Quiche di patate cipolle e fontina



Apprezzo moltissimo queste torte salate con verdure varie, risolvono in modo veloce e soddisfacente il problema della cena e oltretutto fanno un figurone a tavola. Io ormai uso la mia brisè all’olio, non amo la versione con il burro ma voi potete usare la vostra preferita, se non avete molto tempo va bene anche la la brisè confezionata, non ha la stessa leggerezza della mia, ma può essere un'ottima alternativa.





Per la brisèe all’olio extra vergine di oliva
Per una teglia di 27 cm Ø
250 di farina 00
1 albume bio
50 g di olio e.v.o
100 ml di vino bianco freddo
5 g di lievito in polvere per salati
sale

Procedimento
Versate in una ciotola la farina e il lievito setacciati, aggiungete tutti gli ingredienti, impastate fino a ottenere un impasto liscio ed elastico, avvolgetelo nella pellicola, mettetelo in frigo e fate riposare per almeno 30 minuti. Stendete la pasta in una teglia da crostata, alzate i bordi e bucherellate con i rebbi della forchetta.

Per la quiche
650 g di patate
3 cipolle rosse
2 uova
200 ml di latte
150 g di fontina
2 cucchiai di parmigiano
olio evo
sale e pepe

Procedimento
Sbucciate e affettate patate e cipolle sottilmente, fateli rosolare in una padella con dell’olio, fate cuocere senza farli colorire troppo per circa 10 minuti, versate tutto sopra la brisè e livellate bene. Mettete la fontina a fettine, versate sopra le uova sbattute con il latte e il parmigiano.
Infornate a 180°C per circa 30 minuti.

Nota

Se si è intolleranti all'uovo, sostituire l'albume con 20 g il vino.









47 commenti:

  1. Appena l'ho vista sul blogroll ho pensato "Questa è miaaaaa!!!" YEs!!
    Grazie mille! E' veramente goduriosa! E poi la briseè all'olio la devo provare absolutamente!
    Baci
    Marcella

    RispondiElimina
  2. Sara questa quiche è magnifica, complimenti!! Bella la pasta, mi piace la consistenza, non sembra la "solita" brisée!!! Grazie delle ricetta e a presto!

    RispondiElimina
  3. ti e' venuta davvero perfetta, grandi complimenti!! brava!! ciao felice giornata!

    RispondiElimina
  4. Semplicemente divina!!! Io ne preparo una simile con la mozzarella al posto della fontina, ma la prossima volta proverò la tua versione perchè in realtà la fontina... l'adoro! Alessia

    RispondiElimina
  5. Che buone le torte salate!! questa mi ispira moltissimo..devo assolutamente provare la briseè all'olio e.v.o. ^_^
    ciaooo

    RispondiElimina
  6. che buona!! e naturalmente non possiamo che condividere la scelta della Fontina :-)

    RispondiElimina
  7. Mamma mia ma e' una favola!!! Davvero bellissima e buonissima !!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  8. Possibile avere fame già a quest’ora? Mhhhh, mi sa proprio di sì se davanti hai la visione di una quiche così saporita e gustosa. Adoro le cipolle e quel ripieno cremoso di fontina. Un bacione tesoro, buona giornata

    RispondiElimina
  9. ma e'una meraviglia, complimenti!!

    RispondiElimina
  10. Mi tufferei in questa quiche....il sole c'è in questo torta salata,uno spettacolo!!baci imma

    RispondiElimina
  11. fantastica, il ripieno è veramente sfizioso!
    sai che non l'ho ancora provata la tua brisèe senza burro? per la prossima torta salata vedo di rimediare. bacioni

    RispondiElimina
  12. Sembrerebbe perfetta per il pranzo....bacini......la stefy

    RispondiElimina
  13. è talmente invitante e golosa che è impossibile non copiarla...segno sul serio, ciao.

    RispondiElimina
  14. Ciao Sara anch'io le apprezzo molto, quando non sai cosa fare o hai degli avanzi, ecco fatto, pronta in un attimo sempre squisita, l'abbinamento cipolla patate e' sempre gustosa, grazie per la ricettina baci rosa a presto buon mercoledi:)

    RispondiElimina
  15. Che meravigliosa e gustosa Quiche O_O
    bravissima!!
    Complimenti
    baci Anna

    RispondiElimina
  16. mi piacciono tantissimo le quiche, a casa le posso fare di rado perché mio marito non apprezza, mi accontento di venire qui a vedere la tua splendida!

    RispondiElimina
  17. ti copio la brisèe all'olio... ma ti copierò anche il ripieno. Adoro il binomio cipolle/patate e mi hai fatto veramente un regalone sostituendo il burro della pasta con l'olio (cosa che, quando posso, faccio anch'io!)
    Grazie e a presto
    buona giornata

    RispondiElimina
  18. Bellissima la tua quiche! La pasta al vino io la adoro!

