Risotto con funghi e spinaci




Il risotto è uno dei piatti che amo più fare, bastano pochi ingredienti per ottenere un primo piatto gustoso e appagante. Quello con le verdure riesce a scatenare di più la mia fantasia, diventa quasi una sfida azzeccare gli abbinamenti giusti, come in questo buonissimo risotto, gustato qualche settimana fa e quasi dimenticato in archivio.


Ingredienti
320 g di riso carnaroli
500 g di funghi prataioli
200 g di di spinaci 
1 scalogno
5 cucchiai di parmigiano 
brodo vegetale (sedano carota cipolla e qualche fungo)
olio e.v.o
sale
pepe


Procedimento


Preparate il brodo vegetale e mantenetelo caldo. Pulite gli spinaci, lavateli con cura eliminando ogni traccia di terra, tagliate un po’ le foglie e lasciate da parte. Pulite accuratamente i funghi e tagliateli a fettine, metteteli in un tegame basso antiaderente con l’olio e lo scalogno affettato sottilmente. Fate stufare per circa 10/15 minuti. 

Versate il riso nel tegame dei funghi, fate tostare, aggiungete un mestolo di brodo caldo alla volta e a metà cottura unite gli spinaci, ultimate la cottura del risotto. Fuori dal fuoco aggiungete il parmigiano e fate riposare coperto per due minuti. Servite con una spolverata di pepe macinato al momento.




8 commenti:

  1. adoro il colore della tua proposta....davvero invitante!
    bacio

    RispondiElimina
  2. Da quanto tempo non mangio un buon risotto e devo dire che questo mi ha conquistata al primo sguardo!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  3. Mi ispira un sacco...sembra delizioso!!

    RispondiElimina
  4. Urca che bello!!!! non ho mai abbinato funghi e spinaci.. deve essere delizioso! smack e buon lunedì:-)

    RispondiElimina
  5. Mi piace tanto la tua ricetta, assolutamente da provare!!!

    RispondiElimina
  6. chissà che buono!!!!

    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. assolutamente invitante, la foto, del resto, parla da sola!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.