Risotto con porro e crema di asparagi



Un risotto da aggiungere alla lista dei miei preferiti... quello di oggi è con una gustosa crema di asparagi, un ortaggio primaverile ricco di fibra e con un’elevata quantità di elementi utili al nostro organismo, oltretutto avendo poche calorie viene molto apprezzato nelle diete.



Ingredienti
Per 4 persone
320 g di riso carnaroli
un mazzetto di asparagi
1/2 bicchiere di vino bianco
brodo vegetale
4-5 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 porro
olio e.v.o
sale
pepe


Procedimento

Lavate gli asparagi sotto l’acqua corrente, tagliate la parte più dura (tenetela da parte, servirà per il brodo vegetale). Cuocete gli asparagi a vapore, una volta cotti tenete da parte le punte e frullate la parte rimanente. Fate il brodo vegetale aggiungendo agli odori la parte dura degli asparagi precedentemente tenuta da parte, finita la cottura passatelo in un colino. 

Pulite il porro dalle foglie più dure e dopo averlo lavato e tritato sottilmente, fatelo stufare in un tegame con un pò di olio e un cucchiaio di acqua, una volta appassito versate il riso, fate tostare, sfumate con il vino e fate evaporare completamente. Aggiungete un mestolo di brodo alla volta, senza fare asciugare troppo, 5 minuti prima di finire la cottura aggiungete la crema di asparagi e regolate di sale e pepe. A fuoco spento versate il parmigiano, mantecate velocemente, coprite e fate riposare 2 minuti. Servite il risotto con le punte di asparagi.


La cosa più grande è quella che è diventata così piccola 
da rendere superflua ogni grandezza.
"Elias Canneti"




18 commenti:

  1. Questo è anche il mio preferito tesoro è davvero cremoso e ricco di sapori divini!!Un bacio grande,Imma

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che ottima versione.. porri ed asparagi assieme stanno una favola!! un abbraccione e buon lunedì ;-)

    RispondiElimina
  3. Mi piaceee! ho deciso di rimettermi un pò a dieta prima dell'estate e sono proprio piatti così che cerco, gustosi e leggeri:)
    baci e buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
  4. Questo risotto ha dei colori splendidi ! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  5. Il riso agli asparagi è una forza e il tuo con questa cremina... mi fa venire proprio voglia di provarne un pò!!! Per non parlare del bellissimo colore...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. quanto bel verde.. mi sembra di vedere un prato in questa stagione..
    buonissimo il riso!
    baci

    RispondiElimina
  7. Stupendo questo risotto!! Io poi adoro tutto ciò che è verde!! Buona settimana!

    RispondiElimina
  8. un aspetto leccornioso il tuo risotto.
    al prossimo post Nahomi

    RispondiElimina
  9. Adoro gli asparagi, specie quelli selvatici. Mai provati però in abbinamento con il porro. Ha un aspetto così invitante il tuo cremosissimo risotto :) Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  10. buoni gli asparagi...e nonostante le tante idee che si possono avere per cucinarli il risotto rimane sempre la migliore!

    RispondiElimina
  11. Bontà pura... considera questa ricetta copiata!!!

    RispondiElimina
  12. Sara era da un po' che non passavo a trovarti, i tuoi piatti sono sempre deliziosi e pieni di gusto!!
    Bacioni
    Francesco

    RispondiElimina
  13. Ciao sara! che risotto...come al solito sei super! me lo segno ^_^ un bacio

    RispondiElimina
  14. Buonissimo, piace molto anche a me! Per ora girano per casa degli asparagetti selvatici che è una gioia!

    RispondiElimina
  15. Immagino un sapore delicatissimo!:-)

    RispondiElimina
  16. adoro gli asparagi in ogni modo.....ottimo!!!

    RispondiElimina
  17. Buoooonooo! Per di più posso anche farlo limitando il parmigiano.
    Grazie per l'idea cara Sara!
    Se non ci fossi tu che mondo sarebbe? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diminuendo il parmigiano va benissimo per la dieta.
      Grazie a te Barbara troppo gentile! :)

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.