Madeleine salata con feta al profumo di basilico




Rieccomi alla mia terza partecipazione al gioco di Cinzia, “dai ci scambiamo la ricetta?” questa volta la mia nuova compagna di gioco è Fabiola, questo gioco mi intrica anche per le nuove conoscenze oltre che per gli scambi culinari. La mia attenzione si è focalizzata su queste madeleines salate, forse proprio per la scelta degli ingredienti, a mio parere azzeccatissimi. Ho fatto qualche piccola variazione sul procedimento, ma a parte la sostituzione del burro con l’olio, ho lasciato integra la ricetta di base che ho trovato ottima! Avrei dato un tocco di colore e sapore in più aggiungendo dei pezzettini di olive verdi, ma li metterò nella prossima infornata. Grazie Fabiola, erano buonissime!




Madeleine salata con feta al profumo di basilico

Ingredienti
Per 18 madeleines
2 uova biologiche
100 g di farina 00
10 g di lievito a lievitazione istantanea per torte salate (ne ho messo 6 g)
40 g di burro (ho messo 30 g di olio e.v.o delicato)
1 cucchiaio di parmigiano
sale
peperoncino
foglie di basilico q.b
40 g di feta
3 cucchiai di latte (ne ho messi 4)



Procedimento

Sbattete le uova, con la frusta elettrica, aggiungete un pò alla volta la farina e il lievito setacciati, unite l’olio o il burro fuso, mescolate, mettete il parmigiano, sale, peperoncino, il basilico sminuzzato e la feta sbriciolata, mescolate bene ed aggiungete il latte, se il composto dovesse risultare duro, aggiungete un altro cucchiaio di latte (Io ho fatto riposare il composto in frigo per 30 minuti ma va bene anche di più). Versate nello stampo da madeleine e infornate a forno preriscaldato a 220°C per i primi 5 minuti ed abbassate a 180 per altri 7/8 minuti o fino a che non saranno dorate.









47 commenti:

  1. Buone sarè.. io non ho mai mangiato emmeno la loro versione docle.. ma questa.. con la feta.. m'attira di più!baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  2. Sfiziose e profumate, fanno tanto bella stagione con feta e basilico. Le ho sempre fatte dolci, devo anche rispolverare lo stampo, a riposo da un po' troppo! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Che buone.. mi intriga il ripieno, il profumo. e anche la forma che solitamente associo al dolce.. sì sì, me gusta!

    RispondiElimina
  4. Mmmmm che buoneeeeee!!!!!!!!!!! bellissime poi queste madeleine salate!!!!

    RispondiElimina
  5. finalmente tra un pò mi arriverà lo stampo x madeleine e potrò provarci anche ioooo!

    RispondiElimina
  6. Ma non ti fermi mai! Ottime anche queste, fantastiche per un aperitivo!

    RispondiElimina
  7. Che belle!
    Io sono ancora alla ricerca dello stampo :-(

    RispondiElimina
  8. Spettacolari! sei bravissima..ti ho appena scoperto e ti seguirò con molto piacere:)
    a presto
    Sara

    lamiacucinaa1600.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Davvero buonissime e in versione salata forse le prefersico pure. Ottima pensata quella di aggiungere (anche) le olive :)

    Un bacio

    RispondiElimina
  10. Sfiziose queste madeleine salate! Devo provarle... le ho sempre fatte solo dolci!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  11. E' da tempo che mi frulla in testa l'idea di provarle salate e queste sono decisamnete bellissime e gustose...segno segno le proverò!!baci,Imma

    RispondiElimina
  12. Orco mondo Sara, che bella sfornata hai fatto! Non ho lo stampo da madeleine, ma è un po' che penso di portarlo a casa, anche se non ho più spazio. Mi attira di più questa versione salata che quella dolce, anche se in verità non le ho mai fatte.
    Grazie per la variante con l'olio E.V.O., mi hai preceduta perchè te lo avrei chiesto... eh eh eh!
    Mi metto a pulire va là!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh, qui l'olio ci stava benissimo! sapevo che l'avresti fatto anche tu!
      Buona giornata Barbara!

      Elimina
    2. Mi conosci bene! ;-) Ma 18 bastano per me e Maurizioooo? Mi sa che devo raddoppiare le dosi. Se trovo lo stampo, anche qualcosa di simile, le faccio per domani sera.
      Buona serata Sara!

      Elimina
    3. Golosoni! Non è facilissimo da trovare lo stampo, io ne ho presi due in silicone da nove madeleine, ma ho dovuto aspettare tanto per averli... si trovano in rete ma veniva a costare più la spedizione che gli stampi :D
      Buona serata anche a te Barbara!

      Elimina
    4. Ciao Sara, ho trovato lo stampooo! Ne ho preso solo uno da 9 madeleine perchè non costa poco.
      A questo punto non so se fare la stessa dose e infornare 2 volte, ma non avendo mai usato questo tipo di lievito non so se regge l'attesa di 14 minuti.
      Oppure andare a comprare un altro stampo e fare spesso madeleine salate e dolci.
      Oppure dimezzare le dosi e infornare solo una volta.
      Ci penso, intanto copio la ricetta e vado a fare la spesa.

