Risotto con i totani al finocchietto selvatico e zafferano



Oggi con questa gustosa ricetta voglio farvi conoscere Il riso La Pila. E’ uno di quei risi a rintracciabilità di filiera controllata e garantita, è stata la prima azienda in Italia ad ottenere la certificazione I.G.P. sulla varietà Nano Vialone Veronese. La reperibilità dei prodotti è al momento distribuita nel Triveneto, Lombardia ed Emilia e se non lo si trova nei supermercati si può acquistare on line nel sito internet. Che dirvi di più, io sono rimasta più che soddisfatta e vi invito a visitare il sito dove troverete più dettagli sulle varietà da loro prodotte.






Risotto con i totani al finocchietto selvatico e zafferano
Ingredienti
1 kg di totani
brodo di pesce o vegetale
2 rametti di finocchietto selvatico
vino bianco
1 bustina di zafferano
prezzemolo
1 spicchio di aglio
1 scalogno
olio e.v.o.
sale 
pepe



Procedimento
Pulite bene i totani separando i tentacoli dal corpo (questa operazione la può fare anche il pescivendolo). Togliete la pelle e lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente. Tagliate le sacche a rondelli e lasciate interi i tentacoli. In una padella fate dorare lo spicchio d’aglio, eliminatelo e mettete i totani, il finocchietto intero (a fine cottura verrà eliminato), salate, pepate e fate cuocere per circa 20 minuti (dipende dalla grandezza). In un tegame, fate appassire lo scalogno affettato sottilmente versate il riso, mescolate e quando i chicchi diventano brillanti bagnate con il vino e lasciate evaporare. Versate un mestolo di brodo caldo alla volta e a metà cottura versate i totani e lo zafferano sciolto in un bicchiere di brodo, completate la cottura, mettete il prezzemolo tritato e abbondante pepe macinato al momento, lasciate riposare per 2 minuti con il coperchio. Impiattate e servite. 





31 commenti:

  1. ciao Sara, complimenti per il risotto, gustoso e presentato in maniera eccellente, le foto parlano da sole!
    complimenti anche per la nuova collaborazione ^__^
    bacioni e buon lunedì

    RispondiElimina
  2. Splendido risotto! le tue foto sono sempre meravigliose ^_^ ovviamente anche le ricette!!!

    RispondiElimina
  3. Mi tenti di prima mattina tesoro con questo splendido risotto. Mi incuriosisce un sacco l’abbinamento del finocchietto allo zafferano. Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Buono il risotto , favolosa foto !

    RispondiElimina
  5. Ciao Sara stupendo questo risotto, riesci sempre a stupirci, bellissimi i colori giallo rosa, bellissima presentazione complimenti, grazie per la ricetta e l'indicazione della marca, non la conoscevo, buon inizio settimana baci rosa-)

    RispondiElimina
  6. Ciao Sara!!! ma che bellissima presentazione!!!! un risotto veramente sfizzioso!!!!! una delizia al palato....

    RispondiElimina
  7. che risotto meraviglioso,complimenti :)

    RispondiElimina
  8. Fosse per me.. mangerei riso tutti i giorni.. peccato che il mio fidanzato non ne vada pazzo.. Però questo con i totani e finocchietto deve essere fantastico!!!! baci buon lunedì ;-)

    RispondiElimina
  9. Che bella presentazione tesoro e che ricchezza di colori e sapori a tutto mare....questo piatto mi ha conquistata!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  10. ottima ricetta!! ciao cara felice giornata!!

    RispondiElimina
  11. BELLISSIMA RICETTINA, BRAVA E COMPILIMENTI PER LE FOTO IO SONO MOLTO LONTANA DALKLA TUA BRAVURA, CIAO E BUONA GIORNATA

    RispondiElimina
  12. Un ottimo riso, ne sento tanto parlare e bene, anche se io non l'ho ancora provato.
    Mi piace questa tua ricetta, molto carina la presentazione.

    RispondiElimina
  13. bellissimo e buonissimo questo riso... buona settimana!!

    RispondiElimina
  14. Se ve estupendo! un plat delicioso!
    Saludos Da & Mer

    RispondiElimina
  15. De essere meraviglioso questo risotto, soprattutto profumatissimo.

    RispondiElimina
  16. Bravissima, hai preparato un risotto delizioso e l'hai presentato benissimo

    RispondiElimina
  17. Che bella ricettina!!!..gnam gnam gnam!

    RispondiElimina
  18. Tesoro, un risotto degno di questo nome, sei stata proprio brava e una bellissima presentazione...complimenti..;-)

    RispondiElimina
  19. Il risotto è favoloso,e la foto lo è altrettanto! Complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Ma che risottino strepitoso!! Viene l'acquolina a guardare le foto!! Bravissima cara! Un bacione.

    RispondiElimina
  21. Bravissima oltre ad essere buono è bellissimo! Davvero complimenti!

    RispondiElimina
  22. conosco benissimo questo riso, l'ho sempre usato anche prima di inziare a collaborare con La Pila, lo trovo di ottima qualità. Bellissimo il tuo risotto e stupenda la presentazione. un bacione.

    RispondiElimina
  23. Stupenda questa presentazione!!! anche il risotto sembra davvero ottimo!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Sara!
    Da adesso in poi, per un bel pezzo, posso mangiare a pranzo solo riso o pasta al pomodoro e/o verdure.
    La mia dietista si basa sulle combinazioni alimentari. Mi dovrò ingegnare. Magari non metto i totani... ahahah!
    Per caso ti avanza un po' di riso? Vedo che l'Azienda è stata generosa! Del resto tu sei la Risottara per eccellenza... mi sembra giusto!
    Provo a vedere se la trovo... non mi sembra di averla vista al supermercato.

    RispondiElimina
  25. ...Non hai bisogno di una cavia per un assaggino????Stefy

    RispondiElimina
  26. complimenti davvero per questo risotto, deve essere davvero gustosissimo! ho tutti gli ingredienti a casa e proverò sicuramente a prepararlo!

    RispondiElimina
  27. Ciao Sara, è proprio vero che con i risotti (ma anche tutto il resto, per carità, ma con i risotti di più) dai il meglio di te! Ma come resistere a questo tripudio di colori e profumi?Mi piace l'abbinamento tra gli ingredienti e come lo presenti, sei una maestra, bravissima! A presto!

    RispondiElimina
  28. A ben preparato risotto e creamy've fatto, è incredibilmente bella, abbracci e baci.

    RispondiElimina
  29. Un riso speciale e originalissima ricetta, l'ho subito segnata, amo il riso con lo zafferano e metterci i totani mi intriga!
    complimenti!
    Terry

    RispondiElimina