Quinoa con zucchine, piselli, gamberi e zenzero



Faccio una piccola pausa salata per “disintossicarmi” dai troppi dolci ingurgitati durante il mio soggiorno in Sicilia, d’altronde è inevitabile, non si può pensare alla dieta davanti ad una rinomata e inimitabile tradizione dolciaria, per giunta con materie prime di altissima qualità. La protagonista di oggi invece è la quinoa, un piatto unico, leggero e ricco di proprietà nutritive utili al nostro organismo, una gustosa e attraente proposta.



Ingredienti
Per 4 persone
1 tazza di quinoa
1 tazza di acqua
3 zucchine romanesche o chiare
1 tazza di piselli fini surgelati
300 g di gamberetti freschi o surgelati
2 cipollotti freschi
un pezzettino di zenzero fresco grattugiato
olio e.v.o
sale


Procedimento
Versate la quinoa in un colino a maglia fitta e lavatela con abbondante acqua corrente (questo passaggio serve per eliminare la saponina naturale che riveste il seme).
Cuocete la quinoa in acqua fredda (la quantità deve essere pari al suo stesso volume), cuocete per 15 minuti e fate riposare 5 minuti a fuoco spento con il coperchio.
Nel frattempo prepariamo le verdure: lavate e tagliate le zucchine a tocchetti, pulite i cipollotti lasciando anche la parte più tenera delle foglie verdi, tagliateli sottilmente. Fate stufare in una padella antiaderente, le zucchine con i cipollotti l’olio e qualche cucchiaio di acqua, salate e grattugiate lo zenzero. A metà cottura aggiungete i piselli dopo averli fatti sbollentare in acqua bollente salata. Proseguite la cottura delle verdure e negli ultimi due minuti aggiungete i gamberetti precedentemente sgusciati e puliti dal filo intestinale. Mescolate la quinoa alle verdure e servite calda o appena tiepida.

Nota
Consiglio di tenere sempre in freezer una radice di zenzero pelata e chiusa in un sacchetto per alimenti, sarà sempre fresca e pronta per essere grattugiata in qualsiasi preparazione, in questo modo si evita l'effetto sfilaccioso che evidenzia lo zenzero da fresco.



26 commenti:

  1. Questa ricetta la proverò sicuramente!!!

    RispondiElimina
  2. Deve essere buono!!! io lo immagino con il cous cous.. perchè nopn conosco la quinoa! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  3. Questa mi sembra un'ottima pausa :)
    Bacio e buona giornata !

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia,complimenti ci stupisci sempre!

    RispondiElimina
  5. adoro la quinoa e la tua ricetta ha un aspetto fantastico..bella colorata e sicuramente deliziosa..baci,buon lunedi ì_^

    RispondiElimina
  6. Sana, fresca e leggera e con quel pizzico di zenzero che stuzzica :) Sono a corto di idee per consumare la quinoa, ottimo suggerimento. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  7. Che bei sapori freschi tutti insieme|!

    RispondiElimina
  8. Bellissimo e leggero e molto elegante !!
    Sempre brava^_^
    buona settimana Anna

    RispondiElimina
  9. Woooow! Io sono quinoa-dipendente! Mi piace un sacco, più del cous-cous.
    Questo piatto unico gustoso lo preparerò di certo... gli ingredienti mi piacciono tutti.
    Vado a mettere il pezzo di zenzero rimasto in freezer... non sapevo che evitasse l'effetto sfilaccioso. Grazie per la dritta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cous-cous e quinoa sono presenti spesso sulla mia tavola, ci piacciono tantissimo in tutte le preparazioni oltre tutto sono piatti leggeri e sani.
      Non mi piaceva conservare lo zenzero in frigo, se non lo consumavo in breve tempo andava sprecato, così l'ho congelato ed ho scoperto che grattugiandolo (senza farlo scongelare) perde quell'effetto fastidioso di sfilacciamento, dopo aver grattugiato la quantità che serve, lo ripongo nel congelatore fino al prossimo utilizzo. Prova!
      Grazie Barbara! :

      Elimina
    2. Finisco la mia "cisterna" di passato, poi faccio la quinoa... ho già avvisato a casa e ne sono entusiasti!
      Lo zenzero è già in freezer! ;o)

      Elimina
    3. Fatta! Una piccola aggiunta: zafferano nella quinoa, mentre la lessavo... ci stà benissimo e gli un bel colore :o)
      Buonissima e festosa... grazie Sara!

      Elimina
  10. Ciao bella, approvo questa pausa salata e colorata, una parentesi squisita tra un dolcetto e l'altro!Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  11. Brava, meno male che hai fatta la parentesi salata, questa ricetta deve essere micidiale!

    RispondiElimina
  12. Bellissima presentazione...ottima ricetta!!!

    RispondiElimina
  13. è da un po' che punto la quinoa al super e non l'ho mai presa......ma ora ho una ricettina fra le mani!!!!!!!! grazie dell'idea

    RispondiElimina
  14. Ma io ancora non mi decido a provare la quinoa... credo proprio che lo farò con questa ricetta *_*

    RispondiElimina
  15. Una presentazione divina e sicuramente una bontá assoluta..

    RispondiElimina
  16. anch'io sono alla ricerca di ricette leggere, ho preso quasi 3 chili in vacanza :(
    questa è ottima, la provo subito :)

    RispondiElimina
  17. ah! Sicilia! io vado domenica e considerata la mia fobia per gli aerei, mi ci vorrà una teglia di cannoli per riprendermi ;)
    proprio bello il tuo blog, sono felice di averti trovata!

    a presto

    Stefania

    RispondiElimina
  18. Da oggi ti seguo anch'io. Complimenti per il blog e per questa ricetta (adoro la quinoa!!) A presto! Ale

    RispondiElimina
  19. mai mangiata la quinoa ma la vengo nei blog, devo assolutamente rimediare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. complimenti per questa Quinoa con zucchine, piselli, gamberi e zenzero!! anche l'occhio vuole la sua parte in cucina e qui abbiam colto il segno!! complimentoni!

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia Sara, mi piace tantissimo.
    La foto é splendida... Complimenti :)
    Un baciotto

    RispondiElimina
  22. mi hai dato un consiglio utilissimo per lo zenzero..
    e la ricetta è assolutamente da provare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere Marina, spero ti piaccia anche la ricetta.
      Grazie per il passaggio.
      A presto :)

      Elimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.