      Elimina
    5. Ci ho pensato! La tua ricetta delle madeleine dolci mi ha convinta. Prendo un altro stampo :D

      Elimina
    6. Che invornita! Ho letto solo ora che il composto deve riposare 30 minuti, quindi l'attesa di cui ho parlato prima la reggerebbe. Bene! Per ora uso solo uno stampo, poi si vedrà.
      Scusa Sara per la disattenzione :-)

      Elimina
  13. Che bella idea farle in versione salata!!!!

    RispondiElimina
  14. Ogni volta che le vedo mi ricordo che non ho lo stampo !!! Salate poi saranno sfiziosissime. Ciao

    RispondiElimina
  15. Ma quella Madeleine sta sorridendo!!!! L'ultima foto che bella!!!!! Ogni volta che le vedo mi ricordo che ho ben due dico due stampi per farle e non li ho mai usati!!!!!
    Questa me la segno perchè salate mi piacciono ancor di più!
    Baciii

    RispondiElimina
  16. Foto bellissime, fanno venire voglia di mettersi subito a provare questa ricetta. Sai che buone!!!!

    RispondiElimina
  17. Queste te le copio anche io!! E anche senza scambio!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  18. che carucce! lo stampo mi manca ma sono sempre alla ricerca di impasti salati sfiziosi da alternare ai soliti muffin.
    grazie a te per la riproduzione e Fabiola per l'ispirazione!

    RispondiElimina
  19. Lo sai quanto mi piace giocare con l'impressione a prima vista e il gusto effettivo... queste madeleines sono azzeccatissime ;)

    RispondiElimina
  20. Delizia del palatooooooooooooooo! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. Stuzzicose queste madeleines salate!!!

    RispondiElimina
  22. Non ho mai fatto le madeleines, ma l'idea di quelle salate mi piace molto di più di quelle dolci. Si si, mi manca solo lo stampo adesso!

    RispondiElimina
  23. Bellissime e sicuramente buonissime... :) Ma già ti ho fatto i complimenti su FB, non voglio diventare noiosa!! Buona serata! ;)

    RispondiElimina
  24. che dirti!!!!!!1 sono perfette!!!!!!!!!!!!!!!!! grazie...

    RispondiElimina
  25. bellissima idea! poi con la feta sono perfette!

    RispondiElimina
  26. Foto meravigliose che rendono perfettamente l'idea della bontà di queste madeleines!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  27. Talmente semplici e invitanti che non esistono scuse per non farli, che sia la volta buona per riappacificarmi con le madeleines???

    RispondiElimina
  28. ma fantastiche queste madeleine salate! bellissima idea!

    RispondiElimina
  29. meravigliosi ho preso appunti

    RispondiElimina
  30. non le mai provate in versione salata, devo rimediare al più presto... mi ispirano troppo!
    bravissima Sara ^__^
    buona serata

    RispondiElimina
  31. volevo dire: non le ho mai provate...

    RispondiElimina
  32. ma io lo stampo non ce l'ho, ma questo impasto mi attira tantissimo...e se ci facessi dei mini muffin ? che dici si può fare con un'altro stampo?

    RispondiElimina
  33. Non ti assicuro il risultato con queste dosi, dovresti trovare una ricetta per muffins salati, oppure degli stampi di queste dimensioni... fammi sapere! Buona serata Alice :) Grazie!

    RispondiElimina
  34. Bella idea e bellissime foto! Buona domenica

    RispondiElimina
  35. Sar@ l'avevo vista e scusami se non sono passata prima. Stupende! E mi piace l'idea del salato. Adoro le ricette con la feta, proverò a rifarla, ma le mie non saranno madeleines...mi perdoni??? Buon sabato

    RispondiElimina
  36. Fabiaaaana, chiedo scusa io per non essere passata da te... ultimamente il tempo non mi basta mai! Rimedierò daaai... Siii, certo che ti perdono :D Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  37. Bellissime queste madeleine salate. Mi hai lasciata a bocca aperta!

    RispondiElimina
  38. Non le ho mai assaggiate salate.
    devono essere buonissime.
    baci

    RispondiElimina
  39. Ciao!
    In ritardo come al solito...Ma in questi giorni ho un ottima scusa cioè il secondo compleanno del mio blog, ti sembra poco.
    Ho organizzato un blog candy se ti va di partecipare devi lasciare solo un commento...
    Torniamo a noi, che tra l'unione del tuo blog e quello di fabiola uscissero meraviglie era certo, ma le madeline salate buonissime :-)))
    Corro ad aggiungere questa ricetta all'elenco, tu se non sbaglio ci sei anche per il prossimo sorteggio...Io ti segno, se sbaglio fammi sapere
    Un abbraccio e grazie

    RispondiElimina
  40. ciao sono davvero fantastiche. Complimenti e a presto

    RispondiElimina
  41. Um connubio tra evocazioni francesi con le madeleines e greco con la feta ed il basilico... Direi ottima cucina fusion ;)

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.