Risotto alla crema di zucca con ricotta salata e rosmarino



Ogni volta che mi capita di comprare la zucca mi viene subito in mente il risotto, ed eccolo qui! L'abbinamento zucca/rosmarino l’avevo già provato (qui) trovo che sia un’accoppiata perfetta; oggi lo ripropongo con la zucca frullata e la variante della ricotta salata. Un risotto semplice, veloce e gustoso. Il consorte che non ama molto la zucca, ha chiesto il bis; che dire… Anche queste sono soddisfazioni.


Ingredienti
per 4 persone
320 g di riso carnaroli
300 g di zucca
1 scalogno
2 rametti di rosmarino fresco
brodo vegetale
olio e.v.o.
50 g di ricotta salata 
sale
pepe


Procedimento

Tritate sottilmente lo scalogno e fate appassire in un tegame con un po’ di olio, aggiungete la zucca sbucciata e tagliata a dadini molto piccoli, fate stufare per 2 minuti, aggiungete il brodo vegetale a coprire e lasciate cuocere a fuoco dolce per 20 minuti circa, frullate a immersione.

In una pentola a fondo spesso fate tostare il riso senza grassiaggiungete un mestolo di brodo caldo e la crema di zucca. Continuate a versare il brodo un pò alla volta, senza farlo asciugare troppo. Portate a cottura il risotto, regolate di pepe e poco sale (la ricotta ne ha di suo). Togliete dal fuoco, mantecate con un filino di olio e la ricotta salata grattugiata, aggiungete il rosmarino sfilato dai rametti e tritato sottilissimo, coprite il tegame con il coperchio e fate riposare 2 minuti prima di servire.


Suggerimenti

Al posto della ricotta salata si può mettere il pecorino; se invece preferite un sapore più delicato utilizzate il grana (o il parmigiano). Ottima anche la versione vegana.








1 commento:

  1. Che bel colore che ha questo risottino e sicuramente il gusto è molto buono !

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.