Ghiaccioli morbidi alla frutta fresca (senza zucchero)


Dei ghiaccioli con tutto il sapore della frutta fresca, adatti ai più piccoli di casa e non solo. Con pochi ingredienti, un frullatore a immersione e degli stampi da ghiaccioli anche fai da te. Il risultato è una fresca e nutriente merenda al naturale e tutta da mordere. Io avevo in casa questi due frutti molto maturi, ma possiamo prepararli con la frutta di stagione che più ci piace, anzi vi suggerisco di provarli anche con le fragole, albicocche, pesche, melone, anguria e tanta altra di vostro gusto.



© Ghiaccioli morbidi alla frutta fresca (Ice-Hollypop)
Ingredienti
Per 2 ghiaccioli alla banana
1 banana matura
4 cucchiai di yogurt intero cremoso
1 cucchiaino di miele di acacia*
1 cucchiaio di succo si limone**

Per 2 ghiaccioli
2 kiwi maturi
4 cucchiai di yogurt intero cremoso
2 cucchiaini di miele di acacia


Procedimento

Banana: Tagliate a pezzetti la banana, aggiungete il limone per evitare che annerisca, 4 cucchiai di yogurt, il miele e frullate con il frullatore ad immersione. Versate il composto in due stampi da ghiaccioli e mettete nel freezer fino al completo congelamento.

Kiwi: sbucciate i kiwi, tagliateli a cubetti, aggiungete 4 cucchiai di yogurt, il miele e frullate (qui non serve il limone). Versate il composto in due stampi da ghiaccioli e mettete nel freezer fino al completo congelamento.

Note
*Il miele di acacia è il più adatto per questa preparazione, sostituisce magnificamente lo zucchero per il suo alto potere dolcificante, non ha retrogusto e aiuta a non fare cristallizzare troppo la polpa della frutta e yogurt. Nella preparazione alla banana ne occorre pochissimo, è già dolce e cremosa di suo che si può anche omettere.

**Aggiungete un pò di limone in tutta la frutta a rapido annerimento.



Buona preparazione!



31 commenti:

  1. Che bella idea fresca golosa e sana :) Ho giusto una banana nel cesto edlla frutta che non ne vuol sapere di essere mangiata ma in questa forma sono sicura che sparirebbe senza problemi ^_^ Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Sono proprio belli freschi e pure sani questi ghiaccioli quindi come resistere alla tentazione di spazzolarli subito visto il gran caldo?????baci,imma

    RispondiElimina
  3. con il caldo di stamattina un paio ne prenderei volentieri...

    RispondiElimina
  4. Che belli i tuoi ghiaccioli: ma sono solo per i bimbi o anche per quelli più grandicelli come me?

    RispondiElimina
  5. Buongiorno Sara!! :) Ma lo sai che proprio ieri pensavo di fare prossimamente dei ghiaccioli alla frutta?! Questi tuoi sono davvero bellissimi... Di certo mi hai dato un'ispirazione!! :D Bravissima come sempre, baci!

    http://latavolaallegra.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Ho gli stampini.. ma non li faccio mai.. che buoni e freschi i tuoi! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  7. Bellissimi! mi piacciono tantissimo e sono troppo golosi! bellissima idea! buona giornata

    RispondiElimina
  8. si può preparare una semplice merenda sana e fresca e farla diventare davvero simpatica e sfiziosa!!! bellissimi ghiaccioli di frutta:-)
    PS mi sono unita ai tuoi lettori, se ti fa piacere fai un giro nella cucina della Pallina

    RispondiElimina
  9. Sani e perfetti per conservare la frutta in eccedenza. Adoro queste preparazioni veloci, grazie Sara!

    RispondiElimina
  10. Con il caldo di oggi è proprio quello che ci vuole!
    Te ne rubo uno!
    Complimenti
    Francesco

    RispondiElimina
  11. j'y gouterais volontiers, ça doit être excellent
    bonne soirée

    RispondiElimina
  12. Evvaaaaaai! Ecco un'altra idea per la mia colazione (non c'è verso di farmi fare quella classica con caffè-latte e biscotti) e la merenda di mia nipote... sana e golosa.
    Ho già tutto, a parte gli stampi da ghiaccioli, ma non sarà certo un motivo per non farli. Metto il composto nei bicchieri di plastica e se gli stecchi non stanno dritti subito, li metto dopo che i ghiaccioli si saranno solidificati un po'.
    Finisco il gelato al Nesquik poi faccio questi usando pesche-albicocche e melone, che mi piace moltissimo!
    Le foto sono bellissime! Mettono allegria :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua colazione è molto simile a quella tradizionale sicula, manca solo la brioche con il tuppo... nulla da invidiare alla clasica con caffè-latte!
      Grazie Barbara! ;-)

      Elimina
    2. Hai ragione! Come sai ho difficoltà a fare colazione, ma chissà perchè quando andavo in Sicilia non vedevo l'ora di andare al barettino a prendere la granita con la brioche... che accoppiata fantastica!
      Sono passata per dirti che abbiamo fatto e mangiato i ghiaccioli alla pesca bianca per Aurelia. Invece io ho usato la banana e lo yogurt alla stracciatella... buonissimi!
      Mi sbizzarrirò con altri gusti. Grazie per l'idea!

      Elimina
    3. Sono contenta che vi siano piaciuti... è una colazione/merenda sana e genuina! Grazie a te Barbara!

      Elimina
    4. Già! Mi sono mangiata l'ultimo ghiacciolo alla banana poco fa, mentre con la mano libera ti scrivevo commenti nel pesto siciliano.
      Fa già talmente caldo che l'ho mangiato con gusto!
      Ora sono pronta per andare a camminare... le energie non mancano!

      Elimina
    5. Quanta energia... qui fa molto caldo, spero di avere la tua stessa energia per la mia camminata quotidiana! Grazie Barbara!

      Elimina
  13. Che belli!!! ...ma non solo belli, anche buoni e sani, questa é un'ottima idea per la merenda :)
    Bravissima

    RispondiElimina
  14. brava!!! frutta fresca, fatti in casa, golosi......come si può dire di no??? ^_^

    RispondiElimina
  15. Elles sont tendances en cette saison
    Superbes photos
    Je te souhaite un bon mardi
    Valérie.

    RispondiElimina
  16. Piacevolissimi entrambi, le formine le ho, copio spudoratamente!
    A presto, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  17. quelli alla banana devono essere buonissimi! ottimi per una merenda come si deve per i bimbi.. e non solo per loro!! baciotti

    RispondiElimina
  18. ma che buoni!! e poi facili facili!altro che per bambini, questi me li preparo subito per me!!! ;-) Bravissima Sara!

    RispondiElimina
  19. Buonissimi!! Te li copio subito!!
    Posso farli anche con le fragole?
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, puoi usare tutta la frutta fresca che preferisci!
      Grazie Carmen!

      Elimina
  20. Complimenti per la ricetta, semplice e genuina! Potresti darmi le dosi precise per anguria, melone, pesche e mele? Sai, sono la frutta preferita del mio bambolotto e della mia bambolina. :-P Ti ringrazio in anticipo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Licia, scusa se Rispondo solo adesso, il tuo commento era finito nello spam.
      Non l'ho ancora sperimentati i gusti che citi, considera che la frutta piu contiene acqua e più
      ghiacciati vengono... provali e fammi sapere 😍

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.