Riso pilaf con cottura a microonde


 




Questo post lo dedico a Barbara e Maurizio, che provando questa mia ricetta l’hanno potuta gustare a metà per non surriscaldare la cucina con l’accensione del forno. Dal momento che sono rimasti soddisfatti, gli ripropongo la parte non gustata con una cottura diversa, invitandoli a provare il piatto completo. Avendo testato le due versioni, garantisco che non c’è nessuna differenza tra le due cotture, per questo motivo invito tutti a provare a prescindere dalla stagione calda.










Riso pilaf con cottura a microonde
Ingredienti
per 3/4 persone
300 g di riso basmati
500 ml di brodo vegetale
1 scalogno
olio e.v.o. q.b.



Procedimento
Preparate il brodo vegetale. Pesate il riso, mettetelo in un colino e lavatelo sotto l’acqua corrente (questa operazione serve per fare perdere l’amido al riso), fatelo sgocciolare. Mettete l’olio in una padella (io faccio ad occhio ma non esagero mai), fate appassire lo scalogno tritato sottilmente, versate il riso e mescolatelo fino a fare impregnare bene il riso nell’olio. Travasate il riso in un contenitore con coperchio adatto al microonde (io ho usato una vaporiera da microonde estraendo il colino dall’interno). Versate il brodo bollente già regolato di sale, coprite con il coperchio e mettete nel microonde per 9 minuti (nel caso di riso basmati). Ritirate il riso, sgranatelo con i rebbi di una forchetta e servite da solo o per accompagnare altre pietanze a vostro piacimento.


Note
- Per renderlo più gustoso una volta pronto l’ho saltato in padella con un trito di rosmarino fresco

- Si può consumare semplice o gustare in insalata aggiungendo ingredienti a vostro piacere.



Mercoledì 6 luglio 20011
Aggiornamento:
Oggi ho aggiornato questo post, aggiungendo anche la cottura del riso parboiled, ottimo in questo periodo per le insalate e con un procedimento ancora più veloce.

Questo tipo di cottura, esalta la qualità e le proprietà organolettiche del riso scelto, dal momento che non c’è scarto di acqua di cottura.

Riso parboiled con cottura a microonde
Ingredienti
300 g di riso parboiled
600 ml brodo vegetale
olio e.v.o

Procedimento
Preparate il brodo vegetale. Pesate il riso, mettetelo in un colino e lavatelo sotto l’acqua corrente.
Travasate il riso in un contenitore con coperchio adatto al microonde, versate il brodo bollente già regolato di sale, coprite con il coperchio e mettete nel microonde per 15 minuti a temperatura media. Ritirate il riso, sgranatelo con i rebbi di una forchetta, mettete un filino di olio e.v.o e condite a vostro piacimento.

Note:
- Le foto che vedete sono state fatte dopo 4 ore dalla cottura del riso per avvalorare il fatto che anche                  
  l'aspetto esteriore rimane inalterato.

- A vostro piacere potete sostituire il brodo vegetale con acqua salata.

- Se volete fare il riso pilaf con il parboiled, basta usare il procedimento del basmati ma con queste dosi e tempi di cottura.





Alla prossima!!!

Riso pilaf rifatto da Barbara

29 commenti:

  1. che bel suggerimento, con la cottura al microonde si può gustare il riso pilaf anche quando fa così caldo, come in questi giorni... grazie per l'idea!
    buona giornata

    RispondiElimina
  2. fantastico!! adoro il riso e la variante della cottura al microonde e proprio perfetta! grazie x la ricetta

    RispondiElimina
  3. è un'ottima idea quella di fare il riso nel micronde, con questo caldo il forno acceso è una tortura! Grazie della dritta!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Mi hai incuriosita tantissimo con la cottura del riso in micro. Ci devo assolutamente provare. Grazie della dritta, un bacione

    RispondiElimina
  5. Ecco a questo non ci avevo pensato, io faccio spesso il pilaf, mangerei riso anche a colazione, e lo faccio in tutti modi, ma al pilaf in microonde non c'ero arrivata...sai cosa metto nel pilaf (una variante9 un cucchiaino di paprika dolce e uno di curry) provalo è uno spettacolo...grazie dell'idea

