. molto interessante, da provare allora!

    RispondiElimina
  9. Visto che per me sarebbe un problema trovare farine strane ma la torta mi ispira tantissimo, credo che la proverò con la farina e il latte normali, che dici?? non voglio negarmela per nessuna ragione! mi ricorda un po' il banana bread al cocco che è buonissimo, ma la tua torta ha una consistenza piu soffice, sembra... sono curiosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se senza il mix di farine avrà lo stesso risultato, ho i miei dubbi... comunque ti consiglio di non omettere il cocco, altrimenti sostituiscilo con altra farina di frutta secca... è da provare, fammi sapere come ti viene! Grazie, ciao :)

      Elimina
  10. ha un bellissimo aspetto, sembra con anche se è senza ! la voglio provare

    RispondiElimina
  11. O_O ma è stupenda questa torta!! complimenti davvero! buon w.e.!

    RispondiElimina
  12. davvero una torta perfetta per tutti!!!

    RispondiElimina
  13. Peccato di gola :-)
    Ricetta ottima, deve essere gustosissima. Segnata :-)
    Buon week-end!

    RispondiElimina
  14. Ma che meraviglia!!!

    La ragazza Fior di Zenzero
    http://fiorzenzero.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Ciao...io oltre che a latte, uova e zucchero sono allergica anche al limone, alla banana e al miele e ogni tipo di zucchero tranne il fruttosio. Puoi aiutarmi a modificare gli ingredienti per me? Grazie di cuore. ...baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Hjoral, puoi sostituire il miele con lo sciroppo d’acero o lo sciroppo di agave se per le tue allergie vanno bene... altrimenti sostituiscili con il fruttosio, sappi però che in cottura scurisce il dolce, inoltre ti devi regolare con i liquidi che togli aggiungendo un pò più di latte di soia o di riso, ma senza esagerare, la torta è già abbastanza umida. La banana può essere sostituita dalla polpa di mela, per non fare scurire la mela, mentre la tagli prova a tuffarla in acqua con una goccia di aceto di mele, altrimenti prova senza... ricordati anche che la torta non si conserva più di tre giorni. Se mi dai un pò di tempo cerco di sperimentare qualche dolce anche per le tue esigenze. Spero di esserti stata utile... se hai dubbi scrivimi: dipastaimpasta@gmail.com
      Un abbraccio!

      Elimina
  16. Questa non posso non segnarla sul mio quadernino delle ricette!!! Mia zia è celiaca e intollerante al lattosio, e ogni volta che preparo qualche torta sbuffa e si rassegna a non poterne assaggiare. Questa la faccio solo per lei!!! Complimenti!!!
    Un abbraccio
    Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La zia ti ringrazierà del dono che le fai, ma piacerà anche a te ne sono sicura!
      Fammi sapere come ti viene. Grazie per essere passata :)

      Elimina
  17. ma si può sostituire lo sciroppo d'acero con il miele? è sicuramente più facile da trovare. Comunque complimenti davvero ora la proverò anch'io. sono curiosissima. Brunella
    P.s. non so come registrarmi

    RispondiElimina
  18. Ciao Brunella, lo sciroppo d'acero e lo sciroppo d'agave li trovi al super, altrimenti prova con tutto miele, non so come viene... fammi sapere!
    Per seguirmi Devi cliccare unisciti a questo sito... ma forse da anonimo non ti fa accedere, però puoi inserire la tua mail per ricevere aggiornamenti.
    Grazie per essere passata! Ti aspetto :)

    RispondiElimina
  19. Ciao! Complimenti davvero! Ma una sostituzione per le banane per una persona che è allergica sia alle uova che alle banane c'è qualcosa di sostitutivo? o la torta si può fare senza? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ho una bella notizia per te... ne ho preparata una senza uova e banane, ma devi aspettare un pò... spero di pubblicarla per la fine della prossima settimana... tieniti aggiornata, arriverà! puoi aspettare? :)

      Elimina
  20. io l'ho provata oggi, è buona non c'è che dire, ma non è affatto soffice come sembrerebbe la tua, anzi la banana la appesantisce parecchio. Me la daresti la ricetta senza uova e banane? Com complimenti per le idee, e grazie mille! Fabri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabri, questi dolci senza uova, sono un pò più pesanti sia per la banana, che per l'abbondante liquido che si deve introdurre, a noi è piaciuta tantissimo! Comunque sono stata sollecitata a sperimentarne una senza banana e senza zucchero... Provala, ti lascio il link:

      http://www.dipastaimpasta.it/2013/08/torta-morbida-allo-sciroppo-dacero.html

      Fammi sapere... Grazie per la fiducia, i complimenti e per essere passato! A presto :)

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.