    RispondiElimina
  19. le foto sono molto molto invitanti, come si fa a non provarla?? un bacione.

    RispondiElimina
  20. Buonissima.Questa e' un'altra delle ricette che mi scrivo e rifaccio.
    Cosi' come le polpette all'arancia,
    la focaccia di grano saraceno ripieno di broccoletti.Tutte buonissime.
    Quindi vado sul sicuro.
    Un abbraccio,Fausta

    RispondiElimina
  21. Buonissima, ho preso nota e la farò sicuramente!!! un bacione, Olga

    RispondiElimina
  22. Cavolo, questo ripieno è fantastico! Slurp...io di solito uso la sfoglia pronta ma mi piacerebbe provare anche la tua versione senza burro. Brava, un baciotto.

    RispondiElimina
  23. Meravigliosa solo a guardarla.
    Spero tanto ti faccia vincere il cotest, perchè una quiche così lo merita davvero.
    Copio la tua briseè, mi piace la versione senza olio.
    Baci.

    RispondiElimina
  24. Saraaaaaaltra quiche buonissimacon la mitica briséeall'olio!!!! mi hai messo tanta fame... smack!!!!

    RispondiElimina
  25. è super buona, una meraviglia...mi fa una gola...passa da me c'è un premio per te

    RispondiElimina
  26. Bella è bella sulla bontà non ho dubbi, le tue proposte sono sempre una goduria per gli occhi e per il palato ^_^

    RispondiElimina
  27. ma è eccezionale! complimenti!

    RispondiElimina
  28. Te possino!
    Tenti sapendo di tentare a a stento tento di non farmi tentare, ma tenta e ritenta non resisto alla tentazione...e vai con i copia, prepara e mangia... devo lavorà, non posso stare a spadellare porca vacca!

    RispondiElimina
  29. Questa ricetta è meravigliosa, e poi la brisè all'olio non l'abbiamo mai fatta ma abbiamo intenzione di provarla! Complimenti anche per le bellissime foto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  30. Ignoravo che fosse così semplice fare la pasta brisè....con il tuo permesso mi copio la ricetta!!! bravissima, baci

    RispondiElimina
  31. Questo tortino è strepitoso...!!!

    RispondiElimina
  32. wooooww!! Davvero favoloso!! Bravissima cara! un bacione.

    RispondiElimina
  33. Prima di commentare me la sono copia-incollata!!! Geniale...la brisèe all'olio!!!! WOW

    RispondiElimina
  34. Siete tutti molto carini, vi ringrazio di cuore!!!!

    RispondiElimina
  35. Ma Sara la tua brisè con olio è stupenda!! Già copiata! Permetti vero? ;-)
    Buonissima la quiche...ma tu sei geniale, che ne parliamo a fare :-)
    bacioni

    RispondiElimina
  36. MOlto ghiotta questa quiche, e complimenti per il premio, brava Sara!

    RispondiElimina
  37. @Rosalba... certamente, le pubblico per questo le mie ricette, altrimenti che gusto ci sarebbe?!?! Bacioni

    RispondiElimina
  38. Una goduria! Chissà che bontà con quella fontina.
    Bravissima!

    RispondiElimina
  39. Gli ingredienti di questa quiche sono strepitosi, se dovessi scegliere quali ingredienti mi rappresantano avrei scelto questi..vuol dire che ci somigliamo?? Chissà, buon we

    RispondiElimina
  40. Quanto amo queste tortine, e poi con questi ingredienti, successo assicurato.. complimenti è bellissima !!!!

    RispondiElimina
  41. @Gloria ;)
    @Le pellegrini Artusi... direi proprio di si, adoro anch'io questi tre ingredienti ;)
    @Angela ;)
    Grazie a tutti!

    RispondiElimina
  42. ah!!!! Che bella questa tua quiche, e anche la briseé, che ho già trovato tra le ricette del bimby, col vino è una alternativa molto leggera, mi piace tanto, brava!!

    RispondiElimina
  43. grazie per il link, ma posso usarla per la cottura in bianco come fosse una frolla? vorrei mettere tra gli intipasti di Pasqua delle tartellette da usare come gusci per riempirli con varie verdure (ho una super vegetariana a tavola, non mangia neanche le uova) se hai altre idee sono ben accette! Adoro la ragazza di mio cugino ma sfamarla è difficilissimo!!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si certo viene benissimo come guscio in bianco, cuocendolo vuoto con i legumi sopra (per non farla gonfiare)volendo puoi togliere l'albume (lo sostituisci con acqua fredda) ...altrimenti ti consiglio di usare la pasta da pizza sottile anche li puoi cuocere il guscio con sopra i legumi, ti lascio questo link: http://www.dipastaimpasta.it/2012/10/mini-torte-salate-con-zucchine.html ...la pasta frolla salata ce l'ho con il burro, la devo ancora provare con l'olio... spero di esserti stata di aiuto, fammi sapere! Bacioni

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.