Crostata di farro alle fragole con crema al cioccolato





Una  crostata di farro all’olio, un pò estrosa nella farcia, infatti dopo aver cotto il guscio, ho messo una colata di cioccolato fondente, interposta tra la frolla e la crema di cioccolato bianco senza uova, ottenendo così una golosa croccantezza, il tutto coronato dalla fresca dolcezza della fragola, frutto che in questo periodo domina con gusto i nostri dolci. 



Crema al cioccolato bianco senza uova


Ingredienti
(per uno stampo di 23 cm)
250 di farina di farro bianca bio
80 g di zucchero di canna bio
40 g di olio di e.v.o. delicato
40 g di olio di riso (oppure olio e.v.o. delicato)
1 uovo + un tuorlo bio
la punta di un cucchiaino di vaniglia bourbon pura (la mia bio)
1 bicchierino di liquore di vostro gusto (o acqua fredda)
1 cucchiaino di lievito chimico per dolci
una presa di sale

Per la crema 
500 ml di latte di soia (o di riso o di mandorla o il latte che preferite)
30 g di di farina
150 g di cioccolato bianco di ottima qualità
2-3 cucchiai di zucchero di canna bio (o secondo il gusto)
la scorza di limone non trattato (o vaniglia)

Per la base di frolla (passaggio facoltativo)
100 g di cioccolato fondente fuso con 1 cucchiaio di olio di riso (o di semi)

Per la decorazione
300 g di fragole fresche

Gelatina (per spennellare le fragole)
1/2 bicchiere di acqua
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaio di succo di limone
la punta di un cucchiaino da caffè di agar-agar


Procedimento

Frullate le uova con l’olio e il pizzico di sale, deve risultare un composto molto cremoso. Mescolate La farina e il lievito setacciati, la vaniglia e lo zucchero, aggiungete il composto frullato, il liquore (quel tanto che serve per avere un impasto malleabile) e impastate velocemente. Stendete la frolla sulla carta forno, adagiatela in teglia sollevando i bordi e tagliando la frolla in eccesso. Punzecchiate la base con i rebbi di una forchetta, mettete sopra un foglio di alluminio, versate dei legumi secchi e infornate a 180°C per 15 minuti. Svuotate il guscio dai legumi, togliete l’alluminio e infornate per altri 10 minuti. Versate nel guscio di frolla il cioccolato fondente fuso, livellate e fate raffreddare in frigo.

Per la crema: tagliate a pezzettini il cioccolato bianco e tenete da parte. In un polsonetto (o pentola) miscelate la farina setacciata, con lo zucchero e un po’ di latte freddo, amalgamate bene con una frusta (di silicone se utilizzate una pentola antiaderente). Intanto portate a bollore il latte con la scorza di limone (o vaniglia), fate intiepidire, versatelo nel composto attraverso un colino, mescolando velocemente e togliendo ogni grumo, ponete sul fuoco dolce e mescolate fino ad avere una consistenza morbida. Togliete dal fuoco, aggiungete il cioccolato bianco spezzettato e continuate a mescolare energicamente, una volta amalgamata, fate raffreddare mescolando continuamente a un bagnomaria a freddo. Riprendete il guscio dal frigo, versate la crema, livellate e decorate con le fragole.

Per la gelatina: mescolate l’agar-agar con lo zucchero, l’acqua e il limone, fate cuocere a fuoco basso per 3 minuti, fate intiepidire e ancora liquida spennellatela su ogni singola fragola. Ponete in frigo prima di servirla.







15 commenti:

  1. Beh... ma questa è una meraviglia!
    Non so se è più geniale la frolla o gli strati della farcitura. Bravissima <3

    RispondiElimina
  2. fragole e cioccolato...abbinamento perfetto...mi piace l'idea del farro per la frolla!
    ottima
    bacio

    RispondiElimina
  3. Che spettacolo amica mia è davvero spendida questa crostata e poi adoro il farro lo uso tantissimo anch'io e quella crema deve essere paradisiaca!!!baci,Imma

    RispondiElimina
  4. O_O Sara è magnifica, davvero magnifica :P

    RispondiElimina
  5. Ciao Sara, è bellissima la tua crostata, sembra un quadro!
    Il latte di soia l'ho usato anch'io per le creme e devo dire che mi piace. A presto, ciao!

    RispondiElimina
  6. stupenda la crema al ciocco bianco.. buonissima
    bella crostata davvero

    RispondiElimina
  7. golosa,se la vede mio figlio che ama il cioccolato bianco me la chiede sicuramente,un abbinamento cromatico molto riuscito,bravissima

    RispondiElimina
  8. quella crema mette proprio appetito!

    RispondiElimina
  9. E' una favola Sara!!! Sei troppo brava!!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  10. Meraviglia delle meraviglie!!!

    RispondiElimina
  11. ma è davvero bellissima!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Una mise en place superba!
    Per la crema al cioccolato, potrei sostituire tutto il cioccolato bianco con cioccolato fondente onde evitare lattosio e co.?
    Grazie mille e sorrisi per te :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cioccolato fondente e fragola...? una goduria! :P
      Grazie a te Fabiana. Un sorrisone :D

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.