Risotto al radicchio con finocchio e porro




Un altro gustoso risotto con un trittico di verdure di stagione che si compensano, ho messo insieme: la dolcezza del porro, la delicatezza del finocchio e la sottile nota amarognola del radicchio, non poteva avere che un buon esito. Provatelo, il vostro palato ne rimarrà soddisfatto.


Ingredienti (per 4 persone)
320 g di carnaroli
1 porro
1 radicchio lungo
1 finocchio
brodo vegetale
50 g di parmigiano
olio e.v.o.
sale
pepe


Procedimento

Lavate e affettate sottilmente il porro, il finocchio e il radicchio e metteteli in tre ciotole separate. Fate appassire in un tegame con un po’ di olio il porro, aggiungete dopo il finocchio e lasciate andare per qualche minuto, aggiungete infine il radicchio, e dopo aver fatto appassire le verdure, fate tostare il riso. 

Versate il brodo caldo un pò alla volta, senza farlo asciugare troppo, regolate di sale e pepe e portate a cottura il risotto. Togliete dal fuoco, mantecate con un filino di olio e il parmigiano grattugiato, coprite il tegame con il coperchio e fate riposare 2 minuti. Servite con una spolverata di pepe macinato fresco.







3 commenti:

  1. Che buon risottino ricco di verdure, sembrano i piatti di casa mia !

    RispondiElimina
  2. Direi che l'abbinamento è davvero eccellente tesoro e amando i risotti non posso che non provarlo subito e poi radicchio e porro sono gustosissimi!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto l'abbinamento di questo piatto, tra l'altro sono ingredienti che uso tantissimo in cucina.
    Baci.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.