Paella de marisco



Oggi vi propongo la paella ai frutti di mare. Un piatto a base di riso della tradizione spagnola, una ricetta che non ha bisogno di introduzione... a prima vista potrebbe sembrare di difficile preparazione, in realtà è poco più laboriosa di un semplice risotto di mare, io ho usato: gamberoni, cozze e calamari ma a vostro gusto si possono aggiungere anche gli scampi e le vongole...  E’ il massimo della goduria, non vi resta che provare!!! 



Paella de marisco (Paella ai frutti di mare)
Ingredienti
350 g di riso arborio
9 gamberoni
700 di cozze
600 di calamari
1 cipolla 
1 spicchio di aglio
800 ml di brodo di pesce (compreso il liquido delle cozze)
150 ml di passata di pomodoro
150 g di piselli surgelati
1 bicchiere di vino bianco
1/2 cucchiaino di paprika 
1 bustina di zafferano
peperoncino
olio e.v.o



Procedimento 
Pulite dai filamenti e lavate bene le cozze, metteteli in un tegame con coperchio e fateli aprire a fuoco vivace per pochi minuti. Scolate le cozze passate al colino il loro liquido di cottura e togliete il guscio ad una parte di cozze lasciando il resto per decorare. Lavate i gamberoni e fateli dorare da entrambi i lati con un pò di olio e uno spicchio di aglio. Mettete da parte i gamberoni, togliete l’aglio e nella stessa padella fate soffriggere la cipolla tritata sottilmente unite i calamari puliti, spellati e tagliati a rondelli, fateli rosolare insieme alla cipolla tritata sottilmente, sfumate con il vino, fate evaporare, aggiungete il pomodoro e fate cuocere a fuoco basso, versate il riso, fate saltare e aggiungete il brodo caldo mescolato al liquido di cottura delle cozze, aggiungete i piselli, regolate di sale e unite lo zafferano, la paprika ed il peperoncino, fate cuocere con il coperchio evitando di mescolare, scuotete ogni tanto la padella. Cinque minuti prima di finire la cottura aggiungete le cozze sgusciate e i gamberoni, un minuto prima di spegnere aggiungete le cozze con il guscio e portate in tavola la paella nel recipiente di cottura.

Buon appetito... alla prossima!!!



39 commenti:

  1. E' un piatto che adoro, questa tua ricetta è favolosa con una bellissima presentazione.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  2. Davvero splendita questa paella!!! In quella splendida padella sembra proprio di essere in un ristorante spagnolo!!! Un bacione e complimenti!!

    RispondiElimina
  3. E' in assoluto uno dei miei piatti internazionali preferiti. Quante ne ho mangiate a Barcellone di paella de marisco... mmmmh! Il mio ragazzo ha anche comprato lì una splendida paellera, non resta che collaudarla :p . Complimenti, anche le foto sono perfette.

    RispondiElimina
  4. OMG; ma questo è uno dei miei piatti preferiti, mi ci tufferei senza pensarci due volte, senza dimenticare una bella scarpetta.

    Complimenti

    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. che meraviglia la paella, non l'ho mai fatta ... sarà perchè c'è la mia amica Patrizia che la fa fantastica e me la prepara spesso :-)

    RispondiElimina
  6. Un piatto che è un'espolosione della buona tavola... colorato, sfizioso e gustosissimo. Ti rimette in pace col mondo :)

    RispondiElimina
  7. Piatto meraviglioso e tu bravissima....buon weekend, Flavia

    RispondiElimina
  8. avevo programmato di farla appena fosse ripresa la pesca, io faccio quella con pollo e pesce, adesso me l'hai fatta ricordare e questo fine settimana mi sa che la faccio, la tua è venuta molto bene, belle fotografie...un caro saluto..;)

    RispondiElimina
  9. Fantastica, con tutto il profumo del mare!!

    RispondiElimina
  10. Non l'ho mai fatta e ne mangiata , mio figlio ha fatto le vacanze in spagna e dice che è la fine del mondo . Vorrei provarla e con la tua ricetta visto che il piatto che vedo mi invoglia tanto ....mmmmm lo sto mangiando con gli occhi.