    RispondiElimina
  6. Anche a me piace tanto utilizzare il microonde per la cottura, è un metodo veloce e soprattutto fresco. Il riso, però, non l'ho mai provato. Ne approfitterò

    RispondiElimina
  7. Mai usato il micro per la cottura del riso.. ottima idea.. baci :-D

    RispondiElimina
  8. Ma daaaaaiiii! Cavolo che regalone ci hai fatto (a me, Maurizio a mia sorella e tutti)... Anche il pianeta ringrazia visto che ci sono forni vecchi come il mio che quando vengono accesi richiedono molta energia elettrica!
    Noi non siamo soddisfatti dei Nodi di pollo allo spumante con cipolla e (presto) riso pilaf, siamo ENTUSIASTI! Mangiamo più carne bianca che rossa quindi è una ricetta che facciamo spesso. A volte aggiungiamo miscele di spezie orientali...insomma ci piacciono un sacco! Sono felicissima di non dover attendere che rinfreschi per assaporare la ricetta completa!
    Oggi pomeriggio stacco dal lavoro prima e vado a comprare il contenitore con coperchio per microonde e di certo entro venerdì sarà fatta!!! Grazie di cuore ♥ Sara, sei un tesoro!

    RispondiElimina
  9. Fantastica questa idea della cottura in microonde....da tenere in considerazione quando appunto non si ha voglia di accendere il forno!!! Grazie!

    RispondiElimina
  10. Adoro il riso cotto in tutti i modi!Ma al microonde non l'ho mai provato!

    RispondiElimina
  11. Interessante questa ricetta...il riso cotto a microonde è una vera sorpresa...da provare subito! ;-)

    RispondiElimina
  12. Ciao sara bellissimo questo riso al micronnde,complimenti, penso che assorba tutto il brodo ed esca pronto dopo i 9 minuti, la temperatura 500? o di piu', grazie per questa magnifica ricettina estiva, baci rosa a presto, ripasso poi grazie hallo

    RispondiElimina
  13. Da te escono sempre ricette strabilianti! Cottura al microonde!
    Da provare.

    RispondiElimina
  14. buono il riso pilaf è l'unico che mangio volentieri, la cottura al microonde non l'ho mai provata, grazie per l'idea, baci!!!

    RispondiElimina
  15. Non posseggo il microonde ma utile semmai me lo comprerò.
    brava e complimenti per il tuo bel blog!!

    RispondiElimina
  16. Sara io il microonde non ce l'ho! ;-)
    Ti copierò la prima esecuzione, quella con il forno tradizionale. :-)
    Baci

    RispondiElimina
  17. interessante la cottura in micro... la proverò di sicuro! baci

    RispondiElimina
  18. Bella idea quella del microonde, lo proverò presto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. con esta hermosa receta me voy a atrever a cocinar al micronda,magnífica me ha encantado mucho,cariños y abrazos grandes.

    RispondiElimina
  20. une recette intéressante au micro-onde à noter
    bonne soirée

    RispondiElimina
  21. Ciao Sara, interessantissimo questo procedimento.
    Baci.
    Antonella.

    RispondiElimina
  22. Che belle foto e che buono che deve essere! Complimenti!

    RispondiElimina
  23. da provare di sicuro!!! ciao cara un abbraccio a presto!

    RispondiElimina
  24. Favoloso tesoro!! bravissima !!
    buon fine settimana cara
    un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  25. ciao carississima! Che bella la tua proposta di cuocere il riso al microonde, non ne facciamo un certo uso, proprio del basmati e non mancherò di provarlo
    GRAZIE!!

    RispondiElimina
  26. Un grazie di ♡ a tutti!!!

    RispondiElimina
  27. Brava! Hai fatto bene ad aggiornare... questo metodo di cottura è vitale in questi giorni caldi!
    Grazie a questo post ho pensato di cuocere anche le mazzancolle al microonde. In passato le cuocevo al vapore, ma con il caldo di oggi sarei rimasta stecchita a terra! Ho la pressione bassa ;)

    RispondiElimina
  28. chiedo scusa ma non è riportato a quanti watt va messo il microonde qualcuno gentilmente me lo potrebbe dire?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao evy79, nel mio microonde lo cuocio a 440watt, ti consiglio di non superare i 600watt (in cottura il brodo non deve fuoriuscire). Fammi sapere.

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.