Tranci di tonno alla marinara


Mi rendo conto che ho postato poche ricette a base di pesce, nonostante mi piaccia tanto mangiarlo spesso mi faccio scoraggiare dalle difficoltà di alcune preparazioni. Ma in questa calda giornata estiva, complici le ferie, complice l'aria di mare ancora fresca nei miei ricordi, mi sono armata di buona volontà e ho cucinato questo trancio di tonno alla marinara, anche se di solito trovo il pesce cotto poco fotogenico, in questa versione l'ho trovato molto colorato e pure bello da fotografare! Proprio come un ristorantino in riva al mare.



Tranci di tonno alla marinara

Ingredienti

600 g di tonno fresco in tranci
2 cipolle
4 alici
4 pomodori secchi
30 g di capperi
15 olive verdi
farina q.b
pepe o peperoncino
olio e.v.o


Procedimento
Mettete in ammollo i pomodori secchi per 30 minuti circa. Lavate accuratamente sotto l’acqua corrente i tranci di tonno, sgocciolateli e asciugateli bene, infarinateli e cuoceteli da ambo le parti (in una padella antiaderente) con un pò di olio, per circa 2 minuti per lato (dipende anche dallo spessore del trancio), tenete in caldo. Affettate le cipolle e fatele appassire in una padella con un pò di olio e qualche cucchiaio di acqua, aggiungete le alici tritate, le olive snocciolate e tagliate, i capperi, i pomodori secchi tagliati a pezzettini, pepate e fate insaporire. Mettete i tranci di tonno cotti precedentemente nella padella delle cipolle fate insaporire e servite.


Note

- La cottura del tonno deve essere breve, meno cuoce e più tenero rimane.
- Non ho messo sale perchè le alici compensano a sufficienza.


25 commenti:

  1. Hai Dear

    This looks yummy....you have a lovely blog...Please check out my blog..It is for food lovers and person who love to cook..You could find so many recipes that you can easily try at home..I update this blog on a regular basis…So please follow me and motivate me..Thank you
    http://yummytummy-aarthi.blogspot.com

    Aarthi

    RispondiElimina
  2. ho un brutto ricordo dei tranci di tonno, li ricordo secchi e insapori... sicuramente ho sbagliato metodo di cottura, la prossima volta provo a farli cosi...
    un bacione.

    RispondiElimina
  3. è stupendo, bellissimi colori e certamente delizioso!!!

    RispondiElimina
  4. Il pesce preparato cosi Sara è davvero irresistibile...mi sembra di sentirne il profumo da qui!!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  5. Sono d'accordo sul fritto, ma per il resto io cucinerei sempre pesce e mai carne! E ad essere sincera trovo che le ricette semplici e veloci siano quelle in grado di valorizzarlo al meglio. Quando troppo elaborate ne coprono del tutto il gusto. Con il tonno fresco mi sono da poco riappacificata, il primo incontro non è stato dei migliori. Devo averlo cotto troppo e reso stopposo. Mi piace un sacco questa tua proposta. Ottima scusa per comprarlo di nuovo. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  6. Ma lo sai che a colpo d'occhio mi sembravano delle gigantesche e strepitose bruschette?!!
    Il tonno è strepitoso e come tutto il pesce chiede rispetto e poca....diciamo zero manipolazioni!!!

    Un abbraccio,

    Fabi

    RispondiElimina
  7. No non sei strana,la penso allo stesso modo!!però mi piace davvero tanto e una bella fritturna ogni tanto è irresistibile!!Ma anche questa bella fetta di pesce spada cucinato in questo modo è davvero invitante!!
    Grazie per la ricetta e bellissima giornata!

    RispondiElimina
  8. Una proposta davvero eccellente!! Bravissima cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  9. Ciao Sara, io mangio speesissimo il pesce, ma hai ragione tante volte non e' cosi' attraente da postare, questo e' accattivantissimo e saporito, bello, piatto unico che soddisfa anche i palati piu' esigenti, grazie per la ricetta baci rosa a presto

    RispondiElimina
  10. Il tonno mi piace moltissimo.. e come lo proponi tu.. è molto gustoso.. baci :-D

    RispondiElimina
  11. davvero ottimo sia al palato che alla vista!!!!! baci!!

    RispondiElimina
  12. Tesoro, complimenti di cuore, questo piatto è veramente da chef. Sarà perchè io adoro il pesce, ma lo trovo delizioso. Brava smack.
    p.s ho fatto le tue crepes con gli zucchini solo che al posto delle patate ho messo la ricotta, buonissime.

    RispondiElimina
  13. bello nei colori e nel sapore...mi piace la tua proposta...baci!!!

    RispondiElimina
  14. Si è vero, acnh'io lo trovo poco fotogenico ed anche se lo preparo spesso, le foto che faccio non mi piacciono e non le posto.
    Inoltre, nella maggior parte dei casi lo faccio di sera per cena e la luce per le foto non è delle migliori.
    Però a te ti èvenuto un bello scatto.
    BRavissima e complimenti per la ricetta.

    RispondiElimina
  15. una ricetta da provare ,complimenti,a presto

    RispondiElimina
  16. la penso esattamente come te, non amo cucinare il pesce in casa, le tue motivazioni sono ampiamente condivise dalla sottoscritta!
    Questi tranci sono buonissimi, direi che sono anche molto fotogenici!!! a parte gli scherzi, le foto rendono un sacco... bravissima!
    bacioni

    RispondiElimina
  17. Una vera meraviglia questo piatto! E' un'idea bellissima per servire il tonno che francamente "solo soletto" mi dice davvero poco. Questa te la rubo!!!

    RispondiElimina
  18. Che piatto invitante... io cucino pesce almeno tre volte alla settimana, lo adoro, anche quello con mille lischette, se penso che per i primi 32 anni della mia vita non l'ho assaggiato...
    E poi sono tornata da poco da una minivacanza in Sicilia, mi sono strafogata di tonno e questa ricetta è una bella idea per riproporlo a casa, ma a ottobre torno, troppo nostalgia di questa meravigliosa isola.

    Ciao, Sara

    RispondiElimina
  19. Questo piatto non me lo potevo perdere!Passa da me se ti va!

    RispondiElimina
  20. A quest' ora queste foto sono proprio da svenimento!!! Magari averlo davanti...deve essere buonissimo!! Un bacione e buona serata!!

    RispondiElimina
  21. Cara Sara,
    il tuo piatto ha un aspetto talmente invitante che mi vien fame anche a quest ora)
    baci

    RispondiElimina
  22. Anche a me piace il pesce, tranne quello con le spine perchè sono pigra! Non ricordo quand'è stata l'ultima volta che ho mangiato il fritto misto di pesce... di certo più di 10 anni fa, eppure mi piace moltissimo. Il tonno fresco mi piace, così sfizioso non l'ho mai fatto, quindi grazie per l'idea! :)

    RispondiElimina
  23. Grazie ragazze gentilissime come sempre! Bacioni

    RispondiElimina
  24. mmm sembra buono! anche io per gli stessi motivi elencati sopra non posto mai ricette di pesce! in ogni caso questa la proverò! ciao

    RispondiElimina
  25. Ho rielaborato la tua ricetta variando pochissimo perché è perfetta, grazie http://www.saleepepequantobasta.com/2013/01/palamita-alla-marinara.html

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.