    RispondiElimina
  11. Fantastico! Questo piatto è la mia passione. Che meraviglia! Brava

    RispondiElimina
  12. Non sai da quando voglio provare la paella ma è un piatto che mi da un ansia ma visto cosi la voglia cresce all'ennesima potenza..che spettacolo!!baci,Imma

    RispondiElimina
  13. Questo è un capolavoro! Su quel tegame ci sto lacsiando gli occhi, dal contenuto al contenitore. Un abbraccio cara, buon we

    RispondiElimina
  14. Vorrei ordinarne una porzione ^^
    Veramente ottimo!!

    RispondiElimina
  15. Ma che bellissima paella.. è una meraviglia anche per gli occhi.. oltre che per il palato! baci e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  16. io non ho mai provato a farla, dev'essere buonissima! poi l'effetto è molto coreografico!

    RispondiElimina
  17. Oh mamma quante cose buone prepari! Questa paella è meravigliosa, sai che è uno dei miei piatti preferiti? Molto belle anche le foto! Smack

    RispondiElimina
  18. Stupenda questa paella!!
    Io ho sempre fatto quella mista, di carne e pesce, ma a guardare la tua mi fai vernir voglia di farla tutta di mare!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  19. ma che bella questa ricetta e sicuramente anche buonissima!!

    RispondiElimina
  20. questa paella è un capolavoro, non so cosa darei per assaggiarla!
    le foto sono splendide, complimentissimi!!!

    RispondiElimina
  21. Wow che spettacolo! E' un piatto che mi piace moltissimo ma che ancora non mi sono azzardata a preparare...il tuo è davvero stupendo :))

    RispondiElimina
  22. Mi hai convinta....la provo!!!

    RispondiElimina
  23. è un piatto ricchissimo, pieno di profumi e di sapori e a te è venuto divinamente. baciotto

    RispondiElimina
  24. anch'io adoro questo piatto!! favoloso

    RispondiElimina
  25. Quando vado in Spagna non mangio altro, l'adoro... una volta la facevo spesso anche a casa ma negli ultimi anni ho perso l'abitudine, devo rimediare. La tua è bellissima .... bella anche la pentola

    RispondiElimina
  26. Ogni volta che vengo a trovarti rimango incantata fai dei primi eccezionali.Veramente fortunato chi a il piacere di mangiarli.
    Un abbraccio Francesca

    RispondiElimina
  27. fa vo lo sa!!!!!!!!!!!!!!bravissima!

    RispondiElimina
  28. non ho mai provato la paella, ma adesso prendo nota e mi metto al lavoro... complimenti!

    RispondiElimina
  29. Hai fatto la paella!!!!Mitica!!!!E' stupenda da vedere.....e sono certa anche da mangiare....notte...stefy

    RispondiElimina
  30. Meravigliosa la tua paella! Non ha niente a che invidiare a quelle ispaniche. Bravissima! Se passi dalle mie parti c'è un premio che ti aspetta. :)

    RispondiElimina
  31. QUesta paella è una meraviglia! Dev'essere troppo buona! Da mangiare con gli occhi!

    RispondiElimina
  32. Ciao dolce sara,
    ma con questo piatto mi sento direttamente trasportata in andalucia!!!!!
    meravigliosa presentazione

    RispondiElimina
  33. In assoluto è il modo per cucinare il riso che preferisco... la Paella de marisco è strepitosaaaaa! Che fotografie eloquenti...bravissima!
    Appena raggiungo il peso giusto per me festeggio con questo piatto :)
    Buona domenica Sara!

    RispondiElimina
  34. Grazie ragazze, sempre gentilissime!!!
    Grazie a tutti ♡♡♡

    RispondiElimina
  35. mmmh che buona...quanta ne ho mangiata lo scorso capodanno a Tenerife!!!
    mi appunto la ricetta!
    ciao

    RispondiElimina
  36. Un piatto davvero molto gustoso,poi con me che adoro il riso questo e' uno dei modi che preferisco.
    Complimenti anche per le splendide foto.
    Un bacione e buona serata.

    RispondiElimina
  37. e questa la faccio sabato che ho a cena degli amici, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Monica, mi è arrivata oggi la mail del tuo commento.
      Allora buona preparazione... se ti avanza mezza porzione pensami ;-) Bacioni!

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.