Porridge in barattolo (senza cottura)



Per questa ricetta ho preso spunto da una rivista di alimentazione naturale. Un porridge senza cottura, una preparazione per chi va di fretta e non ha molto tempo da dedicare alla colazione, infatti si può preparare la sera e la mattina seguente si gusta subito o sul posto di lavoro. Io che ho l’abitudine di farmi lo yogurt a casa, trovo questa preparazione deliziosa e pratica.


Ingredienti

150 g di yogurt greco
3-4 cucchiai di fiocchi di avena integrali
un bicchiere scarso di succo di melagrana (o latte)
una banana piccola matura 
2 cucchiaini di sciroppo d’acero
1 cucchiaino di semi di chia 
1 cucchiaino di semi di lino tritati 
2 prugne (o frutta a piacere)
semi di melagrana per decorare (facoltativo)


Procedimento

In un barattolo mettete lo yogurt, mescolate il succo di melagrana, aggiungete la banana sbucciata e schiacciata con i rebbi di una forchetta, i fiocchi di avena, i semi di chia, di lino, lo sciroppo d’acero e amalgamate bene il tutto. 

Lavate le prugne (o altra frutta di vostro gusto) tagliatela a cubetti e mescolatela allo yogurt. Guarnite la superficie con i chicchi di melagrana. 

Chiudete il barattolo ermeticamente e ponete in frigo per tutta la notte. La mattina seguente il vostro porridge sarà pronto da gustare. Buona colazione!

Nota 

Se utilizzate uno yogurt meno denso o kefir, escludete il succo (o latte).








1 commento:

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.