Quiche ai porri


Un'altra ricetta gustosa con il porro… Oggi lo propongo in questa quiche, rigorosamente in brisè all’olio, ovviamente potete usare la classica al burro preparata da voi o acquistata già pronta, ma vi invito a provare anche questa versione sana, facile e veloce, sono sicura che una volta provata non la lascerete più.




Ingredienti
(per uno stampo di 28-30 cm.)

Per la brisè all’olio e.v.o

250 di di farina 0
50 g di olio e.v.o
120 g di vino bianco freddo
5 g di lievito in polvere per salati
2,5 g di sale (o 4 g secondo i gusti)

Per la farcia

2 porri
besciamella
1 uovo bio
olio e.v.o
sale
pepe

Per la besciamella all’olio
250 ml di latte fresco
20 g di farina
20 ml di olio e.v.o
noce moscata
una presa di sale

Procedimento

Per la brisè: mettete in un robot da cucina (va bene anche a mano), la farina e il lievito setacciati, il sale, l’olio, il vino e lavorate fino a quando l’impasto si stacca dalla ciotola e formerà una palla, avvolgetela in pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per 30 minuti. stendete su carta forno in uno strato sottile, rivestite uno stampo unto con olio (io ho usato uno stampo di 27 cm + uno di 16 cm), punzecchiate la base con i rebbi di una forchetta e mentre preparate la farcia ponete in frigo.

Per la besciamella all’olio: scaldate il latte. Intanto in un pentolino riscaldate appena l'olio, versate la farina e mescolate con una frusta fino ad avere un composto cremoso e senza grumi (una sorta di roux all'olio), fate tostare un pò e fuori dal fuoco, versate il latte caldo, mescolate velocemente con una frusta, facendo attenzione a non fare grumi, aggiungete il sale e rimettete sul fuoco. Continuate a mescolare facendo attenzione a non farla attaccare, fate cuocere la besciamella a fuoco dolce per 10-15 minuti circa. Una volta pronta fate raffreddare in acqua fredda a bagnomaria, unite l’uovo, amalgamate bene con la frusta e lasciate da parte.

Pulite il porro dalle foglie più dure, fate un taglio verticale, lavatelo bene sotto l’acqua corrente e affettatelo sottilmente. Fate stufare il porro in una padella con olio e qualche cucchiaio di acqua. Una volta cotto fate intiepidire e versate il tutto nel composto di besciamella e uovo, amalgamate bene, versate nella base di brisè, piegate il bordo fino a toccare la farcia e infornate in forno caldo a 180°C per 30 minuti circa.





10 commenti:

  1. che piatto meraviglioso si può preparare con i porri! interessante la besciamella all'olio

    RispondiElimina
  2. Stupenda questa quiche Sara ha davvero un aspetto incantevole caar!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  3. Bellissima, sembra quasi di sentirne il profumo! Felice settimana! :)

    RispondiElimina
  4. I porri io li adoro. Una torta da fare assolutamente.
    Baci.

    RispondiElimina
  5. bella e buona sara...e interessante la basciamella all'olio!

    RispondiElimina
  6. Questa besciamella s'ha da provare :) poi i porri mi piacciono davvero un sacco!
    Un bacione e buona nuova settimana

    RispondiElimina
  7. ultimamente vedo porri in ogni dove....questa quiche è semplicemente stupenda!
    Ho una domanda...ma io che fatico a digerirlo, il porro....come posso fare? Mia mamma dice che sbollentandolo un pò prima di impiegarlo nella ricetta dovrebbe essere un pochino più digeribile...tu che ne dici?
    Un caro saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua mamma ha ragione... una sbollentata prima di ogni impiego ti risolve il problema!
      Grazie Simo :)

      Elimina
  8. una vera delizia,fa sempre il suo effetto!!
    un bacione :)

    RispondiElimina
  9. La tua quiche è fantastica...tutte le tue ricette lo sono per la verità!! Ti abbraccio Sara e ti auguro una bellissima giornata!! A presto, Mary

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a... se provi le ricette o vuoi un parere, lascia un commento.