Spaghetti con le cozze e pomodorini confit



Una ricetta semplicissima ma ricca di sapore. La cottura risottata della pasta e l'aggiunta dei saporiti pomodorini confit, rendono questo piatto particolarmente gustoso. L'attenzione principale va sulla scelta delle cozze, io consiglio quelle sarde (rigorosamente in sacchetti sigillati), hanno un sapore ed una compattezza nettamente superiore.



Pomodorini confit



Spaghetti con le cozze e pomodorini confit
Ingredienti
Per 4 persone
320 g di spaghetti
1 kg di cozze
aglio
olio e.v.o
pepe

Per i pomodorini confit
300 gr di pomodorini ciliegini
erbe aromatiche
olio e.v.o
zucchero q.b.
sale 
pepe



Procedimento

Per i pomodorini confit: lavate e tagliate a metà i pomodorini, posizionateli (con la parte tagliata rivolta verso l’alto) in una placca ricoperta di carta forno, conditeli con abbondati erbe aromatiche: origano, timo, maggiorana, rosmarino e altre di vostro gusto, sale (io ho usato quello rosa dell’himalaya), un filino di olio, spolverate con un velo di zucchero e infornate con programma ventilato a 130°C per un’ora.

Per il condimento: pulite dai filamenti e lavate bene le cozze, metteteli in un tegame con coperchio e fateli aprire a fuoco vivace per pochi minuti. Scolate le cozze, passate al colino il loro liquido di cottura e togliete il guscio ad una parte di cozze lasciando il resto per decorare. In un tegame antiaderente fate rosolare gli spicchi di aglio, eliminateli e versate il liquido di cottura delle cozze. Lessate la pasta in abbondante acqua salata scolatela a metà cottura, versatela nel liquido delle cozze bollente insieme a parte dell'acqua di cottura e continuate a cuocere mantecando e lasciando la pasta al dente, un minuto prima di spegnere il fuoco aggiungete (sempre mescolando), le cozze e i pomodorini confit. Decorate con le cozze intere e servite con pepe macinato al momento e a piacere prezzemolo fresco tritato.






33 commenti:

  1. Sono una vera bontà.. e poi mi piace come hai presentato il piatto.. baci :-)

    RispondiElimina
  2. Sarà anche semplicissimo, ma le cose semplici sono sempre le migliori ed i pomodorini confit rendono tutto speciale. Sono insuperabili. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Sono proprio i piatti semplici che ci danno piu soddisfazione !

    RispondiElimina
  4. Ma dico io, si puo' avere già fame a quest'ora? eh si che si puo', quando vedi certi piatti!!! Bravissima ^_^

    RispondiElimina
  5. Veramente una pasta di classe, poi i pomodori con confit sono una scelta indovinatisima per presentare al meglio questo piatto. Stupenda la foto. Bacioni

    RispondiElimina
  6. Ci hai messo proprio voglia di pasta con le cozze!! ottima la pensata dei pomodorini confit.
    baci baci

    RispondiElimina
  7. Ottimo e invitante! Brava....Buona gipornata

    RispondiElimina
  8. Mamma mia Sara che spettacolooooooo!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Che presentazione!! + 10! :) Io amo i pomodorini e adesso che vado in Liguria questo week una bella bella pasta con le cozze non me la toglie nessuno... soprattutto dopo la voglia che mi hai fatto venire!! ;)

    Vevi :)

    RispondiElimina
  10. fantastica la pasta con le cozze....perfetto!!!Mollo la mia insalatina e mi presento alla tua porta...a che ora si pranza?????? stefy

    RispondiElimina
  11. A quest'ora a guardare i tuoi spaghetti mi sta venendo fame, sono così invitanti e presentati bene!!
    <Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  12. Semplici ma d'effetto!! Normalmente gli spaghetti con le vongole mi piacciono in bianco, ma con i pomodorini confit è tutta un'altra storia! Ottimo! bacioni

    RispondiElimina
  13. Questo è uno di quei piatti must della cucina italiana piu precisamnete del sud e mi piace da morire!!!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  14. Sembra un piatto semplice,ma so bene che il procedimento è importante!!E tu hai eseguito un lavoro eccellente,grazie anche a degli ottimi prodotti!!Bravissima come sempre...che voglia!!

    RispondiElimina
  15. Che bontà... mi sembra di sentire un buon profumo che arriva fin qui...

    RispondiElimina
  16. che piatto fantastico, oltre che buono è una gioia per gli occhi... non ti smentisci mai!!!
    baci

    RispondiElimina
  17. Anch'io la pasta con le cozze o con le vongole (ma anche la semplice aglio-alio-peperoncino) uso la tua stessa tecnica di cottura della pasta e viene strepisosa...la prossima volta la prova anch'io con l'aggiunta dei pomodorini confit....una vera chiccheria!!!

    RispondiElimina
  18. Davvero invitanti ed appetitosi!!

    RispondiElimina
  19. Avevo appena finito di rimettere la cucina...adesso mi toccherà ripartire a sfornellare, mannaggia a te ;-)

    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  20. Ma che begli spaghetti! Solo una volta ho provato la tecnica di cucinare gli spaghetti nel sugo di pesce e devo dire che erano ottimi. Dovro' provare con le cozze!

    RispondiElimina
  21. E' uno dei miei primi preferiti, poi con i pomodorini confit gli danno un tocco in più. Anch'io preferisco acquistare le cozze sarde.

    RispondiElimina
  22. Che buoni...! Non mi stancherò mai di mangiarli! :-) Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  23. Un piatto semplice e molto appetitoso!

    RispondiElimina
  24. Tesoro, quando passo qui da te rimango sempre senza fiato, te possino!

    RispondiElimina
  25. Che piatto succolento quanto mi piace!!
    bravissima e che foto!!!
    Anna

    RispondiElimina
  26. Foto splendida e ricetta infallibile!!

    RispondiElimina
  27. I tuoi piatti sono smepre fantastici; io non amo le cose di mare, ma le tue foto rendono tutti i paitti meraiglisi :)

    RispondiElimina
  28. Mamma mia che visione stupenda, sei sempre bravissima Sara!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  29. Sara cara spettacolo ammirano i miei occhi :). Li gusterei anche a quest'ora!
    Bravissima.
    Antonella.

    RispondiElimina
  30. Che buoni.
    Grazie per l'info cozze, non lo sapevo.

    RispondiElimina
  31. semplicemente delizioso , buona giornata

    RispondiElimina
  32. mmmm...sento il profumo fin qua...ciao SILVIA

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.