Risotto con emulsione di zucchine e menta




L’emulsione di zucchine dona a questo risotto un’appetitosa cremosità, valorizzata dalla fresca e profumatissima menta, che in questa preparazione si sposa divinamente. E’ un piatto appagante per la vista e per il palato e quindi vale la pena provarlo.



Ingredienti
per 4 persone
320 g di riso carnaroli
350 g di zucchine chiare
12-15 foglie di menta fresca
brodo vegetale (con sedano carota e cipolla)
50 g di parmigiano 
olio e.v.o.
sale 
pepe


Procedimento

Per prima cosa mettete sul fuoco il brodo vegetale con sedano carota e cipolla, mantenetelo caldo. Lavate e tagliate le due estremità delle zucchine, tagliateli a pezzettoni (io 4 pezzi per zucchina) e lessateli in acqua bollente per 10-15 minuti circa. Sgocciolate le zucchine dall’acqua di cottura e passatele in acqua ghiacciata (servirà per mantenere vivo il colore). Una volta raffreddate le zucchine, sgocciolatele dall’acqua, mettetele insieme alla menta nel bicchiere del frullatore a immersione e frullate con l’olio a filo fino ad emulsionare il composto.

In un tegame mettete lo scalogno affettato sottilmente, fatelo stufare in un pò di olio e un cucchiaio di acqua e quando diventerà trasparente versate il riso, fatelo tostare fino al raggiungimento del calore, versate il brodo a coprire. Mescolate e aggiungete altro brodo ogni volta che il precedente sarà evaporato, regolate di sale e pepe e portate a cottura. 

Spegnete il fuoco e mantecate con l’emulsione di zucchine e il parmigiano grattugiato. Coprite e fate riposare 2 minuti prima di servire.





1 commento:

  1. Deve essere davvero delizioso. Adoro i risotti così cremosi. Buon lunedì.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.