Cannelloni di farina kamut


Dato che ormai la mia casa è invasa di farina di kamut, in queste festività mi sono cimentata a sperimentare la pasta all’uovo. Vi confesso che inizialmente avevo un pò di preoccupazione, ma nel procedere ho potuto verificare che non ci sono difficoltà nella preparazione. Infatti il risultato finale è analogo ad una pasta con farina normale, con la sola differenza che quella fatta con la farina kamut è più buona.


Con questo primo piatto partecipo al contest di cucinaecantina.




Per la pasta 
Per 10 persone
Ingredienti
700 g di farina di kamut
8 uova

Per il ripieno
Ingredienti
Per 8/10 persone
200 g di polpa di maiale
200 g di polpa di vitello
150 g di salsiccia
100 g di prosciutto crudo
100 g di mortadella
100 g di parmigiano
1 uovo
1 bicchiere di vino bianco
1 scalogno
noce moscata
olio
burro  (per la teglia)
sale e pepe

Per il Ragù vergetale
Ingredienti
1 carota
1 costa di sedano
1 scalogno
1 l. di passata di pomodoro
olio
sale
pepe (facoltativo)

Per la besciamella
Ingredienti
100 g di burro
100 g di farina
1 l. di latte


Preparazione della besciamella
In una casseruola fate sciogliere il burro a fuoco moderato, senza farlo colorire, aggiungete la farina, mescolate con cura per evitare che si formino grumi, aggiungete a filo il latte caldo, il sale, il pepe e la noce moscata, mescolate di continuo facendo bollire a fuoco basso (assicuratevi che non si attacchi sul fondo), quando avrà assunto la consistenza di una crema spegnete il fuoco.

Preparazione del ripieno
Macinate, il maiale, il vitello, e la salsiccia e fateli cuocere per alcuni minuti in una padella con dell’olio e lo scalogno affettato sottilmente, spruzzate con il vino, fate evaporare e prosciugare il liquido. Tritate il prosciutto crudo e la mortadella. In una ciotola mettete la carne cotta, insieme al prosciutto, la mortadella, l’uovo, il parmigiano, il sale se necessario, la noce moscata e il pepe. Mescolare bene il tutto e mettere in frigorifero.

Preparazione del ragù vegetale
Fate imbiondire un trito di scalogno, sedano e carota mettete la passata di pomodoro, salate, pepate e fate cuocere fino a raddensarsi.

Preparazione della pasta
lavorate la farina con le uova con un pizzico di sale (Io ho usato la planetaria) fino ad ottenere un impasto sodo e omogeneo. Lasciate riposare per 20/30 minuti coperta con un telo. Stendete la sfoglia (io ho usato la macchina per la pasta) e ricavate dei quadrati di circa 12 cm, lessateli in acqua salata con un cucchiaio di olio, cuoceteli un pò alla vota per circa 2 minuti, immergeteli in un recipiente con dell’acqua fredda, sgocciolateli, farciteli con il ripieno e arrotolateli. Sistemateli in una teglia imburrata.  Versate sui cannelloni prima la salsa poi la besciamella, una spolverata di parmigiano e infornate per 30 minuti circa a 200°C

21 commenti:

  1. ..che buoni!! scusami la domanda: la farina di kamut, che anch'io ho preso e che uso per tagliare altre farine nel pane, è senza glutine?

    RispondiElimina
  2. Devono essere molto buoni questi cannelloni!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Devono essere buonissimi! .. certo che ne hai fatti proprio tanti, viste le quantità.

    RispondiElimina
  4. @Cinzia: la farina di kamut ha il glutine, non va bene per i celiaci!
    @Cinzia, Giulia e i fior di loto: grazie per la visita!!! Baci

    RispondiElimina
  5. Tu davvero dici che la pasta è più buona fatta con la farina di kamut?? mi incuriosisci... Intanto a vederli quei cannelloni son succulenti proprio.. meno male che avevo detto che non volevo più vedere roba da mangiare per almeno 3 giorni!!!io qui ho già fame! ahahaha baci e buona giornata .-D

    RispondiElimina
  6. bene, grazie, era solo per saperne di più.. io l'ho usata per dei biscotti, che però son venuti meno friabili che con la normale, quindi ora propcederò con la pasta.per il pane ovvviamente è super!

    RispondiElimina
  7. Che bella variante per fare i cannelloni chissà che gusto buono e particolare!!
    da provare!! Bravissima
    Un bacione buona giornata Anna

    RispondiElimina
  8. Mi hai fatto ridere con la casa invasa dalla farina di kamut! Mi è parso di riconoscere la mia dispensa :))))) Però la pasta ancora l'ho sperimentata...ahi ahi ahi! Dovrò rimediare qaunto prima perchè i tuoi cannelloni hanno un aspetto divino :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  9. una ricetta davvero fantastica!!! Credo che valga la pena provare. Grazie e ciao

    RispondiElimina
  10. Mai assaggiata la farina di Kamut ma questi cannelloni sembrano molto squisiti!!!Tanti baci

    RispondiElimina
  11. Ma che bontà e colori invitanti...mi sembra quasi di sentirne il profumo !

    Serene feste
    Barbara

    RispondiElimina
  12. Ciao bella!!! Questi cannelloni sono spettacolariiii!!! Una stragoduria!! Bravissima!! Un bacione.

    RispondiElimina
  13. Favolosi con un ripieno cosi da provare assolutamente!! Bravissima!
    baci Francesca

    RispondiElimina
  14. Una ricetta favolosa, la segno e la voglio provare al piu' presto. Buon 2011 Daniela.

    RispondiElimina
  15. ormai sei diventata un'esperta con la farina di kamut, questi cannelloni sono fantastici!!!

    RispondiElimina
  16. Grazie e buon anno a tutti!!!

    RispondiElimina
  17. ...credetemi erano davvero STREPITOSI!!!!TI VOGLIO UN MONDO DI BENE!

    RispondiElimina
  18. Grazie piccola, anch'io ti voglio un mondo di bene!!!!!!!!! Un bacio grandissimo!

    RispondiElimina
  19. SCUSA SE RISPONDO SOLO ORA!! CMQ STO INSERENDO AL TUA RICETTA NELL'ELENCO!! GRAZIE MILLE PERCHè I CANNELLONI MANCAVANO DAVVERO!!

    RispondiElimina
  20. Grazie Valentina, un bacione!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.