Pollo alla cacciatora




Oggi vi voglio fare conoscere il pollo alla cacciatora 
come lo faccio io. Per una buona riuscita di questa ricetta vi consiglio di togliere la pelle e il grasso, in questo modo abbiamo un secondo piatto più gustoso e leggero. 






Ingredienti
1 pollo tagliato a pezzi
1 bicchiere di vino bianco
3/4 cucchiai di aceto bianco
3 alici
1 rametto di rosmarino
2 spicchi di aglio
1 bicchiere di brodo vegetale
olio e.v.o
sale
peperoncino

Procedimento
Almeno mezzora prima mettete in infusione l’aglio schiacciato e il rosmarino
nel vino. Pulite il pollo dalla pelle e dal grasso, tagliatelo a pezzi, lavatelo e asciugatelo con della carta da cucina. Infarinate leggermente i pezzi di pollo togliendo l’eccesso di farina. Fateli rosolare in una larga padella antiaderente con l’olio (senza farlo bruciare). Mettete le alici pestate e fate insaporire bene il pollo. Versate l’infuso di vino, aggiungete anche l’aceto e fate evaporare. Eliminate l’aglio e regolate di sale e peperoncino. Versate il brodo e continuate la cottura con coperchio a fiamma dolce per 45 minuti. Servite con il sughetto di cottura.

28 commenti:

  1. Passo da te per ora di pranzo....aspettamiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  2. Che buona questa versione bianca del pollo alla cacciatora, complimenti, molto chic il piatto :)

    RispondiElimina
  3. Ottimo il tuo pollo, profumato e gradevolissimo, brava!
    Baci

    RispondiElimina
  4. Che belloooooooooooo! Allora non sono la sola a spellare il pollo prima di cucinarlo ^__^ Mi sentivo un po' anomala e aliena! Il pollo alla cacciatora lo conoscevo con il pomodoro ma questa versione bianca mi stuzzica con le alici e il tocco piccantino. Brava Saretta, un bacione

    RispondiElimina
  5. Buonissima questa versione di cacciatora bianca! La conoscevo solo col pomodoro! Da provare! Brava! ;)

    RispondiElimina
  6. buono!!!!! e senza pelle di sicuro meno grasso! baciiii Ely

    RispondiElimina
  7. Un pollo delicioso! una receta estupenda!
    Da & Mer

    RispondiElimina
  8. ciao, non l'ho mai fatto il pollo alla cacciatora, pensavo fosse piu' complicato invece e' abbastanza veloce, grazie per la ricettina, provero', presentazione ottima bello rosolato:) ciao buon martedi baci rosa

    RispondiElimina
  9. io ho preparato sempre la versione rossa del pollo alla cacciatora.
    questa versione mi sembra carinissima, da provare ;)
    bacioni, a presto"

    RispondiElimina
  10. E' troppissimo buono!!! non l'ho ancora mai cucinato ci credi???? smackkk

    RispondiElimina
  11. a me piace tantissimo il pollo,cosi poi.. :P

    RispondiElimina
  12. la pelle e il grasso anche io li tolgo sempre, mi piace molto la tua ricetta di pollo alla; cacciatora. me la segno. mi fa venir fame.

    RispondiElimina
  13. Adoro il pollo, mi piace tantissimo! bravissima sara sempre belle ricette !!Un bacione Anna

    RispondiElimina
  14. Ciao Sara,
    che buono questo pollo...mi hai fatto venire voglia di cucinarlo!!
    un bacio grande grande

    RispondiElimina
  15. buonissimo, le tue ricette mi piacciono sempre!

    RispondiElimina
  16. Ciao cara! Questo pollo è una meraviglia!! Mette acquolina a guardarlo!! Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  17. Che buonooooooooo!....mi fa venire una fame!!!!

    RispondiElimina
  18. Sembra squisito, è un pò diverso da come lo faccio io, quindi proverò sicuramente perchè cambiare mi piace un sacco ^_^

    RispondiElimina
  19. Ottima questa versione del pollo alla cacciatora, la proverò di sicuro!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  20. Bella interpretazione di un grande classico che proprio non può non piacere e che anzi credo chiunque speri di ritrovare almeno ogni tanto ospite nel proprio piatto!

    Io non tolgo la pelle al pollo, piuttosto lo lavo e strofino ben bene con un bel pezzo di marsiglia,poi lo sciacquo ancor meglio, come mi fu insegnato molti, moltissimi anni fa.
    Non ci si può immaginare quanto sporco e grasso salga a galla, così la pelle può continuare a proteggere e mantenere morbida la carne senza appesantirla nè rendere il sugo troppo unto!

    Un bacione, Fabi

    RispondiElimina
  21. che buonooo...
    ed io che l'ho sempre pensato e fatto
    col pomodoro...te lo copiooo!!
    complimenti!!
    bacio
    Enza

    RispondiElimina
  22. Il pollo alla cacciatora mi ricorda la domenica!hai modificato la ricetta e lo hai reso molto molto appetitoso bravissima!!!
    baci Francesca

    RispondiElimina
  23. buonissima ricetta,brava e complimenti per il blog,
    grazie per aver aderito al mio blog,
    ciao

    RispondiElimina
  24. Ricetta semplice bma gustosissima, brava Sara!!!!

    RispondiElimina
  25. @Federica... siamo in due ad essere anomale! Grazie un bacione!!!

    @Fabiana... io ho sempre tolto la pelle(rimane sempre morbido),tranne quando lo faccio allo spiedo, in quel caso è meglio lasciarla si potrebbe seccare la carne, comunque la tolgo dopo cotto... Grazie cara baci!

    @Franca... il tuo avatar è molto tenero... grazie per essere passata, a presto!!!

    @Ramona
    @Ylenia
    @meggy
    @Mercoledìè
    @Ely
    @Da & Mer
    @Rosa
    @nanussa
    @Claudia
    @Mirtilla
    @Eleonora
    @Anna
    @Olga
    @caia
    @Manuela
    @Vanessa
    @Erica
    @Paola
    @renza
    @enza
    @lerocherhotel
    @Francesca
    Grazie a tutti per essere passati! Bacioni!!!

    RispondiElimina
  26. Buonissima questa ricetta, io ci faccio le bistecchine di maiale in questo modo e anche loro vengono benissimo!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.