Risotto all’uva fragola


Con questo post concludo la sfilza di ricette con l’uva fragola, avrei voluto realizzarne altre, ma ahimè, i miei bei grappoli sono finiti. Il risotto di oggi è stata una bella scoperta, un abbinamento più che azzeccato, non immaginavo fosse così buono... Delicato e molto gustoso, tra l’altro anche abbastanza veloce, qui non bisogna estrarre i semi come per le preparazioni precedenti (qui e qui), ma si eliminano attraverso il colino dopo aver frullato gli acini. Assolutamente da provare!


Ingredienti
(per 4 persone)
320 g di riso carnaroli
350 g di acini di uva fragola + alcuni per decorare
1 bicchiere di vino rosso fruttato
brodo vegetale q.b
4-5 cucchiai di parmigiano
1 scalogno
olio e.v.o. q.b



Procedimento

Mettete gli acini dell’uva fragola nel bicchiere del frullatore a immersione (o in un passaverdura), frullate bene e passate il tutto in un colino premendo con un cucchiaio fino a quando dagli scarti non esce più succo.

Tritate sottilmente lo scalogno e fate appassire in un tegame con un po’ di olio. Versate il riso, fate tostare mescolando continuamente e quando sarà trasparente, versate il vino, una volta evaporato aggiungete la metà del succo di uva fragola, amalgamate al riso, versate poi il brodo caldo, continuate a versarlo mano mano che si asciuga, senza farlo asciugare troppo. cinque minuti prima di finire la cottura aggiungete l’altra metà di succo d’uva, regolate di sale e portate a cottura. Togliete dal fuoco, amalgamate al risotto il parmigiano, coprite il tegame con il coperchio e fate riposare 2 minuti prima di servire. Decorate con qualche acino d’uva.






12 commenti:

  1. Slurp!Amo i risotti e quello all'uva fragola è uno dei miei preferiti :) Buonissimooo, quest'anno non l'ho nemmeno fatto, ma recupererò il prossimo grazie alle mie due pergole carichissime che sfrutterò come non mai!Ciao ciao :)

    RispondiElimina
  2. Ma che profumo pazzesco deve avere questo risotto..appena mi capita a tiro l'uva fragola lo proverò!!
    Bacioniiii,Imma

    RispondiElimina
  3. un primo elegante, raffinato e profumatissimo! Un primo speciale come te amica mia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Risotto, io amante, mangiato in mille modi anche al caffè, cioccolate e fragola e uva ma con quest'uva fragola la mia preferita non ho pensato. Grazie della ricetta e dell'idea. Buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Deve essere veramente buono, si vede dalle foto!! Un risotto molto particolare, chissà che sapore ha :) :)

    RispondiElimina
  6. Cavolo deve essere buono! A me piacciono tanto questi risotti che usano la frutta...Io ne ho fatto uno pere e spumante ed era super!!

    RispondiElimina
  7. Che buona l'uva fragola! :D
    Il suo sapore suo sapore dolce riesce ad avvolgerci tutti quanti e ...mi dici come si fa a resistere a questa golosità?! Unico, ottimo risotto!!! :D
    Mai provato, mi piace moltissimoooo :)
    Incoronata.

    RispondiElimina
  8. bellissimo, io l'ho fatto con uva nera normale non fragola, ma lo proverò anche con la fragola, è anche molto bello, un caro saluto

    RispondiElimina
  9. Uva fragola nel risotto? Mai provato! Dev'essere molto buono... fruttato direi! ;)

    RispondiElimina
  10. Non l'ho mai provato ma solo a vederlo rende l'idea che deve essere buonissimo!! segno, ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  11. Ciao sara! non ho mai provato l'uva fragola nel risotto....grande idea ;)) un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Per me puoi continuare tranquillamente su questa scia! Questi piatti sono tutti adorabili